Un'opportunità per pensare a monte

Maggio è il mese della salute mentale. La maggior parte delle persone ha sentito parlare di questo. Ma può sorprendere il fatto che sia stato avviato nel 1949 da Mental Health America, allora nota come National Mental Health Association.

Mental Health America
Fonte: salute mentale America

Penso che tutti sarebbero d'accordo sul fatto che i tempi sono cambiati radicalmente dal 1949. A quei tempi, la nostra unica soluzione alle crisi di salute mentale era quella di mettere le persone in ospedali psichiatrici statali di grandi dimensioni. Non avevamo le terapie farmacologiche che abbiamo oggi e non avevamo sistemi di assistenza basati sulla comunità.

Ma in verità, le cose non sono cambiate così drammaticamente come vorremmo per molte persone, come mio figlio Tim, che vive con gravi malattie mentali. I farmaci che abbiamo sviluppato non arrivano sempre a loro, e i sistemi di cura della comunità non li coinvolgono sempre.

Di conseguenza, sono spesso in strada o in un diverso tipo di istituto di custodia cautelare – le nostre carceri di contea o carceri di stato.

A Mental Health America, abbiamo pensato molto a come cambiare questa realtà. E continuiamo a tornare su una cosa. Dobbiamo smettere di aspettare di agire finché le persone non diventano così malate che le vite sono in pericolo. Dobbiamo pensare a monte, a un decennio o più prima di quel momento.

Lo vediamo con il nostro programma di screening MHA (http://www.mentalhealthamerica.net/mental-health-screening-tools). In un solo anno, oltre 350.000 schermi sono stati completati sul nostro sito web. Più della metà di quelli sottoposti a screening hanno meno di 30 anni. Due terzi dello schermo sono positivi o nel range da moderato a severo per le condizioni (depressione, ansia, disturbo bipolare, PTSD) per i quali abbiamo strumenti. E due terzi di loro affermano di non aver mai ricevuto una diagnosi di salute mentale.

Quindi quest'anno abbiamo costruito il Mental Health Month attorno a questo semplice tema: B4Stage4. Tutto ciò significa che dobbiamo smettere di fare malattie mentali, le uniche condizioni croniche che aspettiamo fino alla fase 4 per trattare, e iniziare a identificarle e trattarle prima.

Abbiamo reso disponibile una vasta gamma di materiali sul nostro sito Web (http://www.mentalhealthamerica.net/may) per supportare B4Stage4. E a partire dall'inizio del mese, oltre 3.500 organizzazioni avevano abbracciato il messaggio e scaricato i materiali.

È impressionante, perché pensare a B4Stage4 cambia l'equazione per persone come Tim. Ci consente di concentrarci su ciò che possiamo fare in anticipo, prima che si verifichi una crisi, e anche prima che i bambini inizino a perdere tempo a scuola e gli adulti inizino a perdere tempo sul lavoro a causa di problemi di salute mentale.

Ci offre un modo per parlare delle condizioni di salute mentale che riducono lo stigma, aiutandoci a pensare a malattie mentali esattamente nello stesso modo in cui pensiamo ad altre condizioni croniche.

E questo a sua volta ci ricorda che mentre le cure potrebbero non essere sempre possibili, il recupero è, e quando la guarigione significa l'opportunità di vivere una vita produttiva, è semplicemente ciò che ognuno ha il diritto di aspettarsi.

Pensare e agire prima della Fase 4 impedirà a molte persone, come Tim, di entrare in strada per la prima volta, e questo è un obiettivo che tutti possiamo condividere.

Solutions Collecting From Web of "Un'opportunità per pensare a monte"