Trattare con lo stress nel mondo pazzo di oggi

Come psicologo da diciassette anni, ho incontrato la mia parte di personalità, che vanno dalle persone più gentili e premurose che vorresti incontrare al più malvagio che tu possa mai immaginare. Ho assistito a persone che hanno superato perdite insondabili, hanno avuto successo contro ogni aspettativa e hanno trovato la forza che non hanno mai saputo di avere, mentre altri che sembravano vivere incantati hanno lasciato che tutto svanisse. Ma se dovessi riassumere ciò che ho imparato da tutte queste esperienze, sarebbe che indipendentemente da ciò che accade alle persone, che sia buono o cattivo, è il loro atteggiamento e la loro capacità di recupero più di ogni altra cosa che determina la loro direzione e il loro futuro Ed è da questa prospettiva che mi presento e ti do un'idea dei tipi di argomenti su cui parlerò qui su Psychology Today.

Il mio percorso di carriera, come molti, è stato più una strada tortuosa che una linea retta. Ma è stato un viaggio abbastanza interessante, iniziando come consulente per la violenza sessuale che ha portato a una carriera di successo come psicologo forense, poi come autore di numerosi libri su questioni psicologiche forensi, e più recentemente come autore del mio ultimo libro, High Octane Donne: come i Superachievers possono evitare il burnout. In ogni caso, il mio obiettivo è sempre stato lo stress, in particolare il suo impatto su donne e bambini. Così, quando mi è stato chiesto di scrivere come blogger per Psychology Today sul tema delle donne ad alto numero di ottano (cioè di alto rendimento), ho colto l'occasione.

Le donne oggi vivono in un momento emozionante della storia, con opportunità che i nostri foremothers potevano a malapena immaginare. Tuttavia, con queste opportunità nascono sfide uniche e sono fermamente convinto che il modo in cui affrontiamo queste sfide non solo plasmerà il nostro futuro, ma anche quello delle generazioni future.

Mai prima d'ora il nostro mondo ha affrontato le crisi economiche, sociali e psicologiche che affronta oggi, e sfortunatamente le donne stanno sopportando il peso dello stress associato a queste crisi. Secondo un'indagine condotta dall'American Psychological Association, le donne non solo riportano più stress degli uomini rispetto al denaro e all'economia, ma stanno anche sperimentando più sintomi legati allo stress, come mal di testa, stanchezza, irritabilità e depressione. Inoltre, i ricercatori del Centro per la politica della vita lavorativa hanno recentemente scoperto che sebbene uomini e donne dichiarino entrambi stressati sul lavoro, le donne sentono sproporzionatamente stress legato al benessere delle loro famiglie perché, a differenza degli uomini, vedono un legame diretto tra il tempo che trascorrono al lavoro e gli effetti negativi sulle loro famiglie (più cibo spazzatura, più tempo davanti a un televisore, meno controllo dei genitori). E a cosa conduce lo stress prolungato? Niente di buono, questo è sicuro.

Lo stress non controllato aumenta il rischio di malattie gravi, tra cui malattie cardiache, ipertensione e diabete. Può anche portare ad altri problemi, come infertilità, ulcere, disturbi del sonno, stanchezza cronica, grave depressione, eccesso di cibo, perdita di memoria, abuso di sostanze e riduzione della produttività. Questi e altri problemi legati allo stress rappresentano i problemi reali che le donne devono affrontare oggi.

Tuttavia, sarebbe un errore vederlo come un problema femminile. In effetti, con le donne che superano gli uomini nella forza lavoro odierna, noi, come società, siamo pericolosamente miopi se continuiamo a considerarlo come una questione femminile. È una questione sociale e, quindi, l'onere di affrontare e risolvere queste sfide dovrebbe nascere dalla società nel suo insieme.

Ma prima che possano verificarsi importanti cambiamenti, il messaggio deve uscire, ed è per questo che mentre inizio questo nuovo viaggio con Psychology Today, ti invito a unirti, a fare domande e a condividere le tue opinioni su argomenti che riguardano te e il tuo benessere psicologico -essere. Contribuire a realizzare il cambiamento non solo essendo un consumatore intelligente di informazioni, ma anche facendo da messaggero. Inizia un dialogo sulle questioni di cui parlerò, come le fonti di stress nelle nostre vite sempre più frenetiche e le strategie efficaci per gestirle. Trova la tua voce e falla ascoltare condividendo opinioni, sentimenti e preoccupazioni. Fai tutto il possibile perché, facendo uscire il messaggio, puoi apportare cambiamenti positivi e far parte della soluzione. Nelle parole di Ayn Rand, ricorda: "La domanda non è chi mi lascerà; è chi mi fermerà. "

Solutions Collecting From Web of "Trattare con lo stress nel mondo pazzo di oggi"