Terapia meritevole

George Rudy/Shutterstock
Fonte: George Rudy / Shutterstock

Abbiamo tutti quei meravigliosi amici. Sai, quelli che non vedrai per settimane o mesi, ma ti fanno comunque sentire come se non fosse passato un giorno dalla tua ultima riunione? Diversi mesi fa, un amico del college e io finalmente abbiamo fissato una data e un'ora specifiche per incontrarci. E 'stato un miracolo con le nostre vite frenetiche. Come se sul punto di scoppiare, siamo crollati nelle nostre sedie da caffè e siamo subito caduti in una familiare routine di chiacchiere.

Quando abbiamo reminiscitato e chiacchierato, ha rivelato diversi cambiamenti di vita, da un nuovo boss non perfetto a una serie di date non riuscite e travolgenti. Sospirò, guardò nella sua tazza da tè vuota come se le sue foglie di muck rivelassero alcune risposte misteriose, e disse, "Sono solo davvero … giù." Sospirò di nuovo, questa volta con una risata e una scrollata di spalle sprezzante. "Non è così male la maggior parte delle volte. Sarebbe bello parlare con qualcuno, credo, ma non è che ho bisogno di una terapia. Non ho ottenuto il divorzio. Non ho perso qualcuno vicino a me. Penso di aver bisogno di superarlo. "

La mia amica si sentiva bloccata, e per lei, bloccata non meritava un intervento terapeutico come avrebbero fatto la depressione o il dolore.

Quando abbiamo deciso che ti è permesso chiedere aiuto solo quando soddisfi determinati criteri? Perché non possiamo semplicemente darci il permesso di aver bisogno di una mano senza dimostrarne la necessità o scusandoci?

Voglio sfidare la nozione inutile che il momento perfetto per la terapia è quando la roba proverbiale marrone colpisce il ventilatore e invece la terapia è più efficace quando sei pronto ad accettarlo, tuttavia quel tempo potrebbe cercarti. Potrebbe essere il momento in cui inizi a sentirti spento, e potrebbe essere il momento in cui la polvere comincia a depositarsi.

La terapia non è semplicemente un processo di rilascio, ma uno scambio produttivo. Prevediamo la libera associazione vecchia scuola, ma la terapia moderna non prevede un divano e un vecchio uomo dai capelli bianchi prende appunti attraverso la stanza.

È una conversazione attiva, profonda e continua che richiede un livello di intuizione ed equilibrio per raccogliere adeguatamente i suoi benefici. La chiarezza e la regolazione delle emozioni che hai in questo momento potrebbero effettivamente metterti nella posizione perfetta per l'intervento terapeutico.

Inoltre, voglio sfidare l'idea che un evento o un problema specifico debba portarti in terapia. Potrebbe essere un tema ricorrente nella tua vita. Potrebbe essere un modello di relazione che appare più e più volte. Potrebbe essere una sensazione divertente che non andrà via. Il tuo processo terapeutico ti appartiene e la parte migliore è che si tratta di uno scambio da persona a persona in tempo reale. Quindi, se ti senti insensibile con i tuoi amici, al lavoro e nella tua relazione, puoi provare un nuovo approccio assertivo per interagire con gli altri in uno spazio sicuro. In altre parole, la terapia può essere il laboratorio perfetto per la tua sperimentazione emotiva interpersonale.

Ripetere le parole che ho condiviso con il mio amico: Sentirsi bloccati è una buona ragione per chiedere supporto.

Consulta l'elenco dei terapisti di Psychology Today per un professionista vicino a te.

Solutions Collecting From Web of "Terapia meritevole"