Vivere con il mio cane è come … ..

from pintrest
Fonte: da pintrest

vivere con Woody Allen su crack! "Questa è di gran lunga una delle mie citazioni preferite da un cliente che cerca di descrivermi come è vivere il suo cane. Senza dubbio, il senso dell'umorismo di questo cliente l'ha aiutata a convivere con il suo amato animale domestico 🙂

Vivere con un cane che ha problemi comportamentali è difficile! A meno che non lo abbiate vissuto o abbiate una grande empatia per la situazione, non potete davvero immaginare perché una persona farebbe di tutto per trattare un cane (o qualsiasi animale domestico) con un disturbo comportamentale. Nella nostra cultura è abbastanza difficile accettare la validità delle malattie mentali umane come depressione, bipolare, ansia sociale, ecc., Da solo a credere o accettare che un animale domestico possa essere influenzato da tali squilibri biologici o circuiti neuronali malfunzionanti.

Penso che se qualcuno mi avesse detto di "scappare" dopo che mi era stata diagnosticata la depressione post partum, sarei stato incline a rompergli la gamba e dire loro … "Alzati e cammina … tutto nella tua testa! "Non importa quanto una persona con una gamba rotta possa voler camminare, la struttura biologica sottostante della gamba è compromessa e quindi non si può usarla per funzionare come prima. Devono cercare l'aiuto appropriato e trattare la gamba per ripristinare la funzione. Proprio come una gamba può rompersi per molte ragioni, le persone che sono afflitte da depressione, disturbi d'ansia ecc. Possono essere così per molte ragioni. Molti hanno a rischio geni che predispongono o causano il malfunzionamento dei circuiti neurali attraverso meccanismi diversi. Essere detto a "superare" è improbabile qualificarsi come trattamento per quella persona proprio come dire a un proprietario di un cane il cui cane ha una disfunzione comportamentale genuina che il proprietario ha solo bisogno di "socializzare il cane di più" o "mostrare al cane chi è il capo / dominante”. Questo concetto di circuiti neurali malfunzionanti che influenzano il comportamento di un animale domestico è un concetto che la società deve capire. Mentre la nostra cultura inizia a comprendere meglio le malattie mentali nelle persone, spero che potremo estendere tale circolo di compassione e comprensione ai nostri animali domestici che soffrono di problemi simili. In questo senso, dicono che ci vuole un villaggio per allevare un bambino umano e, in realtà, può prendere un villaggio da allevare per accudirlo. Pertanto, per tutti noi membri della società (vale a dire il villaggio proverbiale), si prega di rispettare quanto segue in modo che i proprietari di cani che stanno lavorando duramente per trattare i loro animali domestici possano avere successo:

1. Se qualcuno ha un nastro giallo legato al guinzaglio, non avvicinarti a quel cane / persona (un nastro giallo legato al guinzaglio indica che il cane ha problemi e tu e il tuo cane avete bisogno di dare quello spazio a cane e persona).

2. Se qualcuno ti dice che il loro cane non è amichevole, ti preghiamo di non rispondere dicendo "va bene che sono un cane" e poi raggiungere il cane. Se una persona ti dice che il loro cane non è amichevole … devi solo ringraziare e continuare a camminare.

3. Se noti che qualcuno sta provando a camminare con un cane reattivo e sta chiaramente aspettando che tu e il tuo cane passiate, non indugiate e chattate sul vostro cellulare. Se possibile, si prega di ottenere da quella persona il più rapidamente possibile. Capiamo perfettamente che non devi farlo e questo è un favore che ti viene chiesto. Per favore almeno consideralo.

4. Se noti che qualcuno sta provando a far camminare un cane reattivo, per favore non stare lì e fissare. Ciò rende il cane molto più reattivo e rende molto più difficile il passaggio del proprietario del cane reattivo. Sta anche interferendo con i progressi di quel cane.

5. Se qualcuno ti dice che il loro cane ha problemi comportamentali, ti preghiamo di non offrire consigli come: "guarda l'uomo che sussurra", "devi essere il capo". Non hai una formazione in questo campo e solo perché potresti avere un animale domestico che ti sei allenato a fare alcune cose, non ti rende un esperto di comportamento più di quanto tu non abbia occhi che ti rendono un oculista. Consiglia loro di cercare un aiuto professionale da persone qualificate. Se non sai chi sono le persone qualificate, consiglia loro di parlare con il loro veterinario.

6. Questo è il mio pulsante personale – se qualcuno ti menziona che il loro cane ha un'ansia da separazione e il cane impazzisce nella cassa e cerca di fuggire – consiglia di vedere un veterinario o un veterinario comportamentista come quei cani hanno bisogno di farmaci! Stanno soffrendo! Una volta che i farmaci sono a bordo, possono essere implementate altre strategie.

Ora, noi proprietari di cani non possiamo aspettarci che il villaggio ci aiuti se non saliamo e ci assumiamo la responsabilità di tenere al sicuro quelli nel villaggio! Se sei un proprietario di un cane che morde, per qualsiasi ragione, è TUA la responsabilità di mantenere il villaggio al sicuro. Nessuno nel villaggio sta per capire o voler aiutare se stai mettendo loro a rischio i loro animali domestici o familiari. Sia per i proprietari di cani che per i membri del villaggio, dobbiamo cambiare il modo in cui percepiamo l'uso delle museruole. Vai a www.muzzleupproject.com per una buona informazione e clicca sul seguente link https://www.facebook.com/FetchTheFacts (secondo video clip sulla pagina) per vedere uno dei nostri pazienti e vedere quanto può essere felice un cane indossa una museruola.

Qui non vediamo l'ora di aumentare la comprensione e la consapevolezza per una buona salute mentale per tutti, perché nessuno dovrebbe sopportare di vivere con Woody Allen sul crack.

Emily D. Levine DVM DACVB

Associati di emergenza e segnalazione animale

Fairfield, NJ 07004

behavior@animalerc.com

973-226-3282