Un vero sé svelato dalla droga? Parte 2

Le risposte dei lettori (qui e sul blog sul mio sito Web) evidenziano entrambi i lati del sé come sperimentato con i farmaci dissociativi (DXM e ketamina). C'è la sensazione di essere centrati, forse mentre sono in caduta libera e guardare il mondo che passa, e c'è un senso di libertà dai vincoli. Non ti importa più delle regole e dei regolamenti di quell'altro mondo, quello che ti sei lasciato alle spalle, ora che sei molto presente in questo. D'altra parte, non riesci a portare questa esperienza a casa con te. Quindi può essere di qualsiasi valore reale? Senza essere moralisti sul fatto che ci sei arrivato con la droga, c'è anche una vera perdita, una vera tristezza, nel dover dire addio a quel luogo magico.

La mia giornata di dissociazione.

Quindi cosa dico a Charles? Ho bevuto bottiglie di DXM nei miei vent'anni (non avevano ancora inventato la ketamina). A volte bevo una bottiglia da 250 ml e poi vado a vedere un film. Seduto lì, sciogliendosi in quel posto tranquillo, sentivo che il film aveva un significato speciale – che le persone sullo schermo erano davvero lì per me, e io ne facevo parte. Anche le persone nel teatro, respirando e sussurrando tutto intorno a me, si sentivano come un'intima tribù. (Poi proverei a lasciare il teatro dopo che tutti gli altri, perché non potevo camminare senza inciampare.) O mi sedevo sulla metropolitana di Toronto traboccante di esaltazione. Ogni fermata sembrava una produzione fantastica, una performance speciale solo per me. Tutto quello stridore dei freni, le persone carine, e infine … .questo momento glorioso di immobilità, punteggiato dal drammatico whoosh delle porte di apertura – tutto allo stesso tempo! Le mie emozioni, il mio senso di stupore e la libertà del momento erano reali. Ma era una realtà temporanea. Uno che solo le persone pazze possono conservare per sempre.

In effetti, la ketamina è l'unico farmaco che è stato usato più spesso per studiare l'esperienza e la neurochimica della schizofrenia. Hmmm … .che non suona bene

Un vero sé?

Le mie deviazioni con i dissociati sembrano piuttosto giovanili rispetto alle lotte esistenziali di Charles. Blocca i tuoi recettori NMDA per alcune ore e davvero vivrai il mondo in un modo nuovo, farai davvero un sacco di bagagli, quel bagaglio è tutto questo … sai … la conoscenza e la comprensione che hai acquisito sin dall'infanzia. C'è un vero sé rimasto quando la comprensione comincia a disintegrarsi? Per Charles sembra così. Si sente come se fosse tornato alla sua anima, o qualche entità reincarnata che è venuta prima della nascita o prima della lunga strada dell'acquisizione della conoscenza, dello sviluppo cognitivo e della crescente comprensione che ha seguito da allora. Ma è questo il suo vero sé?

O è il vero sé piuttosto la somma totale di tutta quella conoscenza e comprensione, la configurazione tintinnante-giocattolo della familiarità che costruiamo nel corso degli anni? Mi sembra che il vero sé includa effettivamente i vincoli autoimposti, le regole di condotta e le abitudini scomode sulle quali abbiamo lavorato per tutti questi anni. E se è così, allora il vero sé potrebbe essere qualcosa che uno vuole imparare ad accettare, con tutte le sue abitudini confuse, piuttosto che qualcosa che si vuole trasferire in un paese delle meraviglie purificato. Charles pensa di poter trovare la sua anima prendendo dissociati. Ma sospetto che ciò che trova sia uno stato di rilassamento cognitivo che può essere molto piacevole e che sembra incredibilmente significativo perché gli permette di immaginarsi al centro dell'universo.

O forse c'è una terza risposta. Forse c'è valore nel guardare i tuoi valori disintegrarsi, guardando le regole dissolversi, solo così puoi finalmente dare un'occhiata a come quelle abitudini ti dominano da un giorno all'altro. Se è così, allora Charles potrebbe essere avvisato di vedere ciò che è rimasto il giorno dopo: solo perdita, mal di testa e nausea … o c'è qualche saggezza che può portare con sé?

Solutions Collecting From Web of "Un vero sé svelato dalla droga? Parte 2"