Traffico di esseri umani, televisione popolare e cultura depravata

Strappato dai titoli! Chi può dimenticare la voce fuori campo che annuncia un imminente episodio di Law and Order, il dramma della criminalità urbana e della punizione che ha generato un flusso di reddito annuale di un miliardo di dollari per la NBC. Né presto dimenticheremo il detective Lenny Briscoe, in arte Jerry Orbach, attore / intrattenitore recentemente scomparso, in piedi accanto al cadavere più recente di New York, sorseggiando caffè e offrendo commenti che spesso rasentavano il sardonico. E proprio quando pensavamo che Lenny e la squadra indossassero il loro benvenuto, arrivarono gli spin-off Law & Order, Special Victims Unit; Law & Order, Criminal Intent e Law & Order, Trial by Jury. Avvincente e inquietante, uno e tutti!

L'America e il mondo si sono sintonizzati semplicemente per vedere l'ultima forma di brutalità che i wirter potevano escogitare? Siamo stati ipnotizzati dalle spiritose battute tra poliziotti, investigatori e avvocati mentre tentavano di azzerare il / i criminale / i? Oppure abbiamo trattenuto il nostro respiro collettivo in attesa della messa in giustizia dei depravati. C'era un senso di vigilantismo per procura, dato che questi non avevano mai incontrato il loro destino o un senso di indignazione quando i cattivi scappavano senza scuse a causa di alcune abili manovre legali? Gli spettacoli erano intelligenti, frenetici, evocativi, dolorosi e spesso profondamente inquietanti, proprio per la ragione per cui siamo drwan per loro … perché sono stati davvero strappati dai titoli dei giornali.

E poi arrivò Crime Scene Investigation (CSI). Ambientato inizialmente a Las Vegas, lo show si è presto trasformato in CSI Miami e poi CSI New York, e anch'esso ha generato una fortuna per la sua rete di genitori, la CBS. Ogni settimana, non c'erano una ma tre opportunità di seguire gli intrepidi, spesso brillanti e, a volte, prevedibili investigatori, tecnici di laboratorio e mortali, mentre tentavano di dare uno sguardo alle menti e alla motivazione del più atroce, perverso e disturbato tra noi.

E forse questo è ciò che mi ha spinto a scrivere questo post, perché al momento, mi siedo ai margini del mio divano in attesa della terza puntata del tanto atteso CSI Mega Crossover Event, o CSI, MCE se lo farai. E non ci volle altro che Human Trafficking e il furto di organi per ottenere e mantenere la mia attenzione.

Traffico di esseri umani! L'industria globale multi-miliardaria che capitalizza su donne e bambini e capitalizzare è una scelta scadente di parole perché questa pratica riguarda l'acquisto e la vendita, lo stupro e l'uccisione, la tortura e la brutalizzazione dei vulnerabili! E se dobbiamo credere che questi e altri episodi di criminalità sono davvero strappati ai titoli, la tratta di esseri umani è anche sul furto e la vendita di organi umani.

Perché esattamente la televisione deve usare l'atto più spregevole della depravazione umana per le valutazioni e qualsiasi parte dei proventi derivanti dalle entrate generate da questa trilogia andrà alla lotta contro la tratta di esseri umani? Hanno semplicemente esaurito nuovi modi per scioccare e inorridire noi? Certamente, dovremmo spegnere i nostri televisori, ma non … e non lo faremo.

A dire il vero, sono felice di far parte del pubblico che, per la prima volta, è diventato consapevole della tratta di esseri umani. Sono stato motivato a saperne di più su questa pratica atroce e posso e porterò il messaggio agli altri, non necessariamente per guardare lo show televisivo, che sono sicuro sarà commercializzato come "edizione speciale" … ma per diventare consapevole. Questa è arte, non imitare la vita in sé, ma l'arte come mezzo comunicativo e autoriflessivo, che illumina la luce della verità, ma anche l'oscurità ineludibile all'interno di quella verità.

Per approfondimenti dai social sicentisti a questa verità, si prega di guardare un recente rapporto del Dipartimento di Salute e Servizi Umani sulla tratta di esseri umani, e in particolare, una revisione della letteratura di scienze sociali di Heather Clawson, Nicole olandese, Amy Solomon e Lisa Grace intitolata Human Trafficking Into and Within the United States: una revisione della letteratura.

Dai un'occhiata, ma per favore continua a guardare oltre il sensazionalistico e drammatico, il reale e l'onnipresente.

Solutions Collecting From Web of "Traffico di esseri umani, televisione popolare e cultura depravata"