Temendo qualcosa? Tylenol potrebbe sopprimere il dolore

Fotolia.com
Fonte: Fotolia.com

Se hai un canale di root programmato per il mese prossimo o stai dando una grande presentazione domani, i sentimenti di terrore possono consumarti. Infatti, i ricercatori hanno scoperto che il terrore è l'emozione più difficile da tollerare.

E in una strana svolta, anticipare il dolore, fisico o sociale, è peggio che provare dolore. La ricerca lo ha dimostrato più e più volte.

Uno studio del 2013, ad esempio, ha chiesto ai partecipanti se volessero ricevere uno shock più doloroso ora o uno shock meno doloroso in seguito (fino a 15 minuti in futuro). Un pieno 70% dei partecipanti ha optato per lo shock più doloroso ora, per evitare la terribile attesa di ottenere uno shock in seguito.

Anche se è improbabile che tu abbia mai dovuto affrontare una scelta che implica scosse elettriche, potresti essere in grado di attestare il fatto che il terrore è spesso peggiore rispetto all'evento stesso. Forse hai passato settimane a temere un evento di networking solo per scoprire che l'evento non era poi così male come immaginavi.

O forse non sei riuscito a dormire nelle settimane precedenti la procedura presso l'ufficio del medico, ma quando finalmente sei andato all'appuntamento, hai scoperto che il dolore non valeva la pena di perdere il sonno.

Quindi come affronti il ​​terrore? Bene, la scienza dice che Tylenol potrebbe prendere il bordo.

Le pillole per il dolore riducono il dolore emotivo

Uno studio del 2010 ha rilevato che il paracetamolo allevia il dolore emotivo allo stesso modo in cui potrebbe aiutare con il mal di testa. Quando i ricercatori hanno usato la risonanza magnetica per esaminare l'attività cerebrale, hanno scoperto che il paracetamolo riduce le risposte neuronali nelle regioni del cervello associate all'angoscia causata dal rifiuto sociale.

Quel studio ha concluso che il paracetamolo riduce il dolore emotivo dopo che qualcuno è stato ostracizzato, vittima di bullismo o rigettato. Ma che dire del dolore associato all'anticipazione?

In uno studio del 2013, i ricercatori hanno esaminato se Tylenol potesse ridurre l'esperienza di persone di angoscia di fronte all'incertezza. In uno studio, i partecipanti sono stati invitati a scrivere su ciò che accade ai loro corpi dopo che muoiono come un modo per indurre terrore.

I partecipanti che avevano assunto Tylenol hanno sperimentato un minore stress emotivo rispetto al gruppo a cui è stato somministrato un placebo. I ricercatori hanno scoperto che il Tylenol ha inibito il segnale cerebrale che dice che qualcosa non va. Così simile al modo in cui Tylenol potrebbe ridurre il dolore in un ginocchio dolorante, riduce anche il terrore.

Strumento utile o stampella malsana?

Come psicoterapeuta, non consiglio a nessuno di intorpidirsi come un modo per evitare e sfuggire al dolore regolarmente. A volte, il dolore fisico o emotivo è solo un sintomo di un problema più grande. E imparare a gestire il dolore emotivo in modo sano può aiutarti a costruire la forza mentale.

Ma, mentre la ricerca sul cervello e le emozioni continuano ad emergere, alcuni medici potrebbero suggerire il paracetamolo come strumento a breve termine per aiutare a ridurre l'angoscia quando le persone stanno lottando per funzionare. Dopotutto, un dolore emotivo significativo può essere altrettanto debilitante del dolore fisico.

AmyMorinLCSW.com
Fonte: AmyMorinLCSW.com

Vuoi sapere come rinunciare alle cattive abitudini che ti derubano della forza mentale? Prendi una copia di 13 cose che Mentally Strong People Do Do Do.

Solutions Collecting From Web of "Temendo qualcosa? Tylenol potrebbe sopprimere il dolore"