Vuoi essere più in forma, ma hai paura dell'esercizio?

Sono stato attivo tutta la mia vita, o almeno ho sempre pensato a me stesso in quel modo. Da bambino correvamo instancabilmente e giocavo tutto il giorno con gli amici nei boschi. Adoravo la ginnastica anche se ero troppo alto e un po 'troppo pesante per lo sport. Vorrei fare salti mortali e altre insane immersioni nella piscina da adolescente, totalmente senza paura ea casa nel mio corpo.

Da giovane ero in palestra quasi tutti i giorni e amavo giocare a tennis, sciare e fare escursioni in montagna. Durante i miei trent'anni ho ballato salsa e flamenco per ore senza stancarmi. Al culmine della mia forma fisica, nei miei ultimi trent'anni, mentre vivevo in Messico, eseguivo un'ora di esibizione di flamenco solista a 40 gradi Celsius / 104 gradi di calore Fahrenheit all'esterno su un palco a metà estate con un'umidità del 100%, fermandomi solo periodicamente per cambiare rapidamente i miei costumi inzuppati. Insane.

Poi sono diventato "di successo". E ha adottato un cane senzatetto. Il mio programma è diventato imprevedibile tra impegni linguistici, viaggi di lavoro, impegni con i media, conferenze e così via. Non potevo iscrivermi a corsi stagionali di flamenco che richiedevano una presenza costante. Mi ero spostato di nuovo verso nord e non avevo più tempo ogni giorno per ballare, né uno spazio adeguato per esercitarmi. Ho preso periodicamente lezioni private ma la mia condizione fisica decrescente mi ha reso più difficile imparare ed eseguire mosse difficili. Mi sono anche fatto male alla cuffia dei rotatori di sinistra nel 2012, in modo che il braccio alzato mentre balla non fosse più gioioso ma ora inducente alla paura (una mossa sbagliata e potrebbe ferire per settimane).

Il cane che cammina (che adoro) è diventato la mia forma primaria di esercizio. Nel mio programma fitto di appuntamenti era difficile trovare il tempo per qualcosa di più. Camminare si qualifica come esercizio, ed è bello per tornare ad essere attivo, ma recentemente mi sono reso conto di quanto fosse diventato depresso il mio io precedentemente attivo. Il mio enorme momento di "a-ha" è arrivato un paio di settimane fa, quando ho capito che in qualche modo lungo la strada (probabilmente a causa del mio braccio ferito e della mia nuova relazione con il dolore), ho avuto paura dell'esercizio.

All'inizio di quest'anno avevo già scoperto quanto fossi fuori forma. Ho un amico che ha qualche anno più di me che è pieno di vita esuberante ed estremamente in forma. Siamo andati a fare una passeggiata un giorno qualche mese fa, e ho davvero faticato a tenere il passo con lei. Solo camminando! (A quanto pare il mio cane Tina e io non camminiamo veloci come pensiamo di fare)

Il mese scorso ho fatto un ritiro per donne in montagna con quell'amico e alcune altre donne. Non vedevo l'ora di fare un "Prayer Walk" pubblicizzato, non dando l'annuncio "Prayer Hike" per un attimo. Mi piaceva molto fare escursioni, ma in qualche modo avevo smesso di identificarmi con quella giovane donna attiva. Ora ero un "camminatore".

Durante gli annunci del mattino, è stata menzionata l'escursione, ma non c'era nulla nella passeggiata. Preoccupato, andai a chiedere a uno degli organizzatori dell'evento e fui informato che la donna che guidava la passeggiata si era ammalata.

Il mio amico in forma, ovviamente, stava facendo l'escursione. Ho sentito qualcosa muoversi dentro di me. Speranza, mescolata al terrore. Volevo andare, ma ero davvero spaventato. Era appena meno di un'ora in cima, dritta, e ci sono state menzioni di corde per aiutare con le parti più ripide (ho anche paura delle altezze). C'erano orsi nella zona, quindi nessuno poteva fare escursioni da soli. Ciò significava non abbandonare l'escursione a metà strada e tornare indietro se respiravo il mio ultimo sussulto.

Non ero l'unico a essere spaventato. Cinquanta donne si sono iscritte e quasi tutte le donne con cui ho parlato nella folla in attesa tremavano nelle sue scarpe da ginnastica. Sperando in una via d'uscita, pur sapendo che per qualche ragione questo doveva essere fatto.

Sapevo che se avessi potuto completare questa escursione, sarebbe come se un incantesimo fosse rotto. Quando ho raggiunto quella vetta, sarebbe accaduto qualcosa di quasi soprannaturale e il mio vecchio involucro "pigro", decondizionato, si sarebbe spezzato e mi avrebbe lasciato cadere, e sarei di nuovo la mia ricerca avventurosa, senza paura, il sé attivo.

Siamo tutti arrivati ​​in cima. E 'stato esaltante. Pensavo che avrei avuto un infarto o sarebbe svenuto più volte (un po 'imbarazzante come medico), ma ce l'ho fatta.

Sento davvero che qualcosa in me che si era addormentato è tornato in vita.

Dr. Susan Biali
Fonte: Dr. Susan Biali

Lo scorso fine settimana, il mio amico super-fit che camminava velocemente mi ha suggerito di camminare verso la spiaggia da casa sua invece di guidare. Si trattava di un viaggio di andata e ritorno di un'ora (alle sue tipiche alte velocità), su e giù per le colline che rivaleggiavano con quelle di San Francisco. La mia reazione iniziale fu di ritorcersi al pensiero, ma poi il mio nuovo me (alias il risorto in precedenza in forma e attivo e avventuroso) disse: "Che diamine, perché no, facciamolo." E lo facemmo. È stato fantastico

Se hai rallentato con l'età e sei diventato nostalgico dei giovani, adattandoti a quello che eri una volta, potrebbe essere il momento di una risurrezione.

Quali sono gli obiettivi o le attività di fitness fisico fuori dalla tua portata ora?

A cosa ti sei arreso?

Quando eri più giovane, quali attività hai amato fare che temi di non fare mai più?

L'anno scorso, ho avuto un membro Live a Life You Love Club che ha deciso di mettersi in forma nei suoi anni settanta, al fine di riprendersi da una brutta caduta. Suo figlio ha comprato le sue sessioni di allenamento personali come regalo per incoraggiarla e presto ha iniziato a organizzare passeggiate e altre attività di fitness nella sua comunità. Appena un anno dopo essere entrata nel mio club e impegnata nel fitness, è stata scelta dal Consiglio Internazionale dell'Invecchiamento Attivo come "Campione" ICAA e inserita nel Journal of Active Aging di gennaio 2016.

Non è mai troppo tardi. Fai ciò che ti spaventa.

Poche cose si sentono meglio di sentirsi forti, in forma, capaci e liberi.

Dr. Susan Biali, MD è un medico, esperto di salute e felicità, allenatore di vita e salute, oratore professionista, ballerino di flamenco e autore di Live a Life You Love: 7 passi per un più sano, più felice, più appassionato di te. È stata descritta come esperta nel Today Show e in altri importanti media, ed è disponibile per presentazioni chiave, workshop / ritiri, commenti sui media e coaching privato sulla vita e la salute.

Visita www.susanbiali.com per ricevere un ebook gratuito: Dieci modifiche essenziali essenziali: aumentare l'umore, aumentare l'energia e ridurre lo stress entro domani.

Connettiti con Dr. Biali su Facebook, Twitter e Instagram

Copyright Dr. Susan Biali 2016

Solutions Collecting From Web of "Vuoi essere più in forma, ma hai paura dell'esercizio?"