Un modo semplice per affrontare le voglie di cioccolato

Ecco un quiz per gli amanti del cioccolato. Quale tipo di cioccolato potrebbe aiutarti a far fronte in modo più efficace alle voglie: M & Ms o Hershey Kiss? Se hai scelto i Baci, avresti ragione. In uno studio recente, i ricercatori hanno esaminato il numero di cioccolatini che hanno mangiato quando i cioccolatini sono stati confezionati rispetto a quelli già scartati. Il semplice atto di non avvolgere ogni pezzo ha ridotto la quantità di persone che mangiava di quasi il 30%.

In un secondo studio, i ricercatori avevano soggetti che usano pinze da zucchero per raccogliere i cioccolatini. L'aggiunta di questo solo passo ha avuto lo stesso effetto.

La scoperta generale ha suggerito che mettere solo un piccolo sforzo per mangiare qualcosa, incluso il cioccolato, può ridurre significativamente la quantità di cibo che mangi. Il vantaggio? Questo richiede uno sforzo minimo. Nessun problema. Ho definito i risultati di questo studio come l'effetto "stagnola" perché ricorda l'effetto pistacchio che funziona allo stesso modo. Quando metti lo sforzo per estrarre i pistacchi dalla conchiglia contro quelli che sono già stati bombardati per te, ne mangi di meno. La buona notizia è che finisci soddisfatto (vedi questo studio).

Quindi, la prossima volta che stai cercando di decidere quale tipo di cioccolato comprare, prova i pezzi confezionati singolarmente invece di quelli pronti da mangiare fuori da una borsa o una scatola. Se ciò non funziona, prova a costruire un passo in più come usare le pinze per lo zucchero per raccoglierlo, avvolgerlo in un foglio o raddoppiarlo. Come bonus, mangiare lentamente la cioccolata ti aiuterà ad assaporare e divertirti di più. Affrontiamolo. Non è facile far fronte alle voglie, in particolare alle voglie di cioccolato!

Per ulteriori modi per migliorare il tuo modo di mangiare con trucchi scientificamente fondati e facili da fare, consulta il mio nuovo libro, Eat.Q: Sblocca il Potere della perdita di peso dell'intelligenza emotiva.

"Mi piace" su Facebook! La dottoressa Susan Albers è psicologa alla Cleveland Clinic e autrice di sei libri sull'alimentazione consapevole. È stata citata nel New York Times, Self, O Magazine, Shape, Fitness e nello show di Dr. Oz. Ulteriori informazioni su Eat.Q: Sblocca il Potere di perdita di peso dell'intelligenza emotiva su www.eatq.com

* Ci vuole un po 'di sforzo. Quanto minimo lo sforzo fisico riduce il volume dei consumi nell'appetito , 2013 di Thomas A. Brunner

Solutions Collecting From Web of "Un modo semplice per affrontare le voglie di cioccolato"