Un approccio fondamentale all'ansia economica

Ralph Chaplin, Public Domain
Fonte: Ralph Chaplin, Public Domain

Vedo un numero crescente di persone che sono preoccupate per la loro situazione economica.

Ho dedicato molti post precedenti a come fare bene nel sistema attuale: come fare un buon lavoro in un mondo sempre più basso, ad esempio, Job Hunting Reinvented.

Oggi mi concentrerò su come affrontare il problema in modo più approfondito. Sarebbe ingiusto da parte mia chiedervi di considerare le soluzioni pratiche che solleverò senza prima spiegare il modo di pensare che c'è dietro.

Perché avremo bisogno di cambiare radicalmente il nostro approccio al lavoro, ai soldi e alle cose

Certo, il "tasso di disoccupazione" riferito dal governo è basso, ma ciò non tiene conto di tutte le persone che lavorano vicino al salario minimo o che hanno smesso di cercare lavoro e quindi non vengono contate.

Il problema è che i lavori di molte persone possono essere automatizzati o esternalizzati per un salario invivibile negli Stati Uniti (ad esempio, da $ 3 a $ 10 l'ora, senza benefici). E se un datore di lavoro deve assumere un americano, perché è così facile trovare lavoratori su Internet, a meno che tu non abbia una serie di abilità non comune e richiesta, il datore di lavoro può pagarti male e offrire solo progetti piuttosto che lavori stabili, con il minimo benefici. Oppure lo fanno diventare uno "stage" basso o senza retribuzione, o una scrittura poco remunerativa "un'opportunità per pubblicizzarsi", ecc.

In gran parte del mondo, le giunture si stanno già rompendo: la Grecia guida una fila di paesi conga che insistono sulla concessione del prestito oltre a denaro proveniente dai paesi più ricchi. C'è una migrazione di massa dai paesi più poveri a quelli più ricchi. Le rivolte negli Stati Uniti dopo le sparatorie della polizia si sono concentrate tanto sulla disuguaglianza economica quanto sulle accuse di brutalità della polizia. La povera disuguaglianza di protesta dei francesi con i tumulti dei bombardamenti di fuoco nello stesso momento, senza bombe incendiarie. il movimento Occupy degli Stati Uniti si concentra sulla disuguaglianza dei redditi più la grande disparità tra ciò che le università fanno pagare e i magri benefici che un'istruzione universitaria produce ora.

La crescente alienazione delle persone a reddito medio e basso reddito ha generato la popolarità del candidato alla presidenza socialista degli Stati Uniti Bernie Sanders e l'adesione dei media all'imputazione del capitalismo da parte di Papa Francesco e il viaggio a Cuba. In precedenza, Francis chiamava il capitalismo sfrenato, con una crudezza notevolmente non popolata, "lo sterco del diavolo".

Penso che sia inevitabile che il capitalismo venga sostituito da qualcosa, ma sarà pieno di socialismo come la Svezia? Comunismo pieno come la vecchia Unione Sovietica? Un'economia mista come quella degli Stati Uniti che si muove sempre verso sinistra? La mia ipotesi è che sarà il seguente nuovo ibrido:

Dove penso che siamo diretti

Il governo fornirà un salario base di sussistenza, assistenza sanitaria e altri benefici a tutti. Aumentare le tasse sui ricchi non si avvicina a fornire entrate sufficienti per pagarle, perché il 10% più alto paga già il 68% dell'imposta federale sul reddito. Né l'aumento dell'imposta sulle società può essere pagato per gran parte di esso. L'aliquota dell'imposta sulle società statunitense (una doppia imposizione) è la più alta tra le 34 nazioni (sviluppate) dell'OCSE. Se le tasse sulle società vengono aumentate troppo, le aziende si impacchetteranno e si trasferiranno altrove.

Fornire una vita di base per la – a mio parere – la maggioranza delle persone che non saranno in grado di trovare lavori sostenibili e dignitosi da soli, richiederà drastici aumenti nella tassazione dell'attuale classe media. Il risultato, naturalmente, è che la maggior parte delle persone sarà costretta a vivere o modestamente al di sopra di un livello umano di esistenza di base. Certo, quella drammatica riduzione tra ricchi e poveri è l'obiettivo fondamentale del socialismo.

Penso che la pressione politica per impregnare le multinazionali farà sì che molti si chiudano o lascino il paese. I sopravvissuti più probabili saranno aziende prestigiose che forniscono un valore indiscutibile all'ampio populus ei cui prodotti impongono costi ambientali relativamente bassi, ad esempio Google, Apple, 3M, Procter & Gamble, Whirlpool e General Electric.

Il potere delle banche diminuirà, non solo per l'aumento della tassazione e della regolamentazione, ma per la crescente accettazione da parte del Popolo di valute alternative che escludono banche come Bitcoin.

Credo che la tendenza verso imprese molto piccole continuerà, offrendo semplici necessità e piaceri a prezzi accessibili da persone di reddito modesto, ad esempio: caffè, panetterie artigianali, lavanderie, passeggiate, articoli artigianali fatti a mano e corsi a basso costo commercializzati sui siti web come Udemy, Udacity e MeetUp.org.

Il reddito più basso della maggior parte delle persone stimolerà la continua espansione di The Sharing Economy, ad esempio, la condivisione a lungo termine di alloggi, automobili, attrezzature e lavoro, cioè il baratto. Più persone lasceranno oggetti non necessari sul marciapiede perché altri lo facciano. Pubblicheranno altri articoli usati a basso costo ea basso costo su siti Web ultra locali.

Credo che le persone saranno costrette a trovare il loro piacere nel semplice, non materiale: produzione creativa, natura, sesso e lavoro volontario – non solo aiutando il volontariato in difficoltà ma online come scrivere recensioni su Amazon, pubblicare video su YouTube, modificare Wikipedia voci, scrivendo gratuitamente per siti Web e blog e fornendo soluzioni a problemi informatici pubblicati su siti Web come StackOverflow.com.

Credo che lo spirito socialista, egualista e zeitgeist stimolerà un'ulteriore immigrazione dalle nazioni più povere a quelle più ricche finché la qualità della vita in tutte le nazioni sarà abbastanza simile da non meritare lo sforzo di emigrare. Potrebbe essere che il risultato finale di questo sarà un governo mondiale. La superficialità del patriottismo verso uno stato piuttosto che verso il mondo diventerà più evidente.

Dopo che un governo mondiale diventerà egemonico, emergeranno piccole entità, persino stati, ma queste rimarranno relativamente piccole minacce al governo mondiale.

Cosa potresti fare oggi

Naturalmente, queste sono semplici congetture e, peggio, congetture da parte di un consulente di carriera e non di un economista, e quindi devono essere prese con molti granelli di sale. Probabilmente lo scenario presentato qui non merita più attenzione che come una delle tante proiezioni sul nostro futuro e su come prepararci.

Ma forse sei d'accordo che è probabile che si verifichi qualche variante dello scenario presentato qui. O forse ti piacerebbe vivere una vita più semplice anche se non diventasse egemonica. Ad esempio, potresti considerare una vita etica o semplicemente un antidoto alla tua ansia economica. Se è così, potresti voler fare uno o più di questi?

  • Sostituisci gli obiettivi materiali con quelli non materiali. Ti piacerebbe passare più tempo a perseguire uno dei premi non-materialistici che elenco sopra?
  • Ti piacerebbe lasciare il lavoro che ritieni non importante per uno più appagante?
  • Vorresti insegnare ai tuoi figli e agli altri membri della famiglia valori diversi da quelli della società dominante?
  • Vorresti essere più attivista sul tuo posto di lavoro: esigere più trattamenti basati sul merito dei lavoratori?
  • Vorresti votare per candidati politici che hanno punti di vista post-capitalisti?
  • Vorresti diventare un attivista volontario per un'organizzazione che combatte per le politiche post-capitaliste?
  • Ti piacerebbe imparare come gestire meglio il denaro: essere un consumatore più saggio, un budget e un investitore?
  • Oppure hai una visione del mondo molto diversa, ad esempio, che il capitalismo, nonostante i suoi difetti, fa più bene all'umanità rispetto a qualsiasi altro sistema. Alcuni dicono che i nostri risultati, dalla refrigerazione agli smartphone, non si sarebbero verificati o si sarebbero verificati molto più tardi se non per il capitalismo. Come ha affermato l'ex primo ministro britannico Margaret Thatcher, "I governi socialisti tradizionalmente fanno un casino finanziario. Sono sempre a corto di soldi degli altri. "

La biografia di Marty Nemko è su Wikipedia.

Solutions Collecting From Web of "Un approccio fondamentale all'ansia economica"