Tre problemi di trattamento Quando si soffre di disturbo ossessivo compulsivo e ansia sociale

Janine è una donna sposata di 38 anni con due bambini piccoli. È ossessionata continuamente dal fatto che la sua casa sia pulita e ordinata. Resta spesso fino alle tre del mattino strofinando e raddrizzando. Inoltre, Janine è socialmente ansiosa e ha pochi amici. Si preoccupa di ciò che gli altri pensano di lei ed è terribilmente spaventata dal rifiuto. Alcuni dei suoi vicini si riuniscono con i loro figli per giocare in un parco vicino o nelle case degli altri, ma Janine non si unisce mai a loro.

Si può facilmente riconoscere che Janine ha il disturbo ossessivo-compulsivo * (OCD). Quello che potresti non riconoscere è che ha anche un disturbo d'ansia sociale. Janine non è sola; i ricercatori stimano che il 24% dei soggetti con diagnosi di DOC presenta una diagnosi aggiuntiva di disturbo d'ansia sociale (1). In realtà, questo studio ha rilevato che il disturbo d'ansia sociale è la diagnosi più comune di disturbo d'ansia fatta per quegli individui con DOC.

Avere entrambi questi disturbi d'ansia insieme può rendere più difficile il recupero. In questo articolo, descriveremo il disturbo d'ansia sociale, spiegheremo in che modo può complicare il trattamento e richiameremo la vostra attenzione su tre punti chiave nell'affrontare la combinazione di DOC e ansia sociale.

CHE COS'È IL DISTURBO DI ANSIA SOCIALE?

Il disturbo d'ansia sociale è caratterizzato da una persistente paura di critiche o da valutazioni negative da parte degli altri. È essenzialmente una paura di disapprovazione. Una volta pensato, come il DOC, per essere relativamente raro, la ricerca attuale mostra che il disturbo d'ansia sociale altera significativamente la vita del 2-3% della popolazione generale degli Stati Uniti. Un altro 20% sperimenta l'ansia sociale, che è meno grave, solo perché sono in grado di evitare le situazioni sociali che temono.

COME FACCIO A SAPERE SE POSSO DISTURBO DI ANSIA SOCIALI?

Un professionista della salute mentale specializzato in disturbi d'ansia dovrebbe essere in grado di aiutarti a valutare se hai o meno disturbi d'ansia sociale oltre al DOC.

Un modo per farlo è tracciare il percorso dei tuoi pensieri irrazionali. Se il percorso conduce a una paura del rifiuto, dell'isolamento sociale, del giudizio degli altri o dell'ostracismo che non si basa sulla realtà della situazione, allora è presente un certo grado di ansia valutativa sociale. A seconda di quanto questa ansia influenzi il tuo comportamento, potrebbe essere un disturbo d'ansia sociale.

Tracciare il percorso dei pensieri irrazionali fa riferimento a un processo in cui ti chiedi, o un terapista ti chiede: "Cosa succederebbe allora?" In risposta al rapporto della paura. Ad esempio, se un individuo con OCD afferma: "Ho paura di essere contaminato", l'intervistatore chiede: "Cosa succederebbe allora?"

L'individuo può rispondere: "Temo che mi ammalerò".

"Cosa succederebbe allora?"

"Potrei morire." A questo punto l'intervistatore ha scoperto la paura più profonda e l'interrogatorio termina. Le paure più profonde delle persone con disturbo ossessivo compulsivo sono in genere morte, rifiuto, perdita di controllo o danno a se stessi oa qualcun altro.

Per qualcuno con disturbo d'ansia sociale in aggiunta al disturbo ossessivo compulsivo, lo scenario di cui sopra potrebbe essere riprodotto in modo diverso. L'individuo può ancora affermare: "Ho paura di essere contaminato", ma può anche rispondere, "Temo di non essere perfetto", alla domanda.

"Cosa succederebbe allora?"

"Le altre persone non approveranno me".

"Cosa succederebbe allora?"

"Mi rifiuterebbero e sarò solo."

Come puoi vedere, la paura della superficie può essere molto simile, ma la paura sottostante è diversa. In tal caso, anche il comportamento superficiale potrebbe essere simile. Ad esempio, entrambi gli individui possono evitare oggetti contaminati e dedicarsi a lunghi rituali di pulizia o di lavaggio. Di conseguenza, l'OCD può essere facilmente diagnosticato. Tuttavia, il comportamento OC e l'evitamento possono nascondere l'ansia sociale. Se la diagnosi di ansia sociale non viene rispettata, può causare il caos con il piano di trattamento.

NON POSSO CONTARE CON L'ANSIA SOCIALE DOPO?

Potresti chiederti perché diagnosticare e affrontare l'ansia sociale è importante per il tuo trattamento. Perché il trattamento dell'OCD e l'ansia sociale non possono essere processi separati? Nella nostra esperienza, l'ansia sociale sembra interagire con l'OCD in un modo che richiede attenzione a entrambi i disturbi simultaneamente.

Un modo in cui questa interazione si verifica è che ossessioni e compulsioni possono proteggere l'individuo da paure sociali più minacciose. Per quanto spiacevoli e frustranti possano essere le ossessioni e le compulsioni, dover affrontare una situazione sociale altamente ansiosa può essere anche peggio.

Ad esempio, una donna con questi due disturbi può essere invitata a partecipare a una funzione sociale. Anche se potrebbe voler partecipare, è molto spaventata dalla situazione e dal potenziale di rifiuto. Le sue ossessioni sulla paura di danneggiare qualcuno le causano di evitare la situazione e, quindi, di proteggerla dall'esperienza dell'ansia sociale.

Ci si potrebbe chiedere se il disturbo ossessivo compulsivo causi le paure e l'isolamento sociale a causa della bizzarria del comportamento e della preoccupazione per ciò che gli altri potrebbero pensare. Forse se il DOC viene trattato, le paure sociali e l'isolamento scompariranno. Mentre questo può essere il caso in alcune situazioni, la ricerca mostra che il disturbo d'ansia sociale tende a svilupparsi, in media, in età precoce rispetto al DOC. Inoltre, la maggior parte delle persone che abbiamo trattato riporta che i loro timori sociali si sono verificati prima dello sviluppo di OCD. Questo corrobora la nostra opinione che le ossessioni e le compulsioni possono svilupparsi in risposta all'ansia valutativa sociale.

Sembra che i casi più gravi di disturbo ossessivo compulsivo siano associati al disturbo d'ansia sociale. Abbiamo osservato che la gravità dell'OCD sembra aumentare con il grado di perfezionismo. Per quelli con la combinazione di questi due disturbi, il perfezionismo tende a essere sopravvalutato. In altre parole, l'individuo accetta le credenze perfezionistiche come normali e razionali. Ad esempio, come descritto sopra, la donna con disturbo d'ansia sociale può credere che sarà veramente respinta dagli altri se non è perfetta.

Questi problemi sono più che domande filosofiche per la discussione. Il disturbo d'ansia sociale è un fattore critico da affrontare perché il trattamento per un individuo con entrambi questi disturbi potrebbe dover variare dall'approccio cognitivo-comportamentale standard al DOC. In qualsiasi psicoterapia, è il timore sottostante che deve essere affrontato affinché si verifichino cambiamenti sostanziali. Pertanto, per alcuni individui, è l'ansia sociale che stabilisce la direzione per il trattamento. Se questa direzione non viene perseguita, il terapeuta e il paziente possono arrivare alla conclusione prematura e / o errata che la terapia cognitivo-comportamentale non è efficace.

PRINCIPALI QUESTIONI DA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE PER COMBINARE LA COMBINAZIONE DEL DOCENTE E DISTURBO DI ANSIA SOCIALE

Considerate le inferenze di cui sopra, presenteremo ora tre problemi di trattamento che tu e il tuo terapeuta dovreste prendere in considerazione nell'affrontare la combinazione di DOC e disturbo d'ansia sociale. I seguenti punti devono essere considerati in aggiunta al trattamento cognitivo comportamentale standard per il DOC.

1) RICONOSCERE L'IMPORTANZA DEL RAPPORTO TERAPEUTICO

Se hai ansia sociale, desideri relazioni con altre persone, ma hai molta paura di un possibile rifiuto o disapprovazione. Questo è vero anche nel tuo rapporto con il tuo terapeuta. Prima di poter progredire nel trattamento, devi sentirti abbastanza a tuo agio nella relazione che sai che il tuo terapeuta non ti rifiuterà per aver commesso un errore o per arrabbiarsi, per esempio. Lo sviluppo di questa relazione terapeutica può essere un processo lento per molte persone, ma soprattutto per quelli con intense paure sociali.

Questo è un punto critico, poiché a volte i terapeuti diranno ai clienti che non stanno completando i loro compiti comportamentali che non sono pronti per il trattamento e il trattamento finale. Tale posizione può essere devastante per un cliente con ansia sociale. Se il cliente si sente rifiutato dal terapeuta, lui o lei può diventare ancor più sensibilizzato alla paura del rifiuto ed evitare ulteriori opportunità di trattamento. Il terapeuta deve riconoscere che sebbene un individuo possa non essere pronto per compiti comportamentali, potrebbe comunque aver bisogno di una terapia per affrontare credenze irrazionali riguardanti situazioni sociali. Poiché queste convinzioni sono messe in discussione e l'individuo si sente più a suo agio nella situazione terapeutica, allora può essere in grado di impegnarsi nei compiti che riguardano le ossessioni e le compulsioni e / o l'evitamento sociale.

2) PRESTARE ATTENZIONE ALLE COMPETENZE SOCIALI

Molti dei nostri clienti che si sono isolati da se stessi a causa dell'ansia valutativa sociale non hanno avuto molta esperienza con le interazioni sociali. Pertanto, possono avere deficit di competenze in particolare nelle aree di comunicazione, asserzione e risoluzione dei conflitti. Se questo è il tuo caso, sarà importante che questi deficit siano identificati e che tu impari le abilità necessarie come parte del tuo trattamento. Anche se molti individui con disturbo ossessivo compulsivo da solo possono anche aver bisogno di un allenamento di abilità, i deficit sembrano essere più gravi quando il DOC si verifica insieme al disturbo d'ansia sociale.

3) FOCUS SULLE ESPOSIZIONI SOCIALI

Oltre alle esposizioni relative alle tue ossessioni, il tuo trattamento dovrà includere anche molte esposizioni mirate alle tue paure sociali. Tali esposizioni possono andare dal semplice parlare con un membro dello staff a fare una passeggiata in un centro commerciale per commettere deliberatamente un errore in pubblico.

Il lettore interessato potrebbe voler riferirsi a un articolo perspicace di Butler, che descrive le insidie ​​più comuni nella conduzione di esposizioni sociali (2). Ad esempio, ci sono caratteristiche intrinseche in molte situazioni sociali (ad esempio, possono essere brevi, imprevedibili e difficili da ripetere) che possono rendere impegnativa la tipica terapia di esposizione graduata.

Se pensi di avere un disturbo d'ansia sociale in aggiunta al disturbo ossessivo compulsivo, assicurati di portare questo problema con il tuo professionista della salute mentale. Ci sono tutte le ragioni per credere che con un'attenta attenzione a questi problemi di trattamento delineati che puoi non solo recuperare dal tuo disturbo ossessivo compulsivo, ma anche dalle tue paure sociali.

* Ecco i sintomi del Disturbo Ossessivo-Compulsivo.

RIFERIMENTI

1. Brown, TA & Barlow, DH (1992). Comorbidità tra i disturbi d'ansia: implicazioni per il trattamento e DSM-IV. Rivista di consulenza e psicologia clinica, 835-844.

2. Butler, G. (1985). Esposizione come trattamento per la fobia sociale: alcune difficoltà istruttive. Ricerca e terapia del comportamento, 23, 651-657.

Potrebbe piacerti anche:

Tre modi per affrontare l'ansia del momento

Usare le Carte Coping per aiutare a gestire l'ansia

Sei modi per essere gentili con te quando provi cose nuove

Questo post è stato adattato da un articolo, ho scritto con la mia collega, Monica A. Frank, Ph.D., ed è apparso originariamente nella newsletter della OCD Foundation. Può anche essere trovato sul sito web del Dr. Frank, excelatlife.com.

 

Teniamoci in contatto!

Seguimi su Twitter.

Mi trovi su Facebook.

Per seguire il mio progetto Self-Compassion, clicca qui.

Per leggere altri miei post su questo blog, clicca qui.

Sono il co-autore di Dying of Embarrassment , Painfully Shy e Nururing the Shy Child . Morire di imbarazzo: è stato trovato che l' aiuto per l'ansia e la fobia sociale è uno dei libri di autoaiuto più utili e scientificamente fondati in uno studio di ricerca pubblicato su Psicologia professionale, ricerca e pratica.

Foto di Tambako the Jaguar tramite Photopin Creative Commons.

 

Solutions Collecting From Web of "Tre problemi di trattamento Quando si soffre di disturbo ossessivo compulsivo e ansia sociale"