The Naked Truth About the Wives of Tall Men

Copyright the author
Fonte: copyright dell'autore

Le mogli degli uomini alti sono più felici? In realtà c'è un po 'di ricerche su questo.

Nel reportage di Personality and Individual Differences di marzo 2016, la ricercatrice sudcoreana Kitae Sohn della Konkuk University afferma che i dati delle indagini che rappresentano 7.850 coppie in Indonesia mostrano clamorosamente che le mogli di uomini alti sono, infatti, più felici. Quando gli uomini sono circa quattro pollici più alti delle mogli, le mogli sono circa il 4% più felici. (La felicità delle mogli è stata valutata nei due sondaggi che Sohn ha esaminato chiedendo loro di classificarsi su scale di felicità a 5 punti.) Non solo le mogli degli uomini alti sono più felici, tanto più i mariti sono alti, le mogli più felici … anche se in Sohn analisi dei dati la correlazione sembra indebolirsi nel corso di circa 18 anni di matrimonio fino a scomparire del tutto.

Le scoperte di Sohn ben si adattano al lavoro di altri ricercatori. Ad esempio, un'analisi del 2010 dei dati raccolti tra il 1993 e il 1999 ha mostrato che il 41% delle donne preferisce uomini alti. In Polonia, tra il 1994 e il 1996, le pubblicità personali che rappresentano uomini alti hanno ricevuto più risposte. E, mentre un servizio di incontri commerciali americani chiamato HurryDate non conduce indagini scientifiche o studi controllati, ha riferito che i suoi clienti donne scelgono uomini più alti più frequentemente.

Perché le donne fanno le scelte di accoppiamento che fanno e se quelle scelte di accoppiamento le rendono felici, stanno facendo domande a qualche psicologo evolutivo. I biologi evoluzionisti considerano le stesse cose per quanto riguarda le femmine di specie animali. Comunemente, ipotizzano che le femmine di alcune specie si siano evolute per favorire i maschi grandi e forti che possono proteggerli e provvedere a loro. In gran parte del regno animale, le dimensioni contano.

Sohn suppone che lo stesso sia vero per gli umani – e che, per le donne, "alto" si adatta alle loro preferenze istintuali. Sohn suggerisce anche che potrebbe esserci una seconda ragione per cui le donne desiderano gli uomini alti. Dando un cenno all'ipotesi del "figlio sexy", fondata nel 1930 dal biologo evoluzionista Ronald Fischer, afferma che l'accoppiamento con un uomo alto potrebbe aiutare una donna a generare una prole alta. In virtù dell'essere alti, ogni figlio avrebbe maggiori possibilità di procreare e di proliferare il genoma di sua madre.

Sohn riconosce che le sue osservazioni sugli indonesiani potrebbero non applicarsi in tutto il mondo. Dopo tutto, la maggior parte degli indonesiani sono molto brevi. (L'altezza del maschio medio indonesiano è stata fissata a 5'2 ". La femmina media sembra essere alta circa 4'10"). Sohn arriva addirittura a suggerire che gli indonesiani potrebbero essere un po 'eccessivamente preoccupati per l'altezza un risultato della loro stessa bassa statura.

Con questo in mente, suggerisce che un'indagine sulla felicità della moglie nel Nord Europa potrebbe essere d'aiuto in contrasto con il suo lavoro con i dati indonesiani. In tal caso, nominerò gli olandesi come popolazione di studio.

Secondo un articolo del New Yorker del 5 aprile 2004 di Burkhard Bulger, gli olandesi non sono sempre stati i giganteschi colossi che ora li conosciamo. Burger racconta una storia sulla visita di un villaggio in cui un tempo viveva Vincent Van Gogh. Apparentemente, Van Gogh era diminutivo, come era tipico per gli uomini olandesi del tardo 19 ° secolo.

"Mi è stata mostrata la piccola alcova dove probabilmente il pittore dormiva. "Sembra che si adatti solo a un bambino", mi ha detto l'attuale proprietario [dell'edificio].

Bulger riferisce che, ai tempi di Van Gogh, gli olandesi erano tra le persone più piccole del mondo conosciuto. In questi giorni, a seguito di profondi cambiamenti nella dieta, sono tra i più alti del mondo.

Giusto per ripetere: gli olandesi sono passati da una delle persone più brevi del mondo a uno dei più alti del mondo in circa 120 anni. Sono solo sei generazioni, senza dubbio un tempo troppo breve per cambiare i pregiudizi evoluzionistici scritti nel DNA.

Quindi, devo chiedere: quanto sono felici le mogli olandesi? Qualcuno ha dei soldi per la ricerca?

Inizio partita.

Seguimi su Twitter @ RebeccaCoffey

____

  • Kitae Sohn, "Un marito più alto rende una moglie più felice?", Personalità e differenze personali, marzo 2016.
  • Ronald Fisher, The Genetical Theory of Natural Selection, The Clarendon Press (UK), 1930.
  • 5 aprile 2004, "The Height Gap" di Burkhard Bulger nel New Yorker.

____

Rebecca Coffey
Fonte: Rebecca Coffey

L'editorialista di PsychologyToday.com Rebecca Coffey è una giornalista scientifica, umorista e romanziere. Il suo recente romanzo è Hysterical basato sui fatti : la storia di Anna Freud , che racconta la storia dell'analisi di Sigmund Freud sulla sua figlia lesbica. Oprah lo ha raccomandato nel suo O! Magazine , e The American Library Association l'ha battezzato un libro Over the Rainbow 2015.

"Il giornalista Coffey … presenta un primo romanzo avido, ricercato, accorto e snervante che pretende di essere l'autobiografia perduta di Anna Freud. . . Coffey offre alcune rivelazioni davvero sconvolgenti sulla famiglia Freud in questo romanzo, complesso, divertente, sessualmente drammatico e acutamente divertente di genialità e assurdità, intuizione e delusione, indipendenza e lealtà. Illustrato con fotografie d'archivio e supportato da una sostanziosa bibliografia, questo è un elettrizzante, immaginoso ritratto di una figura storica trascurata di grande significato: Anna Freud affascinante, coraggiosa e risoluta. "- Booklist

Solutions Collecting From Web of "The Naked Truth About the Wives of Tall Men"