È tutto nella tua testa?

"È tutta la mia testa?" I pazienti mi fanno questa domanda tutto il tempo. La percezione è potente. Ciò che ti concentra sulle forme di ciò che sperimenti.

Ecco un esempio. Uno studio recente ha rilevato che il dolore alla schiena e alle spalle nei bambini delle scuole medie era più strettamente associato alla percezione del peso dei loro zaini rispetto al peso effettivo della borsa. In altre parole, se un bambino pensa che il suo zaino sia pesante, tanto più è probabile che lei riferisca il dolore. Anche se è pesante ma non la considera pesante, è meno probabile che provi disagio.

Esempi come questi abbondano. Le tue percezioni influenzano ciò che accade. Le percezioni possono anche influenzare il comportamento:

Di volta in volta, la ricerca ha dimostrato il potere delle profezie che si autoavvengono da un individuo: se immagini di inciampare mentre attraversi un palcoscenico, è più probabile che inciampi e cali. Nuove prove suggeriscono che studi precedenti hanno sottovalutato non solo l'effetto delle nostre profezie negative, ma anche il potere delle false credenze altrui nel promuovere risultati negativi.

In un esperimento di apertura degli occhi, i ricercatori hanno verificato se le aspettative negative dei genitori potevano prevedere il consumo di alcol nei loro adolescenti nel corso dell'anno. Gli adolescenti hanno anche compilato questionari sulle loro abitudini di bere prima e dopo l'esperimento. I genitori che si aspettavano che i loro figli bevessero hanno riferito di aver bevuto di più. Secondo un ricercatore:

Le più alte aspettative per l'assunzione di rischi e la ribellione predicono livelli più alti di comportamento problema, controllando anche molti altri predittori di tale comportamento.

Le previsioni che fai sono potenti. Non consiglio l'ottimismo sfrenato di Pollyanna, ma una dose di ottimismo realistico – combinando una mentalità positiva con la comprensione della sfida – può fare la differenza.

Per informazioni utili e supportate dalla scienza e consegnate direttamente nella tua casella di posta, visita www.PositivePrescription.com e iscriviti a The Weekly Dose

Solutions Collecting From Web of "È tutto nella tua testa?"