Una "pillola di intelligenza"

Health Gauge, CC 2.0
Fonte: indicatore di salute, CC 2.0

Il professore di psicologia Jordan Peterson ha intervistato l'emerito della Scuola di Medicina dell'Università della California, Richard Haier, uno dei maggiori esperti di neuroscienza dell'intelligenza. Haier crede che, con uno sforzo sociale concertato, si possa sviluppare una "pillola di intelligence 1 ".

Migliaia di geni possono influenzare l'intelligenza, ma identificare anche una piccola parte di essi potrebbe essere di beneficio eccessivo. Un articolo del 25 maggio 2017 su Nature arrivò a una conclusione simile.

Ecco alcune implicazioni che ti vengono in mente.

Ad esempio, immagina di essere un membro del povero multigenerazionale. Non importa quanto tu lavori duramente, non importa quanti programmi di costruzione di autostima, programmi di preparazione all'università di preparazione alla discriminazione, ammissione all'università di discriminazione inversa, assunzione e promozione basate sull'impatto eterogeneo, la tua carriera e prospettive di vita sono limitate rispetto a chi inizia la vita con la predisposizione genetica ad alta intelligenza. Nell'ultimo mezzo secolo, il contribuente americano da solo ha speso $ 22 trilioni (!) Di programmi che cambiano l'ambiente e il divario di risultati rimane più ampio che mai. Anche una meta valutazione riveduta dall'amministrazione Obama su Head Start ha mostrato risultati molto deludenti. Ignorare tutto ciò significa affermare che se si sintonizza una Volkswagen abbastanza può essere veloce come una Ferrari.

Sì, ci sono importanti considerazioni etiche da affrontare. Ad esempio, le persone dovrebbero essere libere di usare o non usare la "pillola dell'intelligence" come meglio credono, nessuna coercizione. Un altro problema etico: per evitare che la pillola esacerbasse il divario tra Haves e HaveNots della società, come i farmaci da prescrizione, la pillola dovrebbe essere disponibile gratuitamente per i poveri, coperta da Medicaid. È probabile che i problemi etici rimangano più risolvibili rispetto, ad esempio, al tentativo di colmare il divario di risultati solo con l'istruzione, la formazione professionale, le ridistribuzioni in denaro, ecc.

La promessa di una "pillola dell'intelligence" è che le capacità di ragionamento della gente del mondo e la memoria di lavoro sarebbero aumentate, il che sarebbe probabilmente un beneficio netto senza precedenti per l'umanità. Certo, l'intelligenza può essere usata per il bene e il male, ma al netto, è molto più probabile che, ad esempio, generi una cura per il cancro, soluzioni ai nostri problemi ambientali, anche sì, una riduzione della guerra e un aumento della pace.

Abbiamo tremato di eccitazione quando il presidente Kennedy ha detto che l'obiettivo dell'America dovrebbe essere quello di atterrare sulla luna. Ciò non è tanto importante quanto l'obiettivo di sviluppare una "pillola dell'intelligence?" Che, a mio parere, dovrebbe essere tra le nostre più alte priorità.

1 "Pillola" è una metafora per un approccio alla modifica dei sistemi cerebrali per migliorare il ragionamento / intelligenza.

Sono disponibili nove libri del Dr. Nemko. Puoi raggiungere la carriera e l'allenatore personale Marty Nemko su mnemko@comcast.net.