Un grande nuovo strumento che rende locale il cambiamento climatico globale

I leader globali seriamente preoccupati per i cambiamenti climatici stanno avendo difficoltà a convincere più persone a condividere questa preoccupazione. Una delle ragioni principali è che il cambiamento climatico non ha le caratteristiche psicologiche che rendono i rischi particolarmente spaventosi. Si spegne in futuro e ci preoccupiamo di più dei rischi "oggi" rispetto a quelli che ci minacciano solo domani. È astratto, un'idea più che una concreta minaccia tangibile, che gli conferisce una risonanza meno emotiva. (Nota come questa risonanza aumenta con ogni nuovo episodio tangibile di pericoloso clima anomalo.) Ma soprattutto, il cambiamento climatico non fa sentire la maggior parte di noi come se stesse facendo qualcosa di gravemente dannoso, per noi, personalmente.

Un recente sondaggio sull'opinione pubblica, parte della serie di sondaggi condotta da Anthony Lieserowitz di Yale e Ed Maibach di George Mason, ha rilevato che il 63% degli americani pensa che il cambiamento climatico stia accadendo, ma solo il 51% ne è in qualche modo o molto preoccupato , e solo il 38% crede che personalmente sarà interessato o moderatamente o molto. Questa è una prova abbastanza forte a supporto di ciò che hanno scoperto Paul Slovic e Baruch Fischhoff e altri ricercatori nella psicologia della percezione del rischio, che meno un rischio sembra che ti minacci, meno ne sei preoccupato.

Quindi una sfida per i comunicatori del cambiamento climatico è trovare modi onesti per aiutare le persone a vedere quali cambiamenti significativi nel clima significheranno per loro, in termini personali. E un nuovo strumento è un passo nella giusta direzione. L'US Geological Survey ha messo insieme ciò che 31 modelli di computer ci dicono su come il cambiamento climatico avrà un impatto sul nostro clima locale. Non la grande immagine del clima globale. Dopo tutto, chi si sveglia al mattino e controlla il rapporto sul clima globale? Non pensiamo globalmente. Controlliamo il bollettino meteorologico locale. Questo è ciò che fornisce questo strumento, fino all'anno 2099.

Con pochi clic, puoi chiedere a questo sito web come si sposterà la temperatura media alta e bassa, nella tua contea, rispetto alla media tra il 1980 e il 2024, per i periodi 2025-2049, 2050-2074 e 2074-2099. Ti dirà come cambierà probabilmente anche la quantità di precipitazioni. E può darti delle medie annuali o scomporle mese per mese. Vi dirà anche che cosa dice la media di tutti i modelli di computer, o può mostrarvi i dati di ognuno dei 31 modelli che riunisce. Essenzialmente questo strumento offre uno sguardo su cosa può fare il cambiamento climatico per il clima in cui vivi per i prossimi 85 anni. Porta il globale, giù al locale.

Lo strumento (che, sebbene un grande passo nella giusta direzione sia ancora geniale e troppo scientifico / pesante) è disponibile qui. Sembra così

Per vedere i dati relativi a dove vivi, fai clic sul tuo stato. Vivo a ovest di Boston. Ecco la mappa per le alte temperature, tra il 2025 e il 2049, rispetto alla media del periodo tra il 1980 e il 2004.

Quindi, dove vivo, a partire da circa undici anni, le temperature medie annuali elevate saranno di circa 1,5 gradi Celsius più calde di adesso (~ 3 gradi farenheit). La temperatura media bassa sarà inferiore di circa 2 gradi C (~ 4 gradi F) più calda di adesso. Le precipitazioni saranno circa la stessa ogni anno, ma dicembre e gennaio avranno più, probabilmente più pioggia che neve con temperature più calde, e settembre e ottobre avranno un po 'meno.

Fai clic sulla sequenza temporale successiva, 2050-2074, e le cose si fanno più drammatiche. I residenti del Massachusetts dovranno affrontare temperature medie annue 3,5 – 4 C più calde (6,3 – 7,2 F) rispetto alla media tra il 1980 e il 2004. E dal 2075 al 2099, anni in cui chiunque è nato oggi rischia di vivere, i massimi e massimi medi del Massachusetts saranno entrambi spostare verso l'alto circa 4,5 -5,5 C (8-10 gradi F). Il massimo medio di agosto sarà superiore a 90 F. Il minimo medio di gennaio non sarà abbastanza freddo per la neve. Quella mappa sembra così.

Questa notizia è terribile? No. Mi fa sentire molto più allarmato riguardo ai cambiamenti climatici? No. Non da solo. Ma inizia a rendere concreto un problema astratto, e inizia a mettere un problema globale in termini locali, pertinenti e familiari. E quelli, secondo la ricerca sulla psicologia della percezione del rischio, sono fotogrammi emotivi vitali che rendono un rischio reale, abbastanza reale da preoccuparsene di più.

La sfida più comunemente citata per la comunicazione sui cambiamenti climatici è; come facciamo a credere ai non credenti? Questo è un problema diverso, con risposte diverse. Ma i non credenti / i dubbiosi sono un gruppo più piccolo, il 23% secondo l'ultimo sondaggio di Yale / George Mason, che le maggioranze che riconoscono il problema sono reali, ma semplicemente non si preoccupano più di tanto. Per sollevare la loro preoccupazione, i leader globali che suonano l'allarme sui cambiamenti climatici dovrebbero fare di più per applicare le intuizioni dallo studio della psicologia della percezione del rischio. Questo nuovo strumento USGS rappresenta un piccolo passo in questa direzione.

Solutions Collecting From Web of "Un grande nuovo strumento che rende locale il cambiamento climatico globale"