Tempo di un sintonizzatore per pianoforte

PlayMistyforMe, CC 3.0
Fonte: PlayMistyforMe, CC 3.0

"Apprezzerei se tu potessi andartene mentre sono in sintonia." Questo è ciò che Jerry ha detto a ogni proprietario di casa che voleva che il loro pianoforte fosse accordato.

E ogni volta, ogni due anni, Anna accettava. Fino a quando, una volta, ha detto: "Devo aspettare il ragazzo Comcast".

Jerry cercò senza successo di sopprimere la sua scomodità, ma mormorò, "Okay." Jerry era davvero a suo agio solo quando era solo, a fare il suo lavoro.

Ma Anna, al contrario, che pensava che Jerry fosse carino, dopo una mezz'ora di moderazione, ha aspettato un momento in cui ha interrotto il processo di abbinamento di ogni nota alla frequenza della sintonizzazione e ha chiesto, "Posso offrirti un tazza di caffè?"

Il suo desiderio di essere educato ha vinto la sua brama di essere lasciato solo. "Credo di poter fare una pausa di qualche minuto."

Tentando di mostrare subito interesse, di essere umoristico e di dargli un argomento che sapeva di sapere, ha chiesto, "Okay, raccontami la tua biografia in 60 secondi o meno."

Preso alla sprovvista, fece una smorfia, ma lei attese, lasciando che il silenzio lo spingesse a parlare.

Jerry: beh, quando ero un bambino, la scuola era stimolante, quindi continuavo a fingere di essere malato, così potevo rimanere a casa. E alla fine i miei genitori mi hanno istruito a casa. Quindi ho scelto un piccolo college cristiano. Mi sentivo al sicuro …

All'improvviso, smise di parlare.

Anna: E poi cosa?

Jerry: Niente di molto.

Anna: cosa?

Jerry: sono stato accusato di stupro di data.

Anna: Hai?

Jerry: Era consensuale ma se ne pentì il giorno dopo e così, poiché era una cristiana, che dovrebbe rimanere vergine fino al matrimonio, lei, coscientemente o inconsapevolmente, dovette sentire di essere stata violentata. Ero così imbarazzato che ho lasciato la scuola piuttosto che affrontare il processo dalla giuria della scuola, che temevo sarebbe stata comunque di parte. Così sono diventato un accordatore di pianoforti. Mi dispiace. Dovrei tornare al tuo piano.

Anna: Dopo aver finito, ti dispiacerebbe se ti raccontassi la mia storia?

Jerry la guardò negli occhi un po 'più a lungo del normale. Poi suonò il campanello. Era il ragazzo di Comcast.

La biografia di Marty Nemko è su Wikipedia. Il suo nuovo libro, il suo 8 °, è Il meglio di Marty Nemko.