Una guida per i genitori per sopravvivere alle vacanze di primavera

Solo le parole "spring break" evocano le immagini delle attività più rauche e edonistiche che si possano immaginare. Gli studenti entrano al college già consapevoli delle vacanze primaverili, bramano tutti i beckon, o almeno tutto ciò che rappresenta il clima più caldo, la promessa di sesso, bere, infradito, molto più bere e festeggiare, andare in vacanza con gli amici, più sesso, ecc.

Kuszapro/Pixabay
Fonte: Kuszapro / Pixabay

In genere segna la prima possibilità per gli studenti di un viaggio da qualche parte senza genitori e con maggiore libertà, con colleghi e talvolta con partner di incontri. La maggior parte degli studenti va a casa durante la pausa del Ringraziamento e durante le vacanze invernali, ma a marzo, di solito è una storia diversa.

Quindi, come potrebbero i genitori navigare le tensioni e le preoccupazioni associate alla pausa primaverile? Questo articolo affronta questo.

1) Attenti alle frodi spring break e parlane con i tuoi studenti in modo che possano esercitare un buon giudizio in situazioni discutibili.

2) La pressione dei pari per il binge drinking è ancora più forte durante le vacanze di primavera, quindi conversa con i tuoi figli sui pericoli di questo e su come possono essere più sicuri.

3) Accetta di far controllare lo studente con te ad intervalli di tempo concordati per informarti che è sicuro. Resisti all'impulso di chiamare e fare il check-in spesso.

4) Spero che tu abbia mostrato un genuino interesse per gli amici dei tuoi studenti e quindi se tuo figlio o tua figlia viaggia con amici, è una buona idea ottenere le informazioni di contatto e le informazioni dei loro genitori, in caso di emergenza.

5) Se tuo figlio o tua figlia viaggia con gli amici e può fare una sosta a casa tua, invitalo / a con gli amici per conoscerli meglio, trattarli con una bella cena fatta in casa o un pasto divertente, ecc. creerà fiducia e ti aiuterà a vedere gli amici che sta facendo tuo figlio.

6) Se sei a tuo agio, dai a tuo figlio o figlia i privilegi della carta di credito sulla tua carta per le emergenze.

7) Considera di dire a tuo figlio o figlia che vuoi che lui / lei si conceda una coppia di regali usando la tua carta, forse un biglietto per un evento sportivo o un concerto, un massaggio o un pasto con gli amici. Questo mostrerà il supporto per la sua esperienza e probabilmente creerà fiducia.

8) La pausa primaverile potrebbe segnare la prima volta che tuo figlio o sua figlia se ne vanno per vedere la sua ragazza o il suo fidanzato, vuole che la persona venga a casa sua o che abbia intenzione di viaggiare con lui / lei. Cerca di essere ricettivo a ciò in quanto è l'unica cosa che fanno gli studenti universitari che li aiuta a sentirsi più grandi. Potresti considerare conversazioni su sesso sicuro, aspettative e parametri a casa tua per non stare nella stessa stanza, ecc.

9) Fai del tuo meglio per ricordare che la pausa primaverile incarna la maggior parte di ciò che accade quotidianamente a scuola il resto dell'anno e confida che se tuo figlio o tua figlia è via a scuola e fa queste cose le altre settimane del anno scolastico, probabilmente ha ottenuto questo e andrà tutto bene.

10) Sappiate che la maggior parte delle giovani donne è probabile che si sentano insicuri riguardo ai loro corpi, specialmente con la pressione di indossare nuovi bikini e piccoli prendisole. Considera le conversazioni che mettono in risalto la buona salute e l'amore per il proprio corpo.

11) Spero che tuo figlio o tua figlia sperimenteranno un gradito cambiamento di ritmo durante la pausa e torneranno più ringiovaniti per la spinta finale dell'anno accademico. Il resto di marzo e aprile si rivelerà importante in quanto gli studenti cercheranno tirocini, programmi di studio all'estero, lavori estivi e finalizzeranno il loro piano di studi per il prossimo anno accademico.

12) Concediti una pausa primaverile: trova un modo per fare una gita di un giorno, provare un nuovo ristorante, fare un massaggio, andare a una nuova mostra in un museo, fare una passeggiata nei boschi o in una zona del centro divertimento vicino a te, avere amici per una cena divertente o una degustazione di vino, pulire un armadio e riorganizzare una stanza con nuovi colori e un nuovo oggetto divertente che comprate sui vostri viaggi, comprare fiori e finestre delle piante, trovare una piscina e nuotare, sorprendere il vostro coniuge una notte in un hotel in centro o in spiaggia se vivi vicino a uno. E, goditi la tua pausa primaverile!

Solutions Collecting From Web of "Una guida per i genitori per sopravvivere alle vacanze di primavera"