Wired for Perfect Health

photo from pixabay
Fonte: foto da pixabay

"Dovrebbe essere un segreto, ma te lo dirò comunque. Noi medici non facciamo nulla. Aiutiamo e incoraggiamo il medico solo all'interno. "- Albert Schweitzer, MD

A volte penso che siamo diventati una società "là fuori". La nostra felicità ha a che fare con qualcosa (o qualcuno) "là fuori". La nostra carriera o successo aziendale dipende dalle condizioni di mercato "là fuori". Come ci sentiamo emotivamente dipende dal tempo, dal traffico o da ciò che atterra nella nostra casella di posta. La nostra auto-percezione dipende da quante promozioni, date o "Mi piace" riceviamo.

E la nostra salute? Molti di noi sono arrivati ​​a credere che siano basati su virus nell'aria, germi sulla maniglia della porta, tossine nell'ambiente o geni che i nostri genitori ci hanno consegnato. E poiché le cose che influiscono sulla nostra salute sono "là fuori", supponiamo che le soluzioni a qualsiasi problema di salute siano anche là fuori. Trasciniamo i nostri corpi nello studio del dottore come se portassimo la macchina a un meccanico. Ci aspettiamo che lui o lei "risolva il problema" e lo risolva rapidamente con i loro farmaci e le procedure chirurgiche.

Ho il più profondo rispetto per i medici e la loro professione. Ma come sottolinea Deepak Chopra:

"La medicina moderna, con tutti i suoi progressi, conosce meno del 10 percento di ciò che il tuo corpo conosce istintivamente".

Ho studiato e insegnato Programmazione Neuro Linguistica (PNL) e Huna per molti anni. Sebbene diverse nel loro approccio, entrambe le discipline credono che le nostre menti inconsce (che gestiscono il corpo e tutte le sue funzioni) mantengano due progetti: uno del nostro corpo in perfetta salute e l'altro del nostro corpo nel suo stato attuale.

Le nostre menti inconsce sanno esattamente ciò di cui abbiamo bisogno per essere sani.

Allora perché non siamo noi?

Personalmente, penso che sia perché ignoriamo il naturale desiderio di salute dei nostri corpi e le nostre azioni non supportano la sua intrinseca capacità di guarire se stessa e di mantenere la salute fisica.

In gran parte, la nostra salute fisica dipende da noi, non da forze esterne.

Lo ammetterò: ultimamente sono di salute fisica, ultimamente sono gli ultimi sette anni circa. Prima di allora, ero abbastanza sovrappeso, okay, in realtà mi sono qualificato come obeso morbosamente secondo il mio medico. Sebbene fossi stato molto sano e un atleta nei miei anni scolastici, mi ero definitivamente lasciato andare da allora. Ho mangiato tutto quello che volevo (anche sapendo che era male per me). Non ho ascoltato il mio corpo quando mi ha detto che ero pieno o che quei nachos non erano d'accordo con il mio stomaco. Ho evitato l'esercizio perché ero consapevole della mia taglia e scoraggiato dal fatto che non ero forte o flessibile come una volta.

Allora (come ora) ho insegnato alle persone come essere abilitati nelle loro vite attraverso la Programmazione Neuro Linguistica (PNL) e Huna. Mi sono vantato di "camminare il mio discorso", praticando nella mia vita ciò che insegnavo agli altri. Ma sebbene abbia coscienziosamente ripulito le emozioni negative e le convinzioni limitanti e abbia impiegato ho'o'pono pono (il perdono) in tutte le altre aree della mia vita, ho evitato di fare qualcosa riguardo alla zona della mia salute fisica.

Oh, ho fatto qualche tentativo per diventare più sano, ho provato qualche dieta, mi sono iscritto per un paio di stint di breve durata in palestra, ma non è durato molto a lungo. La mia salute era così brutta che, dopo ogni allenamento intensivo che insegnavo, il mio corpo sarebbe crollato al punto in cui avevo bisogno di antibiotici per rimettermi in piedi.

Nell'ambito della mia salute fisica, le mie azioni erano chiaramente autodistruttive. E ho fatto affidamento su qualcosa "là fuori" per riparare il danno.

Parte della mia sveglia (il cui merito va a mia moglie) era che la mia condizione fisica era incongruente con quello che insegno. Per essere pienamente responsabilizzati, dobbiamo essere sani in tutte e 4 le aree: mentale, emotiva, spirituale e fisica. E anche se possiamo cercare supporto per essere in buona salute in ciascuna di queste aree, deve essere un processo "fare con" e non "fare a". In altre parole, sta davvero a noi, non a una forza esterna, creare la nostra salute, sia mentale, emotiva, spirituale o fisica.

Quando alla fine ho fatto la scelta di essere in salute, ho riconosciuto che avevo bisogno che tutte le mie forze "qui dentro" lavorassero verso la mia salute. Sono d'accordo con Deepak Chopra che dice: "Il modo in cui pensi, il modo in cui ti comporti, il modo in cui mangi, può influenzare la tua vita di 30 o 50 anni".

Fortunatamente, avevo molti degli strumenti di cui avevo bisogno. Ho usato Huna per aiutarmi a scorrere la mia energia spirituale verso la salute. Ho usato il processo Mental Emotional Release® (MER®) per dissolvere le emozioni negative e le convinzioni limitanti sul mio corpo, e ho usato varie tecniche di PNL per spostare abitudini e schemi distruttivi a quelli più sani.

Poi ho fatto un sacco di ricerche e finalmente ho trovato un programma di fitness e un allenatore fantastici per guidarmi nella mia preparazione fisica e nutrizione. Il risultato? Non ho solo rilasciato 65 chili in eccesso, ma sono in una forma fisica migliore di quanto non sia mai stato! Ora incorporo questo programma di fitness nel mio lavoro con gli altri.

Perché ti dico tutto questo? Perché sia ​​pienamente responsabilizzato, è importante attivare tutti e quattro i cilindri: mentale, emotivo, spirituale e fisico. E tutti noi abbiamo il potere di risvegliare quel "dottore dentro", quella parte di noi stessi che contiene il progetto per la nostra perfetta salute fisica.

Ti lascio con questa citazione di Abraham Maslow:

"Tutte le prove che abbiamo indicano che è ragionevole assumere praticamente in ogni essere umano, e certamente in quasi ogni neonato, che esiste una volontà attiva verso la salute, un impulso verso la crescita o verso l'attualizzazione".

Per il tuo empowerment!

Mahalo –

Dr. Matt.

Matthew B. James, MA, Ph.D., è Presidente di The Empowerment Partnership. Autore di numerosi libri, il Dr. Matt ha addestrato migliaia di studenti ad essere totalmente responsabilizzati usando la Programmazione Neuro Linguistica (NLP), Huna, la Terapia Mentale Emotional Release® e Empowerment Fit. Prova il nostro e-course gratuito su nlp qui: http://www.nlp.com/free-ecourse/

Solutions Collecting From Web of "Wired for Perfect Health"