Una ricetta molto vecchia per la felicità

Non è quello che di solito consideri ideale in una cultura del "get-up-and-go", ma è necessaria calma e connessione per la guarigione e la felicità.

Nel suo libro, The Oxytocin Factor, Kristin Ulvnas-Möberg suggerisce che è facile perdere l'equilibrio se si enfatizzano i nostri sistemi "combatti o fuggi" con una produzione di energia costante. Diventiamo malsani se non passiamo il tempo a recuperare. Il riposo e la calma aiutano il corpo a guarire.

Almeno una parte della guarigione proviene dal rilascio dell'ossitocina nel corpo. L'ossitocina è conosciuta come l'ormone della "coccola" poiché viene rilasciata quando le persone vengono toccate affettuosamente. Il tocco è il grilletto più forte dell'ossitocina. Ma l'ossitocina può essere innescata dall'esperienza fisica reale o dai ricordi di essa. Ricorda il tuo primo amore e come pensare di baciare il tuo amore ti farebbe svenire? Ossitocina al lavoro.

Gli effetti fisiologici dell'ossitocina sono la guarigione, la crescita e il nutrimento delle cellule del corpo. Abbassa la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, abbassa i livelli degli ormoni dello stress, aumenta l'efficacia della digestione e dell'assorbimento e della conservazione della nutrizione. Allevia il dolore e diminuisce l'ansia in piccole quantità regolari (o in grandi quantità fornite dall'esterno).

Gli effetti dell'umore di ossitocina sono "ricettività, vicinanza, apertura alla relazione e donazione di nutrimento e nutrimento" (Ulvnas Möberg, 2003, 6). Aumenta la memoria sociale e l'interazione sociale e migliora l'apprendimento. In basse quantità aumenta la curiosità e la fiducia (quantità elevate favoriscono il sonno).

Il più grande induttore dell'ossitocina è il tatto. La maggior parte dei mammiferi ama essere accarezzata almeno in parte perché i livelli di ossitocina aumentano.

Quindi ecco il mio suggerimento per una vacanza felice: abbassa il calore e datti da fare.

Mio marito è un inventore di parole. All'inizio della nostra relazione, abbiamo scoperto che entrambi ci divertiamo ad abbracciarci e ad accoccolarsi sul divano. Così ha inventato un nuovo termine: un abbraccio. Ci destreggiamo ogni giorno. Quando mettiamo la fronte in fronte e respiriamo profondamente, entriamo nella zona del babbo. Una profonda serenità che spinge ad allontanarsi. A livello fisiologico, l'ossitocina viene rilasciata, guarendo e calmando il corpo.

Potrebbe essere che con i bambini attivi, l'abbraccio avvenga meglio nella transizione tra veglia e sonno. Per le persone mattutine, la recettività potrebbe essere migliore di notte, quando i loro occhi diventano pesanti. Per i nightowls, è probabilmente la mattina quando sono ancora sognanti.

Che cosa ha a che fare con la moralità? Plenty. Quando l'ossitocina è attiva nei nostri sistemi, siamo più calmi, amorevoli e fiduciosi. In quello stato, siamo più socievoli e più propensi ad essere aperti e gentili verso gli altri.

Indovina un po? Il nostro stile di vita ancestrale, rappresentato dai nostri cugini che vivono in gruppi di piccoli gruppi di foraggiamento (e dai mammiferi catarrini che hanno iniziato oltre 30 milioni di anni fa), include un sacco di tempo libero dedicato al relax e al contatto. E le persone che vivono nel nostro stile di vita ancestrale sono noti per mostrare poca violenza (vedi il lavoro di Douglas Fry).

È una buona stagione per iniziare a fare i salti mortali e lasciare che l'ossitocina scorra! Che si tratti di un cane, di un amico o di un familiare, può solo fare qualcosa di buono per alleviare le ansie delle vacanze e favorire la pace che desideriamo per tutta la terra.

Solutions Collecting From Web of "Una ricetta molto vecchia per la felicità"