Un workover: una persona non profit è malata di retribuzione abusivamente bassa

Nicolas Raymond, CC 2.0
Fonte: Nicolas Raymond, CC 2.0

Un lettore mi ha scritto per frustrazione:

"Sono così arrabbiato per le limitate opportunità di crescita, per le retribuzioni scadenti e per la maggior parte delle vacanze e dei fine settimana nei musei e nelle organizzazioni non profit ambientali. Ero sicuro di voler essere un educatore museale, ma non sta funzionando. Persino i lavori retribuiti a tempo pieno non iniziano a permettermi di permettermi di vivere nella Bay Area. Dovrei continuare a cercare? Cosa dovrei fare? Ci sono nicchie che potrebbero effettivamente pagare uno stipendio della classe media, con benefici? "

Ecco la mia risposta:

I college risultano così tanti laureati che valutano il lavoro non profit al di sopra del lavoro for profit. E i media inviano lo stesso messaggio. Di conseguenza, molte persone (spesso ancora supportate dai loro genitori o partner romantico) sono disposte a lavorare in lunghe ore per poco o nulla in cambio di lavorare per "The Cause". A loro volta, molte organizzazioni non profit hanno smesso di parlare delle loro voler essere onesti con i lavoratori. Invece, fanno molti lavori volontari o concerti che sono part-time, temp, senza benefici, che pagano in modo abusivo.

Sfortunatamente, il mondo for-profit non è una porta aperta al cashland per queste persone: con eccezioni, il mondo for-profit guarda in modo dispregiativo alla tipica persona non-profit, in particolare le persone provenienti dal mondo artistico dei musei.

Certo, alcune persone prevalgono nonostante ciò, ma di solito non è una strada facile o breve.

La scelta ovvia, ovviamente, è diventare un insegnante di scienze.

Più sotto il radar e potenzialmente fattibile sta sviluppando materiali didattici online coinvolgenti e persino corsi completi che soddisfano gli standard di base comuni.

Un perno moderato da questo è il materiale di formazione online per i lavoratori in remoto in tutto il mondo.

Un'altra opzione che ha senso per me, ma non ho alcuna prova, è reale: lavoro per gli appaltatori governativi che creano software per le popolazioni a rischio e per i loro fornitori di servizi.

La biografia di Marty Nemko è su Wikipedia.

Solutions Collecting From Web of "Un workover: una persona non profit è malata di retribuzione abusivamente bassa"