Ultima fase adolescenza, 18-23, e What Is Consensual Sex

Carl Pickhardt Ph. D.
Fonte: Carl Pickhardt Ph. D.

Un giornalista ha chiamato, avendo ricevuto una domanda da un lettore che chiedeva cosa dire al figlio riguardo al "consenso" sessuale ora che il giovane stava andando al college. Ho suggerito alcune cose che il papà avrebbe potuto scegliere di dire.

Innanzitutto, come registrato dall'Istituto Guttmacher, che studia il comportamento sessuale degli adolescenti, oltre il 70% dei giovani di 20 anni riferisce di aver avuto rapporti sessuali, una percentuale che aumenta con l'avanzare degli anni. Quindi il papà potrebbe dire come l'ultimo stadio dell'adolescenza, quello che io chiamo Trial Independence (18-23), sia spesso un momento sessualmente più attivo.

L'esperienza sociale femminile e virile di partner che condividono la privacy sessuale e che si lascia intimamente conoscere, si spera per il piacere fisico e la vicinanza emotiva, diventa più comune in questa età più avanzata.

Poteva continuare a spiegare come crescere dalla pubertà, l'attrazione e l'eccitazione sessuale diventino esperienze primarie di alterazione dell'umore che, se eccitate, possono sembrare avere una "mente" propria e possono diventare difficili da frenare. Quindi a volte può essere una sfida nelle relazioni adolescenti più grandi mantenere l'intimità sessuale consensuale. Il pensiero egocentrico e fuorviato può aprire la strada. "Se sono eccitato, devi esserlo anche tu." "Se mi accendi, allora mi devi la soddisfazione." "È colpa tua se mi ecciti!" No, è colpa della vittima. La persona responsabile per sentirsi attivata e gestire questo stato elevato è se stessi.

Quindi, forse il padre potrebbe discutere diversi nemici comuni del sesso consensuale.

È meno probabile che il sesso sia consensuale quando le parti coinvolte sono ubriache o altrimenti drogate. L'eccitazione sessuale è già l'umore e l'alterazione della mente, quindi assumere sostanze che alterano l'umore e la mente può solo rendere una persona più aggressiva, passivamente sottomessa o meno consapevole di ciò che sta accadendo e meno vigile su ciò che è sicuro, saggio, sensibile, o destra. Per il bene del sesso consensuale, tienilo sobrio, quindi il ricordo è di fare ciò che si desidera, non di ciò che non si può ricordare o rimpiangere.

È meno probabile che il sesso sia consensuale quando le parti coinvolte sono guidate in modo impulsivo. Catturati nell'eccitazione del momento, le emozioni urgenti possono spingere le azioni senza consultare il pensiero mentre i desideri fisici guidano le decisioni prese. Per amore del sesso consensuale, fare sesso in un evento pianificato in modo partner e può essere chiaro su ciò che vogliono e le precauzioni di sicurezza possono essere prese, perché tutte le attività sessuali comporta rischi – di malattie sessualmente trasmesse, gravidanza non pianificata e di cura malriposta.

È meno probabile che il sesso sia consensuale quando una parte si sente manipolata o costretta. Quando si impiegano stratagemmi manipolativi come l'amore promesso, l'amore che obbliga il sesso, l'amore che significa sesso o altre strategie manipolative emotive, l'esperienza può diventare sfruttatrice. E quando azioni coercitive come la minaccia o la forza vengono arruolate per soddisfare il desiderio di una persona a spese di ciò che l'altra persona non vuole, allora l'incontro diventa aggressivo e lo stupro può accadere. Per il bene del sesso consensuale, mantenere l'esperienza liberamente scelta per entrambe le parti , con lo spazio per cambiare la propria mente se ciò che si pensava di volere non fosse ciò che si voleva dopotutto.

Come definire il sesso consensuale? Penso che "consensuale" significhi mutuo , quindi quello di cui stiamo parlando è come la parte sessuale di una relazione può essere condotta in termini concordati congiuntamente. Affinché questa reciprocità possa essere stabilita, entrambe le parti devono affermare e avere l'equità di stare nella loro relazione. "Stiamo ugualmente volendo e decidendo di farlo."

La mutualità generale in una relazione significativa significa:

Vi è un'adeguata reciprocità, in modo che ciascuna parte apporti un contributo prezioso agli altri e al loro comune benessere;

Esiste una considerazione adeguata in modo che ogni parte sia sensibile al benessere degli altri attraverso quei piccoli atti di cortesia e tenerezza che possono significare così tanto;

E c'è un compromesso adeguato quando i bisogni divergono in modo che ciascuna delle parti si allontani dal proprio interesse personale per trovare una soluzione comune che sia in grado di supportare.

Consenso come mutualità sessuale significa:

Esiste una reciprocità adeguata in modo che l'esperienza sia condotta in modo da dare piacere a entrambe le parti;

Esiste una considerazione adeguata in modo che l'esperienza sia l'osservatore della sensibilità, della comodità e della sicurezza reciproche;

E c'è un compromesso adeguato, quindi l'esperienza è regolata da un accordo comune su ciò che è fatto e non fatto.

"Ma come faccio a sapere se il mio partner è davvero consenziente?" Potrebbe chiedere un adolescente più grande.

Non è complicato Supponendo che il momento sia libero dalla sostanza e dalla pressione, basta interrompere l'azione abbastanza a lungo da porre una domanda diretta: "È sessualmente stare insieme qualcosa che vuoi veramente fare?" Quindi attendere una risposta prima di andare avanti o fermarsi come desidera l'altra persona, sempre nel rispetto di un cambiamento di spirito dopo che il consenso è stato dato per primo.

Quando si tratta di verificare il consenso sessuale, prenditi il ​​tempo per chiedere e ascoltare ciò che devi sapere.

Per ulteriori informazioni sugli adolescenti genitori, consultare il mio libro "SOPRAVVIVERE L'ADOLESCENZA DEL TUO BAMBINO" (Wiley, 2013). Informazioni su: www.carlpickhardt.com

La voce della prossima settimana: l'adolescenza e l'uso di Parental Worry

Solutions Collecting From Web of "Ultima fase adolescenza, 18-23, e What Is Consensual Sex"