The Final Straw: Dire NO ad un amico non è facile

È sempre difficile dire NO alle persone, specialmente agli amici. Ma imparare a dire NO può essere essenziale se le amicizie devono rimanere autentiche e reciprocamente soddisfacenti

DOMANDA

Cara Irene,

Recentemente ho avuto una rottura con il mio caro amico. Parleremmo al telefono almeno una volta al giorno e i nostri figli suonerebbero insieme più volte alla settimana. Sin dall'inizio, ho avuto la sensazione che il mio amico volesse sempre qualcosa da me. Prendeva in prestito dei vestiti, mi chiedeva di fare da babysitter e persino chiedeva di prendere in prestito cose costose che non ero d'accordo con lei. Ho scelto di non dirle di no perché non volevo che cadessi e non ero abbastanza sicuro di difendermi. L'amicizia mi ha sempre trascinato emotivamente.

L'ultima goccia è stata circa un mese fa. Stava andando a un weekend con alcuni dei suoi amici del college il venerdì sera. Mi ha chiesto se avrei fatto da babysitter alla figlia di 18 mesi per due ore mentre i nostri bambini più grandi erano all'asilo. Questa era l'unica volta da sola che avrei avuto tutto il giorno ma ho detto che lo avrei fatto comunque.

Bene, la mattina della babysitter ho chiamato il mio amico e ho detto: "Mi piacerebbe davvero fare da babysitter a tua figlia stamattina, ma non posso. Non mi prendo una pausa e ho bisogno di questa volta per prendermi cura di me stessa. "Disse che si sentiva come se la stesse attaccando.

Mi sento bene che ho detto come mi sentivo, ma non sono sicuro di averlo fatto nel modo giusto. Diverse ore dopo, il mio amico mi ha richiamato ed era fuori controllo, dicendomi che non potevo nemmeno trascorrere del tempo con i suoi figli prima di andare al centro benessere per tutto il weekend. Ho detto molte cose dolorose a lei, ma l'ho lasciato accumulare così a lungo che è stato annullato. Da allora abbiamo detto che combatteremo e andremo avanti, ma non parliamo mai al telefono o passiamo il tempo insieme. Dovrei scusarmi e provare a cancellare l'aria o lasciarla com'è?

Grazie mille,
Megan

RISPOSTA

Ciao Megan,

Dato che vivi nelle vicinanze e i tuoi figli sono amici, posso vedere come questa sia stata una relazione intima e confortevole. Eppure sembra che il tuo amico abbia superato la linea molte volte chiedendo troppi favori senza restituirli.

Quando ti ha chiesto di fare da babysitter prima del suo weekend, è comprensibile che tu possa essere offeso (e anche un po 'geloso) dal momento che non hai molto tempo da solo. Sì, probabilmente avresti dovuto dirle che non volevi fare da babysitter subito, non all'ultimo minuto – e avresti dovuto dire NO molte volte – ma sono contento che tu abbia finalmente convocato il coraggio di abbassarla tempo.

Non sono sorpreso che sia diventata balistica. Sembra egocentrica e si è abituata a soddisfare i suoi bisogni. Sono sicuro che hai detto cose dolorose a lei perché hai avuto tanta rabbia repressa e frustrazione.

Cosa puoi fare ora? Scusa per aver perso la calma. Devi dire esplicitamente al tuo amico che ti senti avvantaggiato e sei disposto ad aiutare una volta ogni tanto, ma deve anche rispettare la tua decisione di mandarla giù. Dille che ti aspetti di ricambiare e di essere di supporto anche a te. Questo potrebbe aiutare a chiarire l'aria … anche se non sorprenderti se si allontana dalla relazione quando sente questi nuovi termini.

Il mio meglio,
Irene

Post precedenti su The Friendship Blog:

Dire no alla regina dei favori

Gestire un amico che ha bisogno di avere il sopravvento

Incapace di lasciar andare

Solutions Collecting From Web of "The Final Straw: Dire NO ad un amico non è facile"