Volere altre cose

Hai mai notato quanto tempo passi a desiderare cose? Sia che voglia qualcosa di più, qualcosa di nuovo, qualcosa di diverso, o forse anche qualcuno di diverso, come esseri umani siamo quasi sempre presi da cose carenti.

Ma inseguendo sempre la prossima cosa, ci neghiamo la possibilità di qualsiasi spazio di testa. La mente diventa come un cane eccitato, scodinzolando e aspettando di dare la caccia alla prossima palla. O peggio ancora, come un cane che insegue la propria coda! Di conseguenza, la mente è concentrata su ciò che potrebbe accadere o potrebbe accadere, piuttosto che ciò che sta realmente accadendo in questo momento. Quindi, inseguendo il futuro, perdiamo il presente.

Potresti sentire che è una storia diversa quando si tratta delle persone della tua vita, che c'è una naturale tendenza ad apprezzare coloro che ci sono vicini – e forse anche quelli che non lo sono. Ma è forse più insolito di quanto ci piaccia pensare, perché spesso siamo coinvolti in molte critiche interne e nei giudizi degli altri, forse ancora di più con le persone a cui siamo vicini.

Di conseguenza, ci concentriamo su ciò che la persona potrebbe essere o come pensiamo che dovrebbero essere, piuttosto che apprezzarli per cosa e chi sono. Di nuovo, questo ci rimuove dal momento presente, dall'esperienza di come la persona sia effettivamente. Quindi quello che impariamo è la persona in relazione a come vorremmo che fossero, piuttosto che la persona come realmente sono!

Per la maggior parte delle persone, c'è la realtà della vita e c'è quello che pensano dovrebbe essere la vita. Lo spazio tra i due è di solito uguale al livello di delusione o frustrazione quando le cose non vanno come vorrebbero. Quindi andare verso un'accettazione delle cose così come sono è chiaramente un modo per generare un maggiore senso di apprezzamento – e viceversa per quella materia.

www.headspace.com

www.headspace.com

Quando siamo felici e contenti della vita, c'è un naturale senso di gratitudine. Ma a volte dobbiamo lavorare un po 'più duramente, ricordando di prenderci il tempo per riflettere su ciò che abbiamo piuttosto che su ciò che non abbiamo. Generando questo senso di apprezzamento, la mente diventa più felice, più sana e del tutto più piacevole.

Quindi prenditi un momento o due oggi per riflettere su cosa, o chi, ti senti molto grato per – e nota come ti fa sentire quando lo fai.

Perché non coltivare il tuo apprezzamento provando il nostro programma di meditazione Take10 gratuito? Oppure approfitta della fantastica offerta di lettori di Psychology Today di 3 mesi gratuiti sul viaggio Headspace? Ecco 365 giorni di meditazione di piccole dimensioni consegnati al tuo smartphone in modo da poter ottenere il tuo spazio di testa qui, lì e ovunque.

Solutions Collecting From Web of "Volere altre cose"