Uomini, potere, denaro e sesso

Warren Farrell è uno dei maggiori esperti in materia di uomini. È autore di sette libri e presidente della Commissione per la creazione di un consiglio della Casa Bianca su ragazzi e uomini. Ha fatto parte del consiglio della National Organization for Women (NOW) a New York City ed è un sostenitore di entrambi i sessi che hanno l'intera gamma di opzioni, professionalmente e personalmente.

L'ho intervistato sui ruoli di genere, il potere, perché gli uomini guadagnano di più e lo stupro nel campus.

Marty Nemko: Sei più conosciuto per il tuo libro The Myth of Male Power, appena uscito in una nuova edizione di e-book. Molte persone pensano che gli uomini abbiano il potere: guarda il roster del Senato e del CEO. Come risponderesti?

Warren Farrell: una piccola percentuale di uomini ha un potere istituzionale importante ma attraverso tutta la popolazione, il vero potere è avere delle scelte. Il movimento delle donne ha reso socialmente accettabile per una mamma lavorare a tempo pieno, rimanere a casa con il bambino a tempo pieno o lavorare part-time. È come dovrebbe essere. Ahimè, non è accettabile per un uomo lavorare a tempo parziale, per non parlare di essere un genitore a tempo pieno. Mr. Mom è ancora un termine di derisione.

Marty Nemko: Ma gli uomini guadagnano di più. Non è quel potere?

Warren Farrell: Molti uomini acquistano ancora una falsa definizione di potere: sentirsi obbligati a guadagnare denaro che qualcun altro spende mentre moriamo prima di 5.2 anni prima. Questo non è potere. Questo è un prigioniero del bisogno di amore e approvazione.

Marty Nemko: Nel tuo libro Perché gli uomini guadagnano di più , dichiari che la statistica che le donne guadagnano 77 centesimi per ogni dollaro che un uomo guadagna per lo stesso lavoro è molto fuorviante. Puoi dare un esempio del perché?

Warren Farrell: Le donne che non sono mai state sposate e non hanno mai avuto figli guadagnano il 17% in più rispetto agli uomini mai sposati che non hanno mai avuto figli, anche quando l'istruzione e gli anni di lavoro sono uguali. Gli uomini non guadagnano più delle donne . I papà guadagnano più delle mamme . Perché? Quando un bambino nasce, una mamma ha maggiori probabilità di dividere il suo lavoro tra lavoro e casa, guadagnando meno sul lavoro. È più probabile che un papà aumenti le sue ore di lavoro o lavori due volte, portando spesso lavori che gli piacciono di meno e che pagano di più.

Marty Nemko: In Perché gli uomini guadagnano di più , si scrive, "La strada per pagare alti è una strada a pedaggio." Stai suggerendo che retribuzione e potere elevati possono essere inversamente correlati?

Warren Farrell: Sì. Per molti papà, la strada per una paga elevata non riguarda il potere; si tratta della sua speranza di rendere la vita dei suoi figli migliore della sua. Si tratta di dare a sua moglie una vita migliore. E per ottenere quella paga più alta, spesso deve rinunciare al lavoro che preferirebbe fare. Ad esempio, potrebbe preferire essere un insegnante o un creativo, ma per supportare meglio la sua famiglia, accetta una posizione di gestione lunga, intensa, tecnica, intensiva di viaggio, spesso senz'anima.

Marty Nemko: nella tua recente conversazione evidenziata con Reddit, citi le statistiche così sorprendenti che alcuni potrebbero mettere in discussione la loro veridicità. Forniresti la fonte per:

  • Questa è la prima volta nella storia degli Stati Uniti che i nostri figli avranno meno istruzione dei loro padri.
  • Il tasso di suicidio dei ragazzi va da pari a ragazze di età compresa tra 9 e 5 volte (!) Ragazze di vent'anni.
  • Altri militari statunitensi sono stati uccisi dal suicidio in un anno di quelli che sono stati uccisi nelle guerre in Iraq e Afghanistan in tutti gli anni messi insieme .

Warren Farrell: Sì. I ragazzi con meno istruzione dei loro padri provengono dall'OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), "Istruzione a colpo d'occhio", 2010, tabella A1.3a

Il tasso di suicidio tra maschi e femmine è riportato nel Rapporto settimanale sui centri per la prevenzione e la malattia, la morbilità e la mortalità, il 58,1, 2009 e il sistema di segnalazione e segnalazione delle statistiche sugli infortuni sul Web (WISQARS), 2010.

I dati sul tasso di suicidio militare USA provengono dal DOD, scoperto dalla CBS, in Armen Keteyian, "Epidemia di Suicidi tra i veterani". CBS News, 13 novembre 2007.

Marty Nemko: Il sottotitolo del tuo libro The Myth of Male Power è: Perché gli uomini sono il sesso usa e getta. Come sono gli uomini il sesso usa e getta?

Warren Farrell: Praticamente tutte le società sopravvissute lo hanno fatto basandosi sulla loro capacità di addestrare i loro figli a essere usa e getta – usa e getta in guerra, usa e getta al lavoro.

Marty Nemko: Questa è una dichiarazione forte. Qual è la tua prova?

Warren Farrell: Le prove sono onnipresenti. Il 92% dei decessi sul posto di lavoro si verifica per gli uomini, i posti di lavoro che poche donne prenderebbero: lavoratori di piattaforme petrolifere, camionisti a lungo raggio, roofers, minatori di carbone. Eppure non c'è la volontà politica di creare regolamenti che offrano loro più protezione per questi lavoratori. Nel frattempo, quando le donne hanno un deficit meno pericoloso per la vita, per esempio, la sottorappresentazione delle donne in ingegneria, ci sono enormi spese di riparazione. Sebbene la registrazione del progetto di solo maschio rappresenti una violazione sia della clausola di protezione della parità del 14 ° Emendamento sia della clausola del 5 ° emendamento del processo, è accettata così inconsciamente da non essere nemmeno messa in discussione. Solo gli uomini possono servire in combattimento diretto, quindi il 98 per cento delle morti in Iraq e in Afghanistan erano uomini.

Marty Nemko: Il fatto che gli uomini muoiano di 5.2 anni più giovane delle donne un altro esempio di disponibilità maschile?

Warren Farrell: È la combinazione di fatti come uomini che muoiono di 5,2 anni più giovani delle donne – o uomini che muoiono prima di tutte le dieci delle dieci principali cause di morte, oltre al fatto che abbiamo comunque sette uffici federali per la salute delle donne e nessuno degli uomini salute che insieme riflettono la psicologia dell'indifferenza nei confronti della disponibilità maschile. Allo stesso modo, gli uomini di età superiore agli 85 anni si suicidano 1350% più frequentemente delle donne con più di 85 anni. Praticamente nessuno lo sa. Se le donne over 85 si suicidassero il 1350% più spesso degli uomini, sarebbero utilizzate come esempio per eccellenza della nostra sottovalutazione delle donne. Sembra che ci preoccupiamo di più del salvataggio delle balene rispetto al salvataggio dei maschi.

Marty Nemko: hai detto che gli uomini sono indirettamente usa e getta come papà. In che modo vuoi dire?

Warren Farrell: In un divorzio, se la madre non vuole che il padre sia ugualmente coinvolto, l'ipotesi apriori è che abbia ragione. Gli uomini devono combattere in tribunale per quel diritto, ed è costoso. A meno che non sia ricco, è usa e getta.

Marty Nemko: Quali sono le tue opinioni sull'attuale focus sullo stupro nel campus?

Warren Farrell: La questione dovrebbe essere affrontata prima che i bambini arrivino al college. Ad esempio, potremmo aver bisogno di incoraggiare le nostre figlie a prendere l'iniziativa quando vogliono l'intimità fisica, non solo per dire quando non lo fanno. La nostra società lotta per l'uguaglianza, ma pochi esperti chiedono alle donne di condividere la responsabilità di prendere l'iniziativa nel sesso, rischiando così il rifiuto. Durante l'adolescenza, le donne sono il sesso più maturo. È ingiusto aspettarsi che i ragazzi assumano il 90% del peso del rifiuto sessuale.

Marty Nemko: cosa dovrebbe accadere al college?

Warren Farrell: in primo luogo, rendere la legge l'ultima risorsa. La legge è binaria: colpevole / non colpevole. Il sesso è sfumato e più non verbale che verbale. Quelle sfumature si sono evolute nel corso dei millenni. Un leggero cambiamento nel contatto visivo significa tutto in un incontro maschio-femmina, ma verrebbe deriso in tribunale. E se viene presentato un reclamo, non dovremmo presumere la colpa. Ahimè, alcune accuse sono false.

Marty Nemko: che ne pensi dei seminari al college?

Warren Farrell: Sì, ma entrambi i sessi dovrebbero camminare per un miglio nei rispettivi mocassini.

Marty Nemko: hai fatto questi corsi di formazione, giusto?

Warren Farrell: Sì. Ero solito dire al pubblico del college: "Ogni donna partecipa a un concorso di bellezza ogni giorno della sua vita". Poi ho invitato tutti i ragazzi sul palco a provarlo. Avevo quei ragazzi che indossavano costumi da bagno e avevano le donne come giudici. I ragazzi erano stupiti di non essere visti per la loro integrità, intelligenza o valori. Si sentivano oggettivati.

Marty Nemko: Che cosa hai fatto per aiutare le giovani donne a camminare per un miglio nei mocassini dei ragazzi?

Warren Farrell: Ho chiesto alle donne di "chiedere" ai ragazzi a cui erano più attratti in una "data" di 20 minuti. Alcuni hanno fatto quello per cui criticano gli uomini, ad esempio mentendo per ottenere un ragazzo attraente con cui uscire . Altri hanno inseguito un ragazzo meno attraente per ridurre le possibilità di essere respinti. I ragazzi si sono identificati totalmente con quello.

Marty Nemko: qual è stato il risultato di quei workshop?

Warren Farrell: Maggiore compassione per la vulnerabilità dell'altro sesso, e ho formato centinaia di gruppi di uomini e donne in modo che continuassero ad approfondire la loro compassione dopo aver lasciato il campus.

Marty Nemko: C'era qualche prova concreta che riducesse lo stupro nel campus?

Warren Farrell: Ho chiesto agli sponsor del campus di farmi sapere se qualcuno dei partecipanti al workshop è stato coinvolto in un'accusa di stupro. Sebbene avessi lavorato con 20.000 studenti in centinaia di college, non è stato segnalato un incidente.

Marty Nemko: fai ancora quei workshop?

Warren Farrell: Quando la correttezza politica si mise a far parte della psiche dei college, i programmi universitari si spostarono per enfatizzare solo gli uomini che capiscono le donne. Sarebbe più saggio per i programmi aiutare entrambi i sessi a capirsi meglio. Non abbiamo bisogno di un movimento delle donne incolpando gli uomini, né di un movimento maschile che incolpa le donne. Abbiamo bisogno di un movimento per la liberazione di genere. Abbiamo bisogno che entrambi i sessi camminino per un miglio nei loro mocassini.

Sono disponibili nove libri del Dr. Nemko. Puoi raggiungere la carriera e l'allenatore personale Marty Nemko su mnemko@comcast.net (link invia e-mail).

Solutions Collecting From Web of "Uomini, potere, denaro e sesso"