Variabili dipendenti

All'inizio di questa settimana, ho partecipato e sono stato l'oratore di apertura della 1a Conferenza Internazionale sulle dipendenze comportamentali a Budapest (Ungheria). Il fatto che sia stata la prima conferenza internazionale sulla topc suggerisce che (storicamente almeno) la dipendenza comportamentale non è un concetto largamente accettato nella comunità scientifica

Per molte persone il concetto di dipendenza comporta l'assunzione di droghe. Tuttavia, ora c'è un numero crescente di psicologi come me che considerano una serie di comportamenti potenzialmente coinvolgenti, compresi quelli che non coinvolgono droghe come alcol, nicotina, cocaina ed eroina. Questi includono comportamenti diversi come il gioco d'azzardo, l'eccesso di cibo, il sesso, l'esercizio fisico, la riproduzione di videogiochi, l'uso di Internet e il lavoro. Infatti, se i benefici di impegnarsi nell'attività sono costanti, direi che alcuni individui possono diventare dipendenti da quasi tutto.

Negli ultimi 26 anni ho studiato il gioco d'azzardo e credo fermamente che il gioco al suo estremo sia avvincente come qualsiasi droga. I costi sociali e sanitari del gioco d'azzardo problematico sono ampi e mostrano molti punti in comune con dipendenze più tradizionali. Questi possono includere estremo malumore e irritabilità, problemi con le relazioni personali (incluso il divorzio), assenteismo dal lavoro, trascuratezza della famiglia, violenza domestica e bancarotta. Le conseguenze negative per la salute dei giocatori e dei loro partner includono disturbi d'ansia e depressione, insonnia, disturbi intestinali, emicrania, disturbi legati allo stress, problemi di stomaco e ideazione suicidaria. Se comportamenti come il gioco d'azzardo possono diventare una vera e propria dipendenza per alcune persone, non vi è alcun motivo teorico per cui alcune persone potrebbero non diventare realmente dipendenti da attività come videogiochi, lavoro o esercizio fisico.

La ricerca sui giocatori patologici ha riportato almeno un effetto collaterale fisico quando sono stati sottoposti a sospensione, inclusi insonnia, cefalea, perdita di appetito, debolezza fisica, palpitazioni cardiache, dolori muscolari, difficoltà respiratoria e brividi. In realtà, i giocatori patologici sembrano sperimentare più effetti di astinenza fisica quando cercano di fermare il loro comportamento se confrontati direttamente con i tossicodipendenti.

Ma quando un eccesso di sano entusiasmo diventa una dipendenza? Un comportamento eccessivo di per sé non significa che qualcuno sia dipendente. In effetti, posso pensare a un sacco di persone che si dedicano ad attività eccessive, ma non le classificherei come tossicodipendenti dal momento che non sembrano avere effetti dannosi nella loro vita a causa del loro comportamento. In poche parole, la differenza fondamentale tra entusiasmo eccessivo e dipendenza è che gli entusiasmi salutari aumentano la vita mentre la dipendenza lo toglie. Per qualsiasi comportamento da definire come dipendenza, mi aspetterei che ci siano conseguenze specifiche come risultato della relazione della persona con il comportamento. Più specificamente mi aspetterei di vedere tutte le seguenti cose:

• Salience (quando un'attività particolare diventa l'attività più importante nella vita della persona)

• Modifiche dell'umore (l'uso dell'attività come modo per ottenere un 'alto' o 'ronzio' e / o usare l'attività per sfuggire, desistere o intorpidire)

• Tolleranza (che richiede sempre più attività nel tempo per sentire gli effetti di modifica dell'umore)

• Sintomi di astinenza (conseguenze psicologiche e / o fisiologiche come eccesso di malumore e irritabilità se incapace di impegnarsi nell'attività)

• Conflitto (con altre attività – come lavoro e hobby – e relazioni personali, che possono portare a una perdita di controllo)

• recidiva (cioè ritorno a modelli di dipendenza che creano dipendenza dopo un periodo di astinenza)

Il modo in cui le dipendenze si sviluppano – sia chimiche che comportamentali – è complesso. Il comportamento di dipendenza si sviluppa da una combinazione di predisposizione biologica / genetica di una persona, dall'ambiente sociale in cui sono stati allevati, dalla loro costituzione psicologica (come fattori di personalità, attitudini, aspettative e convinzioni) e dall'attività stessa. Molte dipendenze comportamentali sono dipendenze "nascoste". A differenza (ad esempio) dell'alcolismo, non vi sono discorsi biascicati e non si inciampa nel lavoro. Tuttavia, la dipendenza comportamentale è un problema di salute che deve essere preso sul serio da tutti coloro che fanno parte della professione medica e sanitaria. Se l'obiettivo principale dei professionisti è quello di garantire la salute dei loro pazienti, allora una consapevolezza della dipendenza comportamentale e dei problemi che la circondano dovrebbe essere una parte importante della conoscenza e della formazione di base.

Solutions Collecting From Web of "Variabili dipendenti"