Un modo sorprendente per rovinare la tua vita personale

Di David Braucher, LCSW, Ph.D.

 

Molti di noi portano letteralmente il nostro lavoro a casa con noi, dato che i nostri smartphone e altri dispositivi ci collegano in 24 ore al giorno. Ma potrebbe esserci un modo più insidioso e figurativo per portare il nostro lavoro a casa con noi: quando applichiamo l'approccio di pensiero e risoluzione dei problemi della nostra particolare professione alle nostre vite private, possiamo ignorare o trascurare aspetti importanti della nostra vita emotiva, che sarebbe considerato irrilevante sul posto di lavoro.

In altre parole, potremmo usare lo strumento sbagliato per il lavoro.

La sensibilità emotiva e l'auto-riflessione sono fondamentali per sviluppare e mantenere relazioni strette e soddisfacenti con le persone che amiamo. Le nostre capacità professionali sono spesso meno utili, o addirittura minatorie, se applicate a queste stesse relazioni.

Prendere in considerazione:

  • Un avvocato cerca nella legge applicabile di sentirsi sicuro che sta facendo la miglior argomentazione per il suo cliente. Ora vuole lo stesso livello di certezza quando decide se sposare la sua ragazza. Questo lo lascia in uno stato di ansia, perché non può esserci alcuna certezza nel decidere chi sposare. Può fare una ricerca esauriente della legge; non può fare una ricerca esaustiva di tutte le mogli possibili. Inoltre, una legge può essere compresa spassionatamente; un fidanzato richiede impegno emotivo. Più cerca di analizzare logicamente la situazione, più si allontana dai suoi sentimenti e più diventa confuso.
  • Un recruiter esecutivo lavora per trovare i candidati con il curriculum richiesto dai suoi clienti. Decide di applicare gli stessi principi alla datazione. Anche se sente una connessione con una data, se non soddisfa tutti i suoi "requisiti", viene licenziato e si sente tradita. Quando incontra un uomo con il giusto reddito, la sua professione e il suo curriculum universitario, si eccita, nonostante l'assenza di gentilezza e cordialità. Dopotutto, sentire una connessione emotiva con un candidato al lavoro è irrilevante per i bisogni del suo cliente. Ma per quanto riguarda la sua?
  • Un architetto si vanta di creare gli spazi che i suoi clienti desiderano. Quando la figlia di due anni ha paura di rimanere bloccata nella sua culla durante la notte, disegna una facile uscita per lei dopotutto, se il cliente non è felice con lo spazio, lo cambi. Comprensibilmente, però, sua moglie non vuole che la figlia sia in grado di vagare per l'appartamento da solo di notte. Ciò di cui sua figlia ha veramente bisogno è l'aiuto con l'auto-sollievo, così da poter imparare a dormire tutta la notte.
  • Un banchiere di investimenti ha creduto nel concetto finanziario di fondo che non si è mai precluso su un'opzione. È una nozione di buon senso: non vuoi rinunciare a qualcosa che potresti volere in futuro. Quando applicato alla datazione, tuttavia, lascia fuori un elemento cruciale: la reciprocità emotiva. Mentre il giovane viveva secondo questo concetto, si è messo in fila con una donna mentre usciva con gli altri. Non voleva dirle che non era quello dentro di lei, precludendo così la possibilità di uscire con lei in futuro. Ma la donna desiderava una relazione con qualcuno che fosse ugualmente interessato a lei, e che invece gli fosse precluso.
  • Sul campo di battaglia, c'è solo la vittoria o la sconfitta. Ma un ex ufficiale militare spesso applica questo approccio quando è in conflitto con gli amici. Quando si sente in errore, è pronto a rispondere, lanciando missili verbali e rifiutandosi di dare terreno. Sul campo di battaglia devi contrattaccare, ma con gli amici, le nostre vite sono raramente in pericolo: le valenze valutate in questo regno sono comprensione e perdono.

C'è un'aspettativa comune tra amici e familiari che molti di noi porteranno a casa il lavoro in questo modo. Dopo che le persone imparano quello che faccio professionalmente, spesso chiedono: "Mi stai analizzando adesso?" (La risposta è no). In alternativa, si lanciano a dirmi i loro problemi. All'inizio, ho trovato questo sorprendente, ma non è davvero – non siamo presi alla sprovvista quando un avvocato è polemico. Ci aspettiamo che i contabili siano esigenti. Assumiamo che gli artisti siano interessanti e creativi e che gli attori attirino la nostra attenzione. Viviamo in un paese in cui le persone sono identificate con le loro professioni.

Il problema è quando ci aspettiamo che le nostre capacità professionali siano applicabili alle nostre vite personali.

David Braucher, LCSW, Ph.D., è un candidato al William Alanson White Institute. Ha tenuto conferenze alla School of Social Work della NYU e ha scritto sui rapporti. È uno studio privato a Manhattan.

Solutions Collecting From Web of "Un modo sorprendente per rovinare la tua vita personale"