Un'eredità è più intimidatoria di qualsiasi opposizione

Nella pubblicità, un uomo molto vecchio con uno sguardo minaccioso tira su una maglia nera con una piccola piuma d'argento mentre una giovane donna canta "Benedici tutti", il tenero inno delle forze alleate. Ogni uomo si dissolve nel prossimo più giovane indicando la successione della grandezza mentre indossano la semplice veste. Questi sono i capitani della squadra nazionale neozelandese di rugby, una delle organizzazioni sportive di maggior successo al mondo. Sul davanti della divisa degli All-Blacks non ci sono loghi di aziende telefoniche o birrerie. Quello che hanno invece è il record di vittoria contro ogni squadra di rugby che hanno giocato e hanno vinto più del 75% delle loro partite internazionali. Il semplice pullover nero è più di un capo di abbigliamento. È il simbolo di una dinastia.

Dai velocisti olimpici ai virtuosi musicali, è abbastanza chiaro che i nostri geni trasmettono tratti speciali da genitore a figlio. Ma in che modo il DNA per la conquista viene trasmesso a un'intera organizzazione nell'arco di cento anni? Semplice, costruisci una visione e una cultura condivise per il successo in ogni attività per tutti, ovunque, ogni giorno.

Inizia con il reclutamento dei migliori talenti. Mentre gli All-Blacks trovano le prospettive attraverso un certo numero di scuole e club di feeder, investono nello sviluppo di talenti nella loro squadra di allevatori di "baby-neri" Under 20 che gareggia in molti degli stessi luoghi internazionali del club padrino. Questo dà loro un vero senso di ciò che sperimenteranno se avanzano al livello successivo. Se un giocatore mostra promesse e progressi sufficienti nel "sistema" All-Black, viene elevato al club professionistico dove riceve la maglia numerata come se fosse una promozione militare o un sacramento religioso. Il raggiungimento del simbolo è una cerimonia.

Ogni nuovo giocatore è assegnato a un membro anziano della squadra per insegnare e socializzare il debuttante. Condividono quartieri sulla strada. Di solito, l'uomo minore è costretto a forme trascurabili di servitù, come portare le borse da uomo anziano o fare la birra fino a tarda notte. Include anche attività più sostanziali come il condizionamento, la corsa e il sollevamento e l'apprendimento dell'arte e del mestiere del complesso libro di esercizi. Sono anche istruiti negli antichi rituali, come l'haka, una danza tradizionale di guerra Mãori, eseguita immediatamente prima delle partite internazionali affrontando i loro avversari. Ancora più importante, imparano le arti sottili come parlare per parlare ai loro compagni di squadra, vestirsi e comportarsi in pubblico e sul campo. Un All-Black è un All-Black tutto il tempo. Con la disciplina, i giovani più talentuosi diventano i magistrali patrizi del gioco.

Una volta che All-Black si ritira, ha un nuovo ruolo e gli obblighi nei confronti della squadra, incluso lo scouting e il reclutamento, fornendo motivazione e consigli all'attuale squadra e diventando un portavoce del club. Mentre la maggior parte dei leader nelle aziende lavorano per mantenere le loro posizioni di potere, gli All-Blacks hanno costruito un ciclo di successione in cui i vecchi hanno un ruolo essenziale nel portare il nuovo. Il circolo virtuoso è la caratteristica essenziale di ogni dinastia. L'identità e il valore del gruppo è maggiore di ogni individuo. Questo non può essere insegnato in una classe o contenuto in uno slogan intelligente, ma deve essere sperimentato sotto l'occhio vigile degli iniziati. Il costo di iscrizione è elevato e non può esserci che l'iscrizione completa. Pochi entrano nei ranghi, ma è proprio questa esclusività che attrae l'eccellente. I grandi non sono mai spinti ma trascinati dai loro predecessori. È facile stimare il potere del simbolo, della canzone, della bandiera e dell'impegno, ma quando si sperimentano nelle abili mani di un maestro, ci fanno guardare verso orizzonti più grandi.

Jeff DeGraff

Connettiti con me su Twitter
Unisciti a me su Facebook
Visita InnovationYou.com

Solutions Collecting From Web of "Un'eredità è più intimidatoria di qualsiasi opposizione"