Una guida di sopravvivenza per tempi incerti # 3: Pensiero positivo?

Fotolia, used with permission
Fonte: Fotolia, usato con permesso

È la fine della terza settimana del mandato presidenziale di Donald Trump, e questa settimana la mia guida di sopravvivenza affronterà le insidie ​​del pensiero positivo. Ho parlato con molte persone che non hanno votato per Trump e ora sono alle prese con i suoi tweet quotidiani, gli ordini esecutivi e gli appuntamenti del Gabinetto. Trovo che molte di queste persone siano completamente negative sulla presidenza di Trump o stiano cercando di rimanere positive ma fallendo miseramente.

Quando sei completamente a tuo agio con l'incertezza, una prospettiva positiva viene naturalmente. Non sei scosso da nuovi eventi o tweet e puoi sostenere la fede che la vita funzionerà in un modo o nell'altro. Ciò non significa che non sei interessato o attivo nella tua comunità, tendi semplicemente a non preoccuparti così tanto del futuro. La maggior parte delle persone, tuttavia, ha un certo grado di paura dell'ignoto e passa al pensiero negativo o positivo per aiutarsi a sentirsi certi, mentre in fondo sono davvero spaventati. Il problema è che la certezza che cerchiamo non esiste. Più cerchiamo di bloccarci in ogni prospettiva, più dolore e caos sentiamo.

Una persona che sente la negatività nei confronti dell'amministrazione Trump sentirà dolore la maggior parte del tempo perché sta sempre proiettando che qualsiasi cosa stia succedendo oggi non può migliorare o che le cose cattive accadranno sicuramente in futuro. La persona che cerca di mantenere una visione positiva sperimenterà un ottovolante di emozioni ogni volta che sorge l'incertezza. Quante volte da quando Trump è entrato in carica hai detto: "Cercherò di essere più positivo su questa presidenza" solo per crollare quando tornerai a casa e leggere alcuni dei suoi tweet su "3 milioni di voti illegali" o sulla CNN " notizie false "? Quante volte ti sei svegliato la mattina dicendo: "Oggi cercherò di essere più positivo. Credo di poter fare la differenza. Vincerò la lotta contro la nomina di Betsy DeVos o salverò l'EPA e difenderò l'ambiente "? Poi, mentre il giorno o la settimana continua, scopri che Betsy DeVos è confermato dal Senato e poi leggi le notizie sulla legislazione introdotta per sbarazzarsi dell'EPA. Se temi l'ignoto, queste svolte ti porteranno molto probabilmente a uno stato negativo preoccupato, ansioso. La nostra paura di ciò che questi eventi potrebbero significare per il futuro sorpassa la nostra capacità di rimanere positivi.

Ho guidato questo tipo di montagne russe emotive per la maggior parte della mia vita. Dopo decenni di lotta con il dolore e la pressione di cercare di plasmare le mie percezioni in modo positivo, un giorno ho sentito una semplice storia taoista che mi ha fatto conoscere l'idea di Forse. Nell'istante in cui ho sentito questa storia, la mia vita è immediatamente cambiata. Sono rimasto colpito dal fatto che ogni situazione ha più esiti possibili. Forse potrebbe accadere qualcos'altro oltre alla cosa che temevo di più. Ha totalmente trasformato la mia relazione con l'incertezza.

Con la mentalità di Maybe, possiamo rimanere positivi e aperti perché ci rendiamo conto che non siamo "bloccati" quando la vita ci lancia una palla curva. Nel momento in cui sentiamo qualcuno che ci opponiamo è confermato dal Senato o c'è un altro ordine esecutivo che vieta l'immigrazione, ci rendiamo conto che non siamo automaticamente condannati. Forse possiamo gestire la situazione. Forse possiamo presentare una causa. Forse la sezione giudiziaria fornirà assegni e contrappesi. Forse il membro del Gabinetto che è stato confermato dal Congresso farà alcune cose positive. Forse dobbiamo agire. Forse le cose saranno difficili per un po '. O forse tutto in questo momento è ancora a posto. E sì, questo include anche (per quanto qualcuno potrebbe voler resistere) l'idea che forse Donald Trump passerà qualche buona legislazione lungo la strada.

Con Forse ci rendiamo conto che l'incertezza ci garantisce solo una cosa, che la vita cambierà di nuovo, offrendoci nuove possibilità. Forse non è un approccio passivo alla vita o una visione ingenua di ciò che sta accadendo nel mondo oggi. Invece, ti permette di rinunciare alla proiezione di paura e preoccupazione per ciò che questo momento significa per il futuro, e ti atterra saldamente nel presente. Essere presenti ti permette di agire con forza e resilienza e di mantenere la speranza per un domani migliore. Dovremmo celebrare il nostro "non sapere". Ci lascia con possibilità illimitate.

Ecco un grande esercizio Forse che faccio quando mi sento timoroso e incerto sulle azioni del Presidente. (Ad ogni modo, se ti senti positivamente rispetto alle politiche di Trump, corri lo stesso rischio di trovarti su un ottovolante emotivo se lotti con l'incertezza. Ad un certo punto, la vita ti getterà qualcosa di inaspettato. anche tu!)

Forse Esercizio

Per prima cosa, dedica qualche minuto a pensare alla situazione attuale che ti sta causando stress e preoccupazione. Scrivi una dichiarazione su come ti senti al riguardo.

Ora chiediti: le tue preoccupazioni e pensieri stressanti sono assoluti? Sai per certo come andranno le cose? Se non sei sicuro, prova a riconoscere che esistono altre possibilità. Come ti fa sentire il pensiero che esistono altre possibilità?

Quindi, sfida la tua affermazione con l'idea di Forse. Scrivi quanto segue: "Forse le mie convinzioni sulla mia situazione non sono vere; Forse quello che sta succedendo è buono; Forse quello che sta succedendo è terribile, ma posso aiutare a migliorare la situazione; Forse riuscirò a trovare un modo per accettare qualunque cosa io stia vivendo e sia ancora tutto a posto; Forse, col tempo, saprò cosa fare dopo; Forse ho bisogno di agire; Forse c'è qualcosa in questo momento per me da sperimentare. "Puoi mettere queste affermazioni con parole tue o semplicemente usare quelle sopra. In che modo la tua situazione sembra contraria all'idea di Forse? Ti senti più ottimista? Vedi che la situazione può funzionare in modo diverso da quello che temevi sarebbe?

Scrivi queste dichiarazioni Forse giù un paio di volte al giorno e rivederle spesso. Se puoi, aggiungi altre affermazioni Forse che mettono alla prova lo stress e si preoccupano della situazione attuale. Tieni la tua attenzione su queste dichiarazioni Forse nei prossimi giorni e guarda cosa succede alle tue paure e preoccupazioni.

Forse ci permette di vedere che l'incertezza può essere la parte più speranzosa delle nostre vite. In realtà ci supporta per rimanere positivi con una comprensione più libera di ciò che riserva il futuro.

Non importa la tua politica, molto spesso cominci a vedere che ogni situazione che affronti ha molti risultati possibili. Forse hai bisogno di marciare, presentare una petizione, andare alle riunioni cittadine, correre in ufficio o far sentire la tua voce in qualche altro modo. Perché se non ti piace quello che sta succedendo oggi, forse con un po 'di tempo e impegno, le cose possono migliorare domani o l'anno prossimo o FORSE nelle prossime elezioni.

Mantenere viva la speranza!

Solutions Collecting From Web of "Una guida di sopravvivenza per tempi incerti # 3: Pensiero positivo?"