Un legame tra la promiscuità sessuale e la depressione negli anni dell'adolescenza

Un recente studio longitudinale pubblicato sul Journal of Abnormal Psychology suggerisce che gli adolescenti che praticano il sesso occasionale hanno più probabilità di soffrire di depressione rispetto ai loro coetanei che non praticano sesso occasionale.

Lo studio condotto da Jane Mendle e altri tre ricercatori ha utilizzato diversi questionari completati da un campione di poco più di novantamila studenti durante l'anno scolastico 1994/1995. Ho acquistato lo studio di quattordici pagine in pdf su PsycNet per comprendere appieno come è stato condotto lo studio.

I ricercatori erano chiari per fare una distinzione tra sesso occasionale e sesso che si verifica nel contesto di una relazione romantica. Inoltre hanno rappresentato anche adolescenti che si sono impegnati in relazioni sessuali con altri partner mentre erano coinvolti in una relazione romantica. Altre variabili spiegate erano adolescenti che erano celibi ma in relazioni romantiche e adolescenti che erano celibi e senza relazioni. Lo studio ha anche confrontato i risultati con i fratelli, includendo gemelli identici e fraterni per spiegare come i fattori ambientali influenzano la genetica. Ci sono più variabili ma non li ritengo importanti da evidenziare.

Lo studio indica una forte correlazione tra il sesso occasionale e la depressione negli adolescenti, infatti la relazione tra il sesso occasionale e la depressione è così sorprendente che i sintomi della depressione e l'insorgenza completa della depressione clinica diventano più pronunciati per gli adolescenti che hanno quindici anni. e più giovani e si sono impegnati in sesso occasionale. Ho trovato interessante il fatto che ci fosse poca differenza statistica con i sintomi depressivi e la depressione clinica tra adolescenti che abitualmente tradivano i loro partner romantici e quelli che si erano appena fidanzati.

Come professionista, i risultati di questo studio aiutano a far luce su ciò che gli adolescenti che si impegnano in incontri sessuali casuali potrebbero attraversare. Dato che gli adolescenti che praticano il celibato sono stati valutati più bassi per la depressione clinica e i sintomi depressivi nei grafici, la promiscuità potrebbe essere sintomatica della depressione.

Dato che il sesso è un'attività piacevole, è anche ovvio che gli adolescenti che lottano con la depressione cercheranno abitualmente di impegnarsi in comportamenti piacevoli ed eccitabili per fornire un sollievo temporaneo dalle loro esperienze con tristezza cronica, disperazione e forse letargia. In altre parole, automedicazione. Mi chiedo quanti di quelli che abitualmente si dedicano al sesso occasionale, si dedicano anche all'abuso abituale di sostanze che alterano la mente.

Mentre questo studio può stimolare la base per i sostenitori dell'insegnamento dell'astinenza agli adolescenti, credo che insegnare l'astinenza a qualsiasi adolescente non sia la risposta, (un vero e proprio curriculum di educazione sessuale è) oltre al fatto che è inefficace. Questo studio dovrebbe aiutare i genitori a ottenere alcune informazioni sulla mente dei loro ragazzi che si impegnano in attività sessuali in qualsiasi contesto.

Creare una linea di comunicazione aperta è la chiave per capire cosa sta vivendo il tuo adolescente. Se si scopre che stanno vivendo depressione, un professionista può aiutare i tuoi ragazzi a identificare i suoi fattori scatenanti per la depressione concentrandosi sul tuo adolescente che apprende nuove strategie su come rispondere in modo diverso a questi trigger. Il prossimo stadio sarebbe per il tuo adolescente iniziare il processo di visualizzazione di un futuro per se stesso e prendere provvedimenti per rendere quel futuro una realtà.

Spesso, quando un adolescente è fuori dai guai con qualsiasi comportamento abitualmente distruttivo, noto che smettono di vedere quel "amico". Quando viene chiesto, la risposta è solitamente sulla falsariga di mettere ordine nelle proprie priorità.

Quindi quali sono i tuoi pensieri e sentimenti su questo post? Tutti gli accordi e i disaccordi sono ben accetti.

Ugo è uno psicoterapeuta e proprietario di Road 2 Resolutions PLLC, una pratica di consulenza professionale situata a Tucson AZ.

Solutions Collecting From Web of "Un legame tra la promiscuità sessuale e la depressione negli anni dell'adolescenza"