Tre punti cardine fondamentali per la lettura dei genitori e degli insegnanti

Tre punti cardine fondamentali per la lettura dei genitori e degli insegnanti

Parte III di una serie di tre parti

I genitori e gli insegnanti sono responsabili di tre punti di riferimento chiave nello sviluppo di un circuito cerebrale da parte del bambino per la lettura: il primo dalla nascita ai 3 o 4 anni, un secondo all'inizio della scuola materna e un terzo alla fine del primo anno. In ognuno di questi punti, nello sviluppo della lettura iniziale di un bambino, possiamo indicare uno standard o un punto di riferimento rispetto al quale il successo con la lettura iniziale è presente o assente. Quando assente, dovremmo intervenire. Aspettare i punteggi dei test di terza elementare per rivelare i problemi di lettura è troppo tardi.

Benchmark # 1

I genitori o hanno letto o non hanno letto ai loro bambini nei loro grembi e parlano con loro in modo che i bambini e i bambini abbiano o non abbiano letto la prontezza di lettura e alcune abilità di lettura con la stessa facilità con cui hanno imparato la lingua. Competenze specifiche per l'età prescolare includono: capacità di scrivere i loro nomi, battere le sillabe, nominare alcune lettere, riconoscere alcune parole e leggere la memoria o raccontare i libri preferiti che il bambino ha apprezzato più e più volte. L'istruzione è sempre informale e mai forzata.

FATTO: Quando un bambino ha raggiunto i 9 mesi di età, i neuroscienziati vedono lo sviluppo della materia bianca che collega le aree usate per parlare, la grammatica, la lettura e l'interazione sociale con le aree utilizzate per l'ascolto e la comprensione. Vale a dire, gli scienziati ora vedono la traccia che collega le aree del cervello utilizzate per la lettura presenti nei bambini. Ciò implica che i bambini e i bambini hanno capacità cerebrali per imparare a leggere presto e in modo informale, soprattutto dalla lettura ripetuta di parole e libri preferiti nei grembi dei loro genitori. Questo apprendimento informale della lettura a casa può essere migliorato con nuove tecnologie per l'educazione iniziale.

Benchmark # 2

I bambini hanno fatto o non hanno frequentato l'asilo nido con la prontezza al successo con le istruzioni formali di lettura. Anche i bambini che sono entrati non pronti o non hanno ricevuto un intervento precoce.

FATTO: I requisiti per il probabile successo con le istruzioni di lettura formali nelle scuole americane sono semplici: in parole povere, i bambini dovrebbero essere in grado di scrivere il proprio nome e raccontare un libro preferito quando entrano all'asilo. Quest'anno in America, il 33% o circa 1,5 milioni di bambini sono entrati nella scuola materna incapace di scrivere il proprio nome o di parlare di un libro preferito. Perché? Perché nessuno ha insegnato loro. La maggior parte di questi bambini si trova in quartieri poveri e un terzo di loro abbandonerà la scuola superiore.

Benchmark # 3

I bambini che non hanno potuto leggere un capitolo facile come Little Bear alla fine del primo anno hanno fatto o non hanno ricevuto l'intervento di uno specialista della lettura.

FATTO: Little Bear, di Else Minarik, ha 63 pagine, circa una illustrazione di Maurice Sendak su ogni altra pagina, e circa 1.643 ripetizioni di 55 parole. Il testo in Little Bear è così: "Orso, mamma orsa, dove sei?" Chiama Little Bear. "Oh, cara, mamma orso non è qui, e oggi è il mio compleanno. Penso che i miei amici verranno, ma non vedo una torta di compleanno. Cosa posso fare? "Quindi ecco lo standard: qualsiasi bambino che non può leggere un capitolo facile come Little Bear in modo indipendente, fluente e comprensivo entro la fine del primo grado necessita di un intervento immediato o dovrebbe aver già ricevuto un intervento da parte di uno specialista di lettura ben addestrato.

Praticamente tutti i problemi di lettura potrebbero essere rilevati e corretti in età prescolare, all'asilo e al primo grado leggendo gli insegnanti. Anche i dislessici sono in grado di riorganizzare i circuiti di lettura nei loro cervelli se l'intervento inizia presto, preferibilmente in età prescolare e all'asilo. Aspettare oltre la fine del primo grado per risolvere i problemi di lettura è troppo tardi. La ricerca ha dimostrato che l'88% dei lettori poveri in prima classe sarà povero lettore in quarta elementare. (Juel, 1988) Cosa stiamo aspettando?

Standard specifici in un modello di lettura a scala a chiocciola

Nella seconda parte di questa serie ho introdotto il modello di lettura di Scala a chiocciola che procede verso l'alto in cinque fasi. La tabella seguente descrive gli standard per ciascuna fase, il livello di valutazione della fase in cui la fase dovrebbe essere soddisfatta per lo sviluppo normale atteso e lo standard ortografico / sonoro per la scrittura in ciascuna fase. Mentre gli attuali standard comuni dello stato centrale iniziano solo all'asilo, il CCSS fornisce una buona corrispondenza con il modello di scala a chiocciola e le fasi presentate di seguito.

FASE 0

(Previsto in età prescolare.)

Descrizione

  • Inizia alla nascita.
  • Progressi con discrepanze di età diffuse a seconda dell'esposizione che i bambini ricevono con l'alfabetizzazione a casa o in età prescolare.
  • La scrittura è caratterizzata da segni, disegni e scarabocchi, che portano a forme simili a lettere.
  • Le prime parole e i libri facili sono controllati attraverso la lettura ad alta voce e l'etichettatura.
  • L'esposizione ripetuta ai libri alla fine porta a prime esperienze con la lettura della memoria di parole e frasi.

Esempio di scrittura

Phase 0

Gli scarabocchi rappresentano ciò che il bambino dice di aver scritto.

FASE 1

(Inizia in età prescolare. Il bambino dovrebbe passare attraverso la Fase 1 a metà dell'asilo.)

Descrizione

  • Inizia quando il bambino scrive il suo nome e inizia a usare le lettere ..
  • Il bambino tenta di scrivere messaggi e storie usando lettere.
  • Il bambino imita (memorizza) la lettura di libri facili.
  • Il bambino non sa che le lettere rappresentano i suoni e ha scarsa capacità di "sondare" quando leggono le parole.
  • Il bambino fa affidamento su immagini, memoria logografica o ipotesi.

Esempio di scrittura

Phase 1

Le lettere senza rapporto con i suoni dicono "uno stormo di farfalle".

FASE 2

(Il bambino dovrebbe passare attraverso la Fase 2 entro la fine dell'asilo.)

Descrizione

  • Il bambino esibisce la conoscenza dell'alfabeto in espansione e la capacità di far corrispondere le lettere iniziali e quelle salienti ai suoni.
  • Child etichetta disegni o scrive messaggi con poche corrispondenze letterali.
  • Il bambino inizia a fare la corrispondenza tra voce e stampa attraverso la lettura del punto da dito.
  • Il bambino scrive pezzi più elaborati se guidato da istruzioni appropriate.
  • Il numero e la sofisticazione dei libri letti dalla memoria cresce nella Fase 2, raggiungendo spesso il livello C. (Fountas and Pinnel, 1996)

Esempio di scrittura

Phase 2

Le ortografie abbreviate con corrispondenza di lettere e lettere iniziali e finali recitano "Humpty Dumpty". Il bambino inizia a scrivere correttamente alcune parole.

FASE 3

(Previsto in età prescolare.)

Descrizione

  • La lettura, la scrittura e l'ortografia si verificano assistendo a una lettera per ogni suono e impiegando un vocabolario di riconoscimento delle parole convenzionalmente crescente.
  • Il bambino può leggere molti libri dalla memoria.
  • Decine di parole sono riconosciute a vista, consentendo spesso al bambino di passare ai livelli di lettura di primo grado e oltre.
  • Il bambino è sulla punta dell'essere un lettore indipendente e ha nuove strategie per capire parole sconosciute, come usare le famiglie di parole e l'analogia come nel caso di mat , cat , sat , fat , hat , rat .

Esempio di scrittura

Phase 3

L'ortografia con una lettera per ogni suono dice: "Fatina dei denti. Una notte ero nel mio letto e arrivò la fatina dei denti. "Altre parole sono scritte correttamente.

FASE 4

(Il bambino dovrebbe passare attraverso la Fase 4 entro la fine del 1 ° grado.)

Descrizione

  • Gli scrittori mostrano la consapevolezza dei modelli di fonetica.
  • Le parole sono scritte in "blocchi", ad esempio, i fatturati per gli edifici.
  • Il bambino può leggere facilmente capitoli al livello I in modo indipendente. (Fountas and Pinnel, 1996)
  • Il bambino può riconoscere 100 o più parole a vista e scrivere correttamente molte parole.
  • Transizione del bambino in livelli di lettura di secondo grado.
  • Il bambino sostituisce la lettura della memoria con la capacità di decodifica fluida e la lettura automatica indipendente.

Esempio di scrittura

Phase 4

I miei piedi sono carne. Indosso la taglia 3. I miei piedi mi portano ovunque. Ai miei piedi piace arrampicarsi sugli alberi e sugli edifici. Vado a scuola a piedi. I miei piedi mi fanno nuotare nell'acqua. I miei piedi sono stanchi alla fine della giornata.

Abbracciare la lettura del bambino / bambino. Coinvolgi i genitori con l'aspettativa che tutti i bambini entrino all'asilo pronti per il successo con la lettura. Intervenire all'inizio della scuola materna con i bambini che non sono pronti. Fornire un intenso intervento durante la scuola materna e l'anno del primo anno per ogni bambino che non soddisfa i benchmark di lettura a spirale descritti nella tabella in alto. È una formula facile per la lettura della competenza e il successo futuro.

FONTI:

Juel, C. (1988). Imparare a leggere e scrivere: uno studio longitudinale di 54 bambini dal primo al quarto anno. Journal of Educational Psychology , 80, 437-447.

Fountas, IC & Pinnel, GS (1997), Lettura guidata: Good First Teaching for All Children . Portsmouth, NH: Heinemann.

Il Dr. J. Richard Gentry è l'autore di Raising I lettori fiduciosi, Come insegnare al bambino a leggere e scrivere dal bambino all'età di 7 anni . Seguilo su Facebook, Twitter e LinkedIn e trova ulteriori informazioni sul suo lavoro sul suo sito web.

Solutions Collecting From Web of "Tre punti cardine fondamentali per la lettura dei genitori e degli insegnanti"