Una cultura di spietatezza

Circa un anno fa, mi sono imbattuto in un video clip di you tube di un placcaggio che si è svolto durante una partita di football del college. Questo non era un normale problema, poiché coinvolgeva un giocatore di football che caricava la massima velocità su un altro giocatore che aveva il possesso della palla. Il giocatore di football che era stato colpito ha fatto un passo indietro di qualche metro sopra il terreno, con l'elmo che cade a pochi centimetri dietro la sua testa. Il giocatore di football che ha fatto il placcaggio, ha iniziato a eseguire un ballo celebrativo non appena la sua vittima ha colpito il terreno. Per circa due secondi l'altro giocatore giaceva immobile a terra, mentre l'altro giocatore danzava e gesticolava. In meno di 12 ore dal momento in cui è stato pubblicato il filmato, aveva raccolto più di 3 milioni di visualizzazioni. Nella sezione dei commenti, gli spettatori hanno celebrato la commedia.

È con questa stessa mentalità che ho creduto che i giovani uomini che hanno aggredito sessualmente il loro pari femminile lo avessero e abbiano ancora. Hanno trovato qualcuno vulnerabile, hanno approfittato di lei e hanno celebrato il loro comportamento con gli altri e il mondo da vedere. Non sono d'accordo con me? Vai su qualsiasi sito Web di notizie importanti e guarda il filmato del processo che porta alla condanna. Perché la difesa per gli adolescenti ha respinto la responsabilità fino alla fine, e non ha mollato neanche quando la ragazza umiliata dei ragazzi ha dovuto entrare e testimoniare. Fu solo dopo essere stati trovati delinquenti giudicati, che entrambi i ragazzi si ruppero in lacrime e manifestarono rimorso per le loro azioni.

Il mio intento non è quello di rendere i ragazzi fuori per essere cattivi, ma per attirare la consapevolezza sulla mentalità culturale in cui sono cresciuti. Una mentalità culturale di spietata competizione iperattiva, che non lascia spazio alla compassione o all'empatia. Il fatto che nessun adulto ragionevole nella difesa dei ragazzi abbia ritenuto opportuno che i ragazzi si dichiarassero colpevoli in modo da salvare ulteriormente la ragazza e discutere il risarcimento alla ragazza e alla sua famiglia, è la prova di una follia culturale. Poi di nuovo, se quei due ragazzi si sono iscritti a una mentalità di compassione per gli altri, questo incidente sarebbe accaduto in seguito.

Quindi se tu, un essere umano decente, ti ritrovi a crescere il tuo bambino in una mentalità così culturale, cosa puoi fare? Modello di ruolo come vuoi che diventi tuo figlio. Non aver paura di allontanare tuo figlio o tua figlia da quella squadra sportiva (per un periodo di tempo ragionevole) se lui o lei ha fatto qualcosa di doloroso a qualcuno. La maggior parte dei genitori ricorre a questa azione dopo brutti voti, ma tali azioni dovrebbero anche essere estese a comportamenti scorretti, in particolare comportamenti scorretti nei confronti degli altri.

Durante un recente torneo di calcio qui a Tucson, alcuni allenatori e genitori sono stati scaricati dalla sede per aver verbalmente abusato degli arbitri e degli organizzatori del torneo per le chiamate con cui non erano d'accordo. Quando ne ho sentito parlare, mi sono chiesto perché, nel mondo, i genitori avrebbero permesso ai loro figli di assistere agli adulti che si comportavano male nella loro squadra. Poi di nuovo, alcuni dei colpevoli in cui anche i genitori. Non perderei tempo a strappare a mio figlio da quella squadra, e lasciare che lui o lei sappia il perché.

Insegnare al bambino la responsabilità e la compassione va molto lontano, positivamente.

Allora, quali sono i tuoi pensieri? Tutti gli accordi rispettabili o disaccordi con questo post sono i benvenuti.

Ugo è uno psicoterapeuta e proprietario di Road 2 Resolutions, uno studio privato di consulenza professionale e life coaching situato a Tucson AZ.

Solutions Collecting From Web of "Una cultura di spietatezza"