Suggerimento per l'organizzazione ADHD: la regola 80/20 può essere una strategia efficace per ADHDer per massimizzare la propria capacità di focalizzare l'attenzione.

Molti di voi probabilmente hanno già sentito parlare della regola 80/20. Sai: la regola che afferma l'ottanta percento dei tuoi risultati proviene dal 20 percento dei tuoi sforzi. Il suggerimento di flip è che l'80 percento dello sforzo non influisce in modo proporzionale sulla bottom-line della vostra azienda.

Anche se questa regola sembra semplice e potrebbe non avere nulla a che fare con l'ADHD, è uno dei più potenti potenziatori di produttività disponibili e può essere particolarmente efficace per gli imprenditori con l'ADHD.

Poiché la regola 80/20 è controintuitiva, viene spesso trascurata.

Come persone intelligenti, siamo orgogliosi di essere logici, quindi, deduciamo ragionevolmente che il 50 percento dei nostri risultati proviene dal 50 percento dei nostri sforzi e il 60 percento dei nostri risultati proviene dal 60 percento dei nostri sforzi … e così via. Peggio ancora, concludiamo che se lavoriamo 12 ore è perché non c'era un'alternativa. È difficile immaginare che potremmo effettivamente fare di più in meno tempo.

Anche lavorando con coloro che intellettualmente "capiscono" la regola 80/20, ho incontrato raramente un cliente che ha tradotto in modo significativo la regola in cambiamenti nel modo in cui hanno organizzato la loro giornata lavorativa.

Perché potresti chiedere? Come regola generale, ho scoperto che è facile per le persone riconoscere quando qualcun altro è inefficiente, tuttavia può essere molto difficile riconoscere questa stessa tendenza in noi stessi. Di conseguenza, se le persone "capiscono" le persone con la regola 80/20, o no, tendono spesso a lamentarsi di non avere abbastanza tempo per fare le cose.

Per esempio

Diciamo che lavori una tipica giornata di otto ore. Se è vero che ottieni il 80 percento dei risultati dal 20 percento dei tuoi sforzi, cosa potrebbe accadere se il raggio laser fosse concentrato per 96 minuti al giorno (20 percento di otto ore)? Per fare un tentativo, prendi un timer e impostalo per 96 minuti. Senza interruzioni, concentrati sulla tua priorità numero 1 per il giorno.

Prova questo il più presto possibile, prima di impantanarti con e-mail, restituendo chiamate, riunioni o altre distrazioni. Molti dei miei clienti che hanno provato questa idea mi hanno detto di essere rimasti stupiti di quanto hanno realizzato. Provalo per una settimana e vedi come funziona bene per te.

Perché questo approccio è così efficace per gli ADHD?

I client con ADHD hanno trovato questo metodo particolarmente efficace per due motivi. Innanzitutto, riduce le distrazioni che spesso impediscono la loro produttività. In secondo luogo, consente alle persone con ADHD di massimizzare la loro capacità di focalizzare l'attenzione. L'iperfocus è la tendenza a essere assorbito in attività che sono stimolanti e gratificanti. Sebbene possano avere difficoltà a focalizzare, organizzare e completare certi compiti banali, gli ADHDer sono spesso in grado di concentrarsi intensamente sulle attività che li interessano.

Solutions Collecting From Web of "Suggerimento per l'organizzazione ADHD: la regola 80/20 può essere una strategia efficace per ADHDer per massimizzare la propria capacità di focalizzare l'attenzione."