Un mal di testa presidenziale: la generazione di concussione

Indipendentemente da chi vincerà le elezioni presidenziali il prossimo mese, erediteranno un gigantesco miscuglio di ricerche e politiche in evoluzione avvolte nella speranza per le persone che necessitano di un efficace trattamento neurologico, psicologico e psichiatrico. Le percentuali di oscillazione di oltre tre milioni di infortuni all'anno danno ai candidati un'epidemia anche in America. Ecco un frammento dei volumi di problemi che affliggono il presidente in carica in relazione a commozioni cerebrali, insieme a un rivestimento d'argento.

Clinton e Trump, resi noti dal film Concussion l'anno scorso, avranno un nuovo cattivo con cui lottare nel campo della salute mentale. Unendo il morbo di Alzheimer, il disturbo da stress post-traumatico (PTSD) e la lesione cerebrale traumatica, ora l'encefalopatia traumatica cronica (CTE), una condizione degenerativa da colpi ripetuti alla testa, darebbe a chiunque un mal di testa dalle dimensioni presidenziali. Gli stati sono intervenuti per aiutare, e ora tutti hanno imposto minimi protocolli di concussione per l'atletica. Ma il vero governo e l'applicazione di queste leggi è ancora agli inizi.

I candidati ereditano anche il Vertice di concussione sportiva sicura alla Casa Bianca, che il presidente Obama ha iniziato nel maggio 2014. Nelle sue osservazioni di apertura, ha detto: "Con tutte queste domande che turbinano, come genitore e come fan, e in discussione con altri genitori e fan alla Casa Bianca, abbiamo deciso perché non usare il nostro potere di convocazione per ottenere delle risposte. "Ha riunito numerosi rappresentanti per lo sport, la medicina e la scienza per sostenere gli oltre 100 milioni di dollari investiti in ulteriori ricerche e Programma Heads Up. Ma da allora, non abbiamo sentito molto in termini di progresso da questo evento per la prima volta.

L'Affordable Care Act, noto anche come Obamacare, ha sicuramente influenzato la mia pratica neurologica, tra tutti gli altri medici e fornitori di servizi del settore. Una nuova ruga che ha avuto effetti a catena è la transizione a un sistema di "record elettronico della salute". Il settore è a metà strada nel convertire i record, dando al nuovo presidente una massiccia sfida nel campo delle tecnologie dell'informazione.

A colpo d'occhio, questo può sembrare un buon progresso, anche se un mix complesso al meglio. Sfortunatamente, la frase "ulteriori ricerche necessarie" compare ancora come risposta predefinita a quasi tutte le domande. Ma per un neurologo praticante che ha studiato il cervello per più di 25 anni e trattato migliaia di commozioni cerebrali, "più ricerca necessaria" suona come un poliziotto.

Fodera d'argento

La scheggia che si allinea a questa nuvola di dubbio che circonda il problema di concussione per i candidati è il costo relativamente basso per la prevenzione, l'individuazione e il trattamento delle commozioni cerebrali. Ad esempio, ognuno dei quasi otto milioni di studenti negli Stati Uniti potrebbe avere accesso a un programma centralizzato che fornisce l'istruzione concussionata, i test di riferimento, il rilevamento e il recupero guidati per circa $ 3 all'anno, o circa $ 20 milioni in totale. Sembra molto? Lo fa per le scuole, ma nel contesto, è una soluzione molto economica.

Ad esempio, secondo una relazione all'inizio di quest'anno, i primi 10 campionati sportivi professionistici per reddito (elencati di seguito) sembrano mostrare che ci sono più che abbastanza soldi tra le parti interessate per aiutare a prevenire le commozioni cerebrali e continuare la ricerca del trauma cranico.

  1. National Football League (NFL): $ 13 miliardi
  2. Major League Baseball (MLB): $ 9,5 miliardi
  3. Premier League (campionato di calcio inglese / gallese): $ 5,3 miliardi
  4. National Basketball Association (NBA): $ 4,8 miliardi
  5. National Hockey League (NHL): $ 3,7 miliardi
  6. Bundesliga (campionato di calcio tedesco): $ 2,8 miliardi
  7. La Liga (campionato di calcio spagnolo): $ 2,2 miliardi
  8. Serie A (campionato di calcio italiano): $ 1,9 miliardi
  9. Ligue 1 (campionato di calcio Francia / Monaco): $ 1,5 miliardi
  10. Nippon Professional Baseball (campionato di baseball giapponese): $ 1,1 miliardi

Allora, qual è il prossimo?

Indipendentemente da chi è stato eletto Presidente degli Stati Uniti, affrontare le commozioni potrebbe essere la chiave per prevenire una società operata con problemi di salute mentale. Mentre le commozioni continuano ad accumularsi dentro e fuori dai campi di gioco, e dai militari e dai primi soccorritori al servizio del nostro paese e delle comunità, c'è un'opportunità a basso costo di essere il Presidente che guida l'America attraverso la generazione di commozione cerebrale.

Circa l'autore

Harry Kerasidis, MD è il fondatore e direttore medico per la piattaforma di gestione della concussione sportiva XLNTbrain, LLC, con sede nel Maryland. È anche il fondatore di Chesapeake Neurology Associates a Prince Frederick, nel Maryland, e ricopre il ruolo di direttore medico del Center for Neuroscience, Sleep Disorders Center e Stroke Center al Calvert Memorial Hospital. Il suo nuovo libro, "Concussionology: Redefining Sports Concussion Management For All Levels" è ora disponibile online. Offerte speciali disponibili iscrivendoti qui.

  • Come rimanere ottimisti attraverso il cambiamento
  • Motivare il tuo ragazzo ad allenarsi
  • Se hai un "Big Stick" che parla dolcemente è naturale
  • Travolto: perché Trump sta accadendo ora
  • Staring Into Abyss
  • Terapia artistica, bambini e violenza interpersonale
  • I nuovi principi di ricerca di lavoro
  • Birra sulla spiaggia e altri racconti senza prezzo
  • Elezioni per associazione: presentazione di riuscite surrogate
  • Insegnamento nell'era di Trump
  • In Pratica elogio del romanticismo
  • Ottimismo e competenza percepita: risorse di resilienza
  • Senso competitivo vs. senso comune
  • Attraverso lo specchio: i candidati non qualificati sondano bene
  • Tag Trump
  • Cinque maggiori problemi con la vendetta e i suoi migliori rimedi
  • La psicologia dei selfie umani non umani: perché l'epidemia?
  • Lotta al mio privilegio di uomo bianco: una confessione
  • Perché le madri cinesi sono davvero superiori (in media)
  • Star Wars: rispondere alle grandi domande
  • La maledizione del potere
  • Lavoro sulla neve
  • Perché Lance Armstrong è ancora un eroe
  • 7 Suggerimenti per la contrattazione per persone ragionevoli
  • AUTISMO: I NUMERI NON AGGIUNGONO
  • La causa di tutti i mali
  • Perché Trump ha vinto e quale psicologia dice che possiamo fare al riguardo
  • Perché l'abuso dei minori è in aumento?
  • Volere meno, a patto che gli altri non ne prendano più
  • Il nostro Inner Donald Trumps
  • Parole per condurti all'azione
  • Cellule staminali: un compromesso libertario?
  • 5 modi per costruire ponti post-elettorali
  • Quando arriva all'autorità fiduciosa, convinzioni morali e modi di parte della religiosità
  • Elezione2016 -Declaration of Independence v. US Costituzione
  • Cos'è il rango e perché lo "facciamo"?