Violenza domestica

 creative commons
Fonte: flickr: creative commons

Durante una recente cena, Jill, in braccio al suo bambino di 9 mesi, ha detto che le piace stare insieme alla sua migliore amica Deb, che ha un ragazzo di 16 mesi. Il problema era che il ragazzo di Deb aveva appena preso a pugni e rotto la mascella di Deb mentre aspettava ad un semaforo di cambiare. Le persone nell'auto dietro hanno assistito all'incidente e hanno chiamato la polizia. La polizia arrivò, ma Deb rifiutò di fare accuse.

Jill ha detto di aver supplicato più volte Deb di smettere di tornare con il suo fidanzato, dato che l'aveva ripetutamente aggredita. Ma inutilmente. Marge, una donna anziana seduta dall'altra parte del tavolo, riferì che anche lei aveva un caro amico che accettava ogni sorta di abuso fisico e mentale da suo marito, ma che l'amico aveva una così bassa autostima che non poteva fare la pausa.

Ted, il marito di Marge, è intervenuto dicendo che le donne più vulnerabili agli abusi fisici sono quelle che dipendono finanziariamente dai loro molestatori, dal momento che la donna deve pagare le bollette della famiglia, può avere figli da curare e deve assumere un salario minimo. Chris, il ragazzo di Jill, ha risposto che le donne non sono sempre quelle che sono finanziariamente dipendenti, spesso sono i loro mariti.

Jill ha dichiarato che deve essere qualcosa di psicologico. Chris ha replicato, "Vuoi dire masochista?" Jill ha detto che non voleva dire quello, ma doveva essere qualcosa dentro Deb che l'ha costretta a perdonare continuamente il suo fidanzato quando ha promesso di non picchiarla più.

Ho chiesto a Jill se pensava che potesse essere amore? Jill, si fermò e rispose, "Sì, immagino di sì."

Marge si rivolse a Jill, "Come può qualcuno amare qualcuno che li abusa?"

Ho guardato Marge e ho detto che ha senso se il ragazzo di Deb ha due lati, come molti di noi. La cosa che lo distingue può essere che le due parti sono così distanti: una, quella gentile, premurosa, comprensiva, di cui Deb è innamorata. L'altro – un lato estremamente impulsivo, egocentrico e malvagio – quello fisicamente violento che nessuno può amare.

Chris rise e disse: "Vuoi dire Jekyll e Hyde?"

"No, non esattamente, ho continuato," Jekyll e Hyde suggeriscono una personalità completamente divisa, con le due parti inconsapevoli l'una dell'altra. Nel caso del fidanzato di Deb, le due parti sono pienamente consapevoli l'una dell'altra, ma si rifiutano di comunicare tra loro ".

Chris ha risposto, "Vuoi dire che il ragazzo di Deb ha bisogno di vedere uno psicologo?"

"Esatto", rivelò Marge. "Anni fa, quando Ted si ubriacò e mi lanciò una bevanda mista in faccia, gli dissi di vedere uno strizzacervelli o di perdersi. Ha scelto di ottenere aiuto e siamo stati più felici da allora! "

Ted intervenne, "Marge ha ragione. Ho avuto un sacco di ostilità sepolte che è venuta fuori quando mi sono ubriacato. Il mio psicologo mi ha aiutato a raggiungere la radice e a risolvere la maggior parte della mia ostilità. Ora posso bere senza ubriacarmi e buttare cose a Marge! "

Ma chi convincerà il fidanzato di Deb a vedere uno psicologo, chiese Jill?

Marge rispose: "Dì a Deb di seguire il mio consiglio dicendogli di adattarsi o di spedire fuori. Se la ama veramente, si plasmerà. Se rifiuta di ottenere aiuto, distruggerà sia lei che suo figlio ".

Jill ha replicato, "Puoi dirlo, ma a Deb non interessa molto. Mi dice che è solo un pezzo di merda e che presto sarà morta. "

"Wow," esclamò Chris! "Ha lasciato che quella feccia definisse la sua autostima."

Ho chiesto a Jill se Deb avesse avuto qualche contatto con la sua famiglia. Jill ha detto che la madre di Deb ha cacciato Deb dalla casa quando è rimasta incinta e non le parla nemmeno, mentre allo stesso tempo sgorga da tutte le parti del fratello adottivo di Deb che è appassionato di crack.

"Così, in effetti, la sua mancanza di autostima deriva sia da sua madre che dal suo ragazzo, ho detto.

"Sì, immagino di sì", rispose Jill.

"Deb era mai stata vicina a suo padre," ho chiesto? Jill ha detto che per quanto ne sapeva, Deb non ha mai conosciuto suo padre.

"Mi sembra che la radice del disperato bisogno di Deb di essere amato potrebbe derivare da un bisogno simile di sua madre – l'eccessivo affetto di sua madre per suo figlio, sperando che soddisfi i propri bisogni. Anche se lei è sempre perdonando per il suo uso del crack, probabilmente finirà per trattarla come il fidanzato di Deb tratta Deb. "

Chris disse: "Vuoi dire che alla fine, tutto gira intorno?

"Sì e no", risposi, "Se Deb finisce per scatenare l'amore con suo figlio, sperando che soddisfi i suoi bisogni, la risposta è sì. Se Deb può in qualche modo connettersi con la mancanza di autostima di sua madre, Deb può probabilmente mettere insieme la sua vita ed evitare il pericolo di finire come sua madre. "

*

Questo blog è stato co-pubblicato con PsychResilience.com

Solutions Collecting From Web of "Violenza domestica"