The Cure for Campus Loneliness

Tua figlia, una matricola al college, è a casa per il Ringraziamento. Dopo cena, tu e lei sedete al tavolo della cucina, sorseggiando cioccolata calda e chiacchierando di scuola. Dice che sta diventando tutto As. Dovrebbe sembrare felice, ma sembra così triste. "C'è qualcosa che non va?" Le chiedi. "Mi sento davvero solo", dice, con le lacrime che le rigano il viso.

Le matricole di oggi possono avere un periodo difficile adattarsi alla vita del college. Sono finiti i giorni in cui le persone aprivano le porte ai loro dormitori e facevano lunghe conversazioni nella notte. Dietro le porte chiuse, gli studenti scrivono all'infinito. Molti hanno lezioni online e non si vedono in classe. In effetti, gli studi mostrano che gli studenti universitari hanno un contatto faccia a faccia decrescente e più tempo trascorso sui social media.

La solitudine sta diventando un fenomeno comune nei campus universitari. Uno dei quattro studenti si sentiva molto solo nelle due settimane precedenti e quasi due terzi si sentiva molto solo ad un certo punto nell'ultimo anno. È strano pensare che potresti sentirti solo in un campus di cinquecentomila studenti, ma succede sempre.

Cos'è la solitudine? È la sensazione che i tuoi bisogni sociali non vengano soddisfatti. La maggior parte delle persone ha bisogno di almeno uno o due amici intimi per sentirsi supportati. Una cerchia di amici e conoscenti casuali può anche rafforzare quel senso di connessione sociale. L'anno da matricola può essere un periodo solitario, soprattutto se le amicizie non si sono gelate. Sophomore e Junior Year possono anche essere soli se i gruppi di amici si separano.

Quanto dovresti preoccuparti della solitudine di tuo figlio? Ho incontrato un padre che non era affatto interessato. "Ho mandato mio figlio a scuola per ottenere buoni voti, non per socializzare", ha detto. Gli ho detto che fare amicizia e ottenere buoni voti sono interconnessi. In effetti, gli studi dimostrano che il senso di appartenenza sociale nel campus migliora i voti.

Inoltre, la solitudine è estremamente dannosa per la tua salute. Anche nei giovani adulti, la solitudine può diminuire l'immunità e aumentare il rischio di ipertensione. La solitudine a tutte le età aumenta i tassi di mortalità di ben il 30%.

La solitudine è anche pericolosa per la salute mentale degli studenti del college. Aumenta il rischio di ansia, depressione, pensieri e comportamenti suicidi. Come psichiatra, chiedo sempre ai miei pazienti il ​​loro livello di supporto sociale. Li incoraggio a rendere più forti le loro connessioni sociali.

Quindi se il tuo studente universitario viene da te schiacciato dalla solitudine, cosa puoi fare per aiutarti? Il tuo supporto è fondamentale per il suo benessere. Resta in contatto con lei regolarmente tramite SMS, telefono o visite. Ma incoraggia anche a migliorare la sua salute sociale nel campus. Può farlo aumentando le interazioni sociali, rafforzando il supporto sociale e migliorando le abilità sociali.

Ecco alcuni suggerimenti che puoi dare a tuo figlio.

1. Unisciti a uno o due club per aumentare le interazioni sociali. Ho visto gli studenti legarsi agli sport intramurali, ai rifugi per il soccorso degli animali e ai ritiri nella natura selvaggia del fine settimana. Molte università hanno consiglieri che si siederanno con te e ti aiuteranno a identificare un'attività che ti piacerebbe.

2. Conosci meglio alcuni studenti. Chiedi a un amico di uscire a pranzo. Studia con un amico in biblioteca. Fai un piano per vedere un film del campus o giocare.

3. Vai a visitare il tuo consulente o professore durante l'orario di ufficio. Conoscere un professore nel tuo campo può aumentare il senso di appartenenza al campus.

4. Fai pratica di chiacchiere. Si è dimostrato che le chiacchiere hanno migliorato l'umore, ed è un ottimo modo per una persona timida di migliorare le abilità sociali. Rispondi con un commento quando ti saluta un cassiere di uno Starbucks o di un supermercato. Fai presto lezione e chiacchiera con la persona seduta accanto a te su un incarico.

5. Incontra un terapista presso il centro di consulenza del campus se la solitudine diventa angosciante. La tua connessione con il terapeuta può fungere da ponte fino a quando ti connetti con gli altri nel campus. Tu e il terapeuta puoi trovare strategie per incontrare altri studenti.

6. Partecipa alla terapia di gruppo presso il tuo centro di consulenza del campus. La terapia di gruppo è un ottimo posto per sentirsi in contatto con gli altri e lavorare sulle abilità sociali. Se sei timido, puoi imparare ad aprirti in un ambiente sicuro e solidale.

Flickr/Nicole Wilson
Fonte: Flickr / Nicole Wilson

"Nessun uomo è un'isola tutta sua", ha scritto John Donne. I poeti hanno riconosciuto il potere della connessione sociale molto prima che la scienza dimostrasse i suoi benefici per la salute. Se tuo figlio è solo, incoraggiala a fare due o tre azioni concrete per migliorare la sua salute sociale. Sii lì come una cheerleader se incontra posti di blocco o rifiuto. Quando troverà il suo posto nella comunità del campus, sentirai sollievo e gioia.

© 2016 Marcia Morris, tutti i diritti riservati

I dettagli sono stati modificati per proteggere la privacy del paziente.

Se sei interessato a leggere su un argomento particolare riguardante il benessere del college e la salute mentale di tuo figlio, scrivimi a marciamorrismd@gmail.com

Solutions Collecting From Web of "The Cure for Campus Loneliness"