Un workover: come posso essere più concentrato sul lavoro? "

Pixabay, CC0 Public Domain
Fonte: Pixabay, CC0 Public Domain

Sul mio programma radiofonico NPR-San Francisco, faccio Workovers : aiuto i chiamanti con i loro problemi legati al lavoro.

Qui, ho pubblicato le trascrizioni modificate di Workovers che potrebbero interessare i lettori di PsychologyToday.com. Ecco l'offerta di oggi:

CALLER: Devo concentrarmi meglio, concentrarmi meglio sul lavoro.

MARTY NEMKO: Beh, io sono una delle tante persone per le quali il caffè aiuta ma spesso, la disattenzione è un sintomo di qualcos'altro: ad esempio, che non stai ricevendo da sei a otto ore di sonno.

C: Questo è un problema per me.

M: Pratichi una buona igiene del sonno: tieni la camera fresca e ritieni un rituale confortante per andare a dormire: ad esempio, ascolta musica soft sulla radiosveglia del comodino? Ti schiarisci la testa con un mantra?

C: infrango tutte le regole Ad esempio, so che non dovrei guardare il mio computer prima di andare a letto.

M: Giusto. Questo si attiva piuttosto che ti calma. Mezz'ora prima di andare a dormire, ricordo a me stessa che ora mi devo preparare per una buona notte di sonno. Non puoi concentrarti sul tuo lavoro se sei privato del sonno, anche se hai un lavoro affascinante. Questo mi porta ad un altro punto: il tuo lavoro è abbastanza interessante, non troppo difficile o facile?

C: Va bene. Come la maggior parte dei lavori, a volte diventa noioso e quindi, se sono affaticato, non riesco a concentrarmi. .

M: La posizione del tuo spazio di lavoro è troppo distratta? In tal caso, la tua scrivania può affacciarsi a un muro o persino costruire un carrel di cartone per mantenerti concentrato?

C: Sono piuttosto fuori di testa.

M: Quindi, per favore, concediti il ​​permesso di dormire bene la notte. Hai uno stress eccessivo o un bambino che piange che ti tiene sveglio o è un problema di igiene del sonno?

C: È un problema di igiene del sonno. Come minimo, prima di andare a dormire, dovrei usare il mio tablet in una stanza diversa dalla mia camera da letto.

M: Non sono sicuro che sia abbastanza. È necessario creare un buffer di 30 minuti tra la fine del tempo di lavoro e il tempo di sonno. Tu, come tutti, meriti di non essere privato del sonno. Considera che il tempo di buffer è sacrosanto. Ricorda che essere derivati ​​dal sonno non solo ti fa male al lavoro, ma fa male alla salute. Devi valutare te stesso abbastanza da avere una buona igiene del sonno.

La biografia di Marty Nemko è su Wikipedia. Il suo nuovo libro, il suo 8 °, è Il meglio di Marty Nemko.

Solutions Collecting From Web of "Un workover: come posso essere più concentrato sul lavoro? ""