Visto come Ted Bundy

Kevin Sullivan
Fonte: Kevin Sullivan

Mentre stavo leggendo il nuovo libro di Kevin Sullivan, The Trail of Ted Bundy , mi è stato ricordato un film, Kalifornia . Si tratta di un giornalista che guida il cross country con la sua ragazza, un fotoreporter, per sperimentare, scrivere e documentare famose scene del crimine. Per aiutare con le spese, invitano un'altra coppia che ha bisogno di un passaggio. Puoi indovinare cosa succede.

Ciò che mi ha attratto del film è stata l'idea di sperimentare l'energia psicologica legata a crimini estremi e criminali. Sono andato in un bel po 'di proprietà in cui si è verificato un crimine e molti hanno un'aura scura. Alcuni sono addirittura diventati destinazioni del turismo omicidio. Jack the Ripper's Whitechapel, per esempio, e la casa di Lizzie Borden. Per ottenere il pieno effetto richiede un contesto, quindi la ricerca è coinvolta.

Questo è ciò che Sullivan, autore di 11 libri, ha fatto. Ted Bundy rimane uno dei serial killer più famosi del paese. Poco prima della sua esecuzione nel 1989, ha confessato di aver ucciso circa tre dozzine di giovani donne in sette stati durante gli anni '70. Ha provato ogni trucco a cui potesse pensare per convincere le forze dell'ordine a salvarlo dalla sedia elettrica della Florida. Nessuno ha funzionato.

Nel 2009, Sullivan ha pubblicato The Bundy Murders , quindi ha già fatto ricerche approfondite. Da allora, ha ricevuto materiale aggiuntivo e è andato a cercarne di più, visitando anche molte località. Decise che era ora di aggiungere questi bocconcini alla letteratura del Bundy. Coloro che si considerano esperti di Bundy apprezzeranno sicuramente gli oggetti extra, alcuni dei quali modificano alcune teorie dell'animale domestico. Sullivan afferma che alcuni articoli sono "stati nascosti per anni".

Per questo libro di accompagnamento, Sullivan ha parlato con ex amici di Bundy, amici delle vittime, detective e persino un paramedico che ha risposto a una scena orribile. Lesse attraverso rapporti legali, investigativi e giudiziari. Ha anche formulato le sue idee sui pezzi mancanti, come se Bundy avesse assassinato o meno la giovane Ann Marie Burr nel 1961.

Nonostante l'abbondanza di libri disponibili su Bundy, i buchi rimangono nella sua storia. Sullivan ha fatto il lavoro scrupoloso di riempire alcuni e offrire nozioni credibili per quelli per i quali le informazioni potrebbero sempre essere elusive. Sebbene avesse promesso di non scrivere più libri su Bundy, ha deciso che è ora di aggiungere un altro.

"Vivendo giorno e notte con un diabolico assassino", ha detto Sullivan, "e facendo amicizia con tutte le sue vittime – così tanto, che ti allontani sentendoti come se le conoscessi – mi ha lasciato un forte desiderio di metterlo tutto dietro di me. Non c'era proprio modo di tornare su quella via emotiva.

"Poi, un giorno, nella primavera del 2015, ho avuto una conversazione telefonica con qualcuno strettamente collegato al caso Bundy, e ho appreso che stavano avendo problemi medici significativi. Ricordo di aver provato un profondo senso di rammarico mentre parlavamo. In brevissimo tempo, [ho avuto] una raffica di rivelazioni e sapevo che avevo bisogno di scrivere un altro libro sugli omicidi di Bundy, con un'angolazione molto diversa. Sapevo che dovevo contattare altri che erano stati coinvolti nel caso Bundy ma che non avevano ancora raccontato le loro storie, o [le cui storie] non erano state registrate per iscritto ".

Sebbene gran parte del materiale di The Trail of Ted Bundy sia stato pubblicato nel precedente libro di Sullivan su Bundy, è una buona idea aggiornare il contesto prima di vedere il nuovo materiale. Quindi ti porta in ordine cronologico attraverso quei casi per i quali ha un nuovo materiale.

Poi c'è la parte di Bundy: In un capitolo, Sullivan espone idee che non sono state completamente affrontate, come ad esempio la prima teoria secondo cui Bundy potrebbe essere gay. C'è una lettera triste ma ancora divertente da parte di una donna che scrive a Bundy un personaggio di riferimento che sperava di votare per lui un giorno quando si candidava per un incarico politico. (Di questi tempi, un serial killer in cerca di un ufficio politico non è così inverosimile!)

Sullivan include anche test medici e psicologici, che gli studiosi di Bundy che non li hanno visti saranno i benvenuti. (Vedi anche la mia recensione del libro di Bundy del Dr. Carlisle). Inoltre, ottieni alcune delle divergenze legali di Bundy e la corrispondenza con Ann Rule, incluso un po 'di cattiva poesia.

Parti del libro di Sullivan forniscono un modo per vedere attraverso gli occhi di Bundy, se i lettori fossero così inclini. È roba affascinante, specialmente il modo in cui Bundy va in giro. Inoltre, Sullivan fornisce foto rare di Bundy e di alcuni dei luoghi in cui ha rapito o aggredito le sue vittime.

Anche se pensi di sapere già tutto ciò che c'è da sapere su Ted Bundy, probabilmente imparerai qualcosa di nuovo da questo libro di accompagnamento. Se non sai molto di questo poster boy per serial killer americani, i rendering di Sullivan offrono un ritratto solido e agghiacciante.

Solutions Collecting From Web of "Visto come Ted Bundy"