Tutto quello che puoi mangiare

Insalata di pasta. Insalata antipasta Insalata di pasta. Insalata mista. Patatine al burro Kung Pao pollo e vegetariano lo-mein in una piccola area cinese. Macedonia. Insalata Jell-O Budino di ventresche, insalata di granchio. Cavolo verde. Mac-n-cheese screziato. Pollo fritto, pesce fritto. Un'isola da dessert con una sezione per dessert dietetici. Panini per la cena Grissini. Saltines. Pane all'aglio. Pannocchia Cornbread. Cani di mais Frittelle di farina. Carote Glassate. Hamburger al forno con cipolle e formaggio svizzero. Salsiccia e peperoni Un intagliatore di tacchino e uno chef di pasta. Arrosto di manzo. BBQ Beef. Patatine fritte. Patatine fritte a cuneo Purè di patate con sugo. Patate gratinate . Un bar taco con due diverse varietà di carne. Enchiladas di formaggio dall'aspetto radioattivo Fagioli fritti Un tipo di lavello da cucina etichettato, FESTA. Un salmone glassy al limone e burro. Un'insolita bouillabaisse.

Ero al buffet al Palace Station Hotel and Casino di Las Vegas riscattando un buono pasto che avevo vinto dopo aver perso $ 200 al craps. (Ero a Las Vegas per un seminario di una settimana sulla magia delle monete.) A metà del mio terzo tentativo, tutto iniziò ad avere lo stesso sapore. Odora lo stesso Sembra lo stesso. A pochi metri di distanza, un uomo patologicamente obeso stava spalando qualcosa che avevo fissato per l'insalatina Waldorf in una ciotola sotto la guardia dello starnuto. Tutto intorno a me, facce smaltate e medicate ai loro pasti. Cheesecake. Torta tedesca al cioccolato. Torta al cioccolato. Cupcakes. Cannoli. Gelato soft-serve. Brownies fondente senza zucchero. Alzai lo sguardo sul piatto di cibo nel mio piatto, cercando di ricordare cosa stavo mangiando. Ho chiesto della salsa alla bolognese o alla vodka sulle mie linguine? Quell'isola italiana o mille era sulla mia insalata?

Non è tutto quello che vuoi mangiare. O tutto quello che puoi mangiare. O tutto ciò che scegli di mangiare. È tutto ciò che puoi mangiare. È quanti round puoi andare prima che qualcuno interrompa il combattimento. Ho sempre letto una sfida implicita nel buffet all-you-can-eat di Las Vegas, perché è l'unica scommessa in cui la casa non vince sempre, a patto di poter ingerire abbastanza cibo e bere a sufficienza, molte bevande da manciare le economie di scala a tuo favore.

I buffet di Las Vegas sono diventati una destinazione in sé e per sé, l'esperienza all-you-can-eat è un'attrazione alla pari con le fontane danzanti di Bellagio o Donnie & Marie. Il più lungo, al Rio – dove l'innovativa coppia di prestigiatori Penn & Teller esibisce – corre oltre 100 metri e vanta 300 piatti diversi. (Eppure, di recente ho letto il blog di un famoso buongustaio online che ha definito "Non ho ancora trovato un buffet di Las Vegas che … abbia offerto una varietà sufficiente". Voglio dire …)

Come nazione, forse come specie, siamo ossessionati dalle scelte. Dal momento in cui ci viene data quella scatola di pastelli a 64 conteggi nella scuola elementare, siamo condizionati ad amare la varietà, una passione che portiamo con noi come un anello di comunione attraverso tutto, dalla selezione degli abiti da sposa alle scorte alle bare. Adoriamo l'altare della scelta con uno zelo chiliastico, apparentemente confuso con la nozione stessa di una società libera – e il libero arbitrio. Sempre più spesso, la varietà è fine a se stessa, la battuta finale, la morale della storia, più centrale nelle nostre vite rispetto alle cose stesse. Nella terra di ventisette diversi tipi di latte e quindici tipi diversi di miele, la varietà non è più il sale della vita. È il pasto.

Ma fare più opzioni per prendere decisioni più intelligenti? L'abbondanza di scelte arricchisce davvero le nostre vite e ci rende più liberi? Le prove suggeriscono il contrario. Uno studio dei modelli di consumo nei negozi di alimentari ha rilevato che gli stand campione con 24 diversi gusti di marmellata hanno attirato folle più numerose di quelle con solo sei gusti. (Per quanto riguarda i campioni gratuiti, siamo tutti pro-choice.) Ma vieni all'ora di check-out, gli acquirenti erano dieci volte più propensi a effettuare un acquisto se sceglievano l'assortimento più piccolo. La ricerca sui pacchetti 401K sponsorizzati dall'azienda rivela una tendenza simile. Un menu più ampio di opzioni di investimento riduce effettivamente la probabilità che i lavoratori si iscrivano ai piani pensionistici. (Inoltre, una moltitudine di opzioni tende a ridurre il livello complessivo di soddisfazione di una persona una volta che la sua decisione è stata presa.) Nella vita reale, le cose sono spesso più facili quando abbiamo meno scelte.

Non solo, ma fare molte scelte è estenuante, sia fisicamente che mentalmente. Gli esperimenti hanno dimostrato che una serie di decisioni che riducono l'acuità mentale, l'autocontrollo, la capacità di resistere al cattivo cibo a buffet, e persino la resistenza fisica. Questo potrebbe essere il motivo per cui, come suggerisce uno studio, i giudici prendono decisioni migliori al mattino, quando sono fresche, rispetto a quando lo fanno in un secondo momento, quando "l'affaticamento decisionale", come talvolta lo chiamano gli psicologi, inizia a insediarsi. e i venditori, nel frattempo, possono sfruttare l'affaticamento decisionale per aumentare i loro profitti. È stato scoperto, ad esempio, che i concessionari di auto possono ingannare i loro clienti a spendere fino a $ 2.000 in più su una nuova auto offrendo loro molte opzioni che inducono la stanchezza prima di lanciare i loro add-on per big-ticket. (OK, un'ultima domanda: vuoi il sottoscocca a tutta lucentezza?)

In una società basata sull'esperienza del consumismo, incontriamo un buffet di opzioni all'ora, scelte annidate nelle scelte. Ma tutte queste opzioni arricchiscono le nostre vite o semplicemente drenano le nostre capacità mentali, fisiche e finanziarie? Mentre uscivo incespicando dal casinò in un coma di cibo di livello 5, mi chiedevo chi avrebbe ottenuto l'offerta migliore in questa particolare transazione. Se anche un numero relativamente piccolo di scelte compromette il nostro giudizio e indebolisce la nostra forza, che tipo di shock da combattimento indotto dalle decisioni provate dopo aver pascolato al Rio? E a $ 23,99 più tasse per la cena, quanto dovrei mangiare per uscire avanti?

Forse alcune domande sono meglio lasciate senza risposta.

Solutions Collecting From Web of "Tutto quello che puoi mangiare"