Una serata consapevole

Ti ritrovi a dormire sveglio la notte, incapace di mettere da parte gli eventi del giorno? La tua mente continua a tornare alle fatture che devi pagare, al collega aggressivo, a qualche problema medico? Usa queste brevi meditazioni dal mio nuovo libro, A Mindful Evening, per metterti a tuo agio in modo da poterti ringiovanire ogni sera. La voce per ogni notte ha una citazione ispiratrice, una breve riflessione e un esercizio che puoi completare al tuo ritmo. Dai un'occhiata a questi tre campioni:

Deposit Photos
Fonte: deposito delle foto

Niente più secondi indovinelli

Possano le stelle portare via la tua tristezza,

Possano i fiori riempire il tuo cuore di bellezza,

Possa sperare per sempre per asciugare le tue lacrime,

E, soprattutto, il silenzio può renderti forte.

– Capo Dan George della nazione Tsleil-Waututh

Quanto tempo impieghi a gestire gli scenari nella tua testa, con pensieri del tipo, forse avrei dovuto farlo invece … o, forse, se avessi scelto x invece di y …? Implicito in questo tipo di esercizio è un confronto immaginario tra lo stato attuale delle cose e qualche immaginato migliore stato di cose. Questo tipo di esercizio del pensiero pone una realtà alternativa e poi, in modo invidioso, confronta la realtà presente con la realtà, beh, falsa. Quasi mai non esci in questi esercizi mentali, quindi è meglio smettere di gestire gli scenari il più presto possibile. Dì un mantra o recita la Dichiarazione di Indipendenza. La maggior parte dei pensieri sono migliori del proverbiale esercizio del quarterback del lunedì mattina di esaminare il passato.

Questa sera potresti ritrovarti a pensare a qualcosa che hai fatto oggi. Potresti ripetere ripetutamente alcuni incidenti nella tua mente. Prova a parlare della situazione con una persona cara. Fai qualche lettura sacra o meditazione silenziosa. Solleva la situazione fino alla tua santa guida o guida spirituale preferita. Fai qualcosa di diverso da continuare a rimuginare su ciò che immagini di aver sbagliato. Chissà, forse alla luce di un futuro non troppo lontano, diventerà chiaro che le tue azioni sono state completamente corrette.

Space Clearing

La comunicazione è alienante per la vita quando oscura la nostra consapevolezza che ognuno di noi è responsabile dei propri pensieri, sentimenti e azioni.

-Marshall B. Rosenberg, comunicazione nonviolenta

La cosa più difficile di tutte è il controllo dei nostri pensieri ed emozioni. Se litighiamo con loro direttamente, questo spesso ingrandisce il problema. Sono arrabbiato, quindi penso alla fonte della mia rabbia, che poi focalizza l'emozione, proprio come una lente d'ingrandimento intensifica l'energia solare proveniente dal sole. Si può ridirigere l'attenzione verso qualcosa che non è interamente correlato, si può praticare il mantra o la meditazione silenziosa, si può trasferirsi fisicamente in un ambiente meno stressante. Questi sono modi per aggirare l'emozione disturbante senza ingrandirla. Un generale sul campo di battaglia ha una serie di tecniche per attaccare il nemico: alcuni si affidano alla furtività; altri sono più diretti. Allo stesso modo, abbiamo bisogno di molti modi per affrontare i pensieri reattivi e gli stati emotivi che li accompagnano.

Questa sera, dai un'occhiata a una parte della tua casa che ti provoca disagio emotivo. Prestare molta attenzione al tuo spazio mentale ed emotivo, pulire e riorganizzare quello spazio, facendo molta attenzione a non risvegliare risentimento o altre reazioni negative. Pulisci lo spazio con attenzione, tenendo presente ogni possibile disturbo, interno o esterno. Continua finché non hai la calma dentro e ordina fuori.

Rotto ma intero

L'ignoranza nasconde la conoscenza preesistente proprio come le piante acquatiche coprono la superficie di uno stagno. Ripulisci le piante e hai l'acqua. Non devi crearlo; è già lì.

-Sri Sai Baba di Shirdi, santo indù

In fondo, ogni persona sulla terra vuole essere amata e inclusa, essere nutrita, avere le necessità di base della vita. Quando le persone sentono il bisogno di amore e di cura violati, quando non si sentono sicuri, quando le necessità sono irraggiungibili, le società si fratturano in disordini civili. A livello più interpersonale, ogni tratto di personalità spezzato deriva da un tentativo errato di compensare l'assenza di cure nell'infanzia. Il primo compito di ogni società deve essere quello di prendersi cura dei bambini. Il secondo compito deve essere quello di correggere i torti del passato.

Questa sera, mentre osservi il tuo paesaggio interiore, potresti essere piuttosto consapevole dei luoghi rotti, della natura frammentata della tua mente e personalità. Mentre osservi il tuo tumulto interiore, respira profondamente e rilassati. Non hai bisogno di migliorare te stesso. Non devi fare di più o essere più di quello che sei. Accetta te stesso e questo momento così com'è. Lascia andare l'unità per raggiungere.

Solutions Collecting From Web of "Una serata consapevole"