Suggerimenti per l’atterraggio di un buon lavoro

Idee dal mio nuovo libro, Careers for Dummies, per persone che non amano il networking.

Pixabay, CC0 Public Domain

Fonte: Pixabay, CC0 Public Domain

Senza sosta, ti è stato detto di fare rete. Potresti anche essere stato invitato a contattare i datori di lavoro di destinazione. Ma se stai leggendo questo articolo, è probabile che quelle tattiche non abbiano funzionato per te o sei stato troppo spaventato per usarle.

La buona notizia è che molte persone ottengono buoni posti di lavoro senza rete. Rispondono solo agli annunci di lavoro. La chiave sta nel modo in cui rispondi a loro.

Questi suggerimenti sono tratti dal mio nuovo libro Careers for Dummies.

Il primo consiglio è ovvio, ma non lo menzionerei a meno che molte persone non riescano a usarlo. Applicare solo per i lavori per i quali si è un solido. Se il datore di lavoro voleva assumere un disadattato, avrebbe assunto Cousin Gomer. Hai solo così tanto gas nel tuo serbatoio di gas emotivo e se lo sprechi in prospettive di lavoro poco consone, probabilmente sarai vuoto prima di fare un buon lavoro. Per trovare lavori mirati, impostare avvisi sui principali siti Web come Indeed, LinkedIn e Craiglist e su siti di nicchia come quelli della tua associazione professionale.

Questo è di base. Ciò che ti darà un vantaggio rispetto ad altri candidati è come gestisci tre cose: il tuo curriculum: se decidi di inviarlo. (Ne parleremo più avanti) -, il tuo campione di lavoro e la tua lettera di presentazione.

Lettere di applicazione

Ma protesti, “Di questi tempi, di solito non c’è spazio per una lettera di presentazione. Si applica online e tutto ciò che si può fare è compilare la propria domanda e allegare il proprio curriculum. ”

Nessun problema. Anche in quelle situazioni, puoi semplicemente aggiungere la tua lettera all’inizio del tuo curriculum.

Ecco un modello:

Ciao,

Mi ha fatto piacere vedere il tuo annuncio per un assistente sociale clinico perché ho sentito cose positive sulla tua agenzia, vivo a pochi isolati dal tuo ufficio e, cosa più importante,

Sono un buon compromesso per la posizione:

Descrizione del lavoro (Inserire, testualmente, l’elemento nella descrizione del lavoro che si incontra meglio)

Come lo incontro: ( Inserisci la tua risposta.)

Fai lo stesso per i prossimi due articoli nella descrizione del lavoro che incontri meglio.

Naturalmente, per me c’è più di quanto possa essere descritto in un grafico. Le persone dicono (inseriscono qualcosa di positivo su di te, ad esempio, che riesci a essere ottimista anche sotto pressione).

Quindi spero di incontrarti.

Cordiali saluti,

Jane Jobseeker

Resume / profilo LinkedIn

Adatta il tuo curriculum al lavoro. Avere un titolo che corrisponda al lavoro, anche se non così da vicino che sembra che tu lo cambi per abbinare ogni lavoro per cui richiedi.

Subito sotto il titolo, includi un riassunto che elenca tre punti di forza che attirano il tuo datore di lavoro di destinazione. Se non ne hai tre o almeno due, invece di un sommario, utilizza un obiettivo che descriva il tipo di lavoro che stai cercando.

Successivamente, descrivendo ogni lavoro che hai svolto (o la tua esperienza scolastica) elenca da due a quattro pallottole che descrivono i risultati o almeno le abilità che impressionerebbero il datore di lavoro di destinazione.

Suggerimento: se è improbabile che il tuo curriculum sia il top-of-the-stack, ad esempio, se sei un trasformatore di carriera, non includere il tuo curriculum, anche se è necessario: danneggerà solo il tuo caso. Ovviamente, alcuni datori di lavoro ti rifiuteranno per non aver incluso il tuo curriculum ma quando la giornata sarà finita, le persone con curriculum non competitivo finiranno presto con un buon lavoro se si alzano e cadono sulla lettera di cui sopra.

Campione di lavoro

Artisti e artisti hanno da tempo presentato un campione di lavoro con la loro domanda di lavoro. Ma anche altri dovrebbero. Ad esempio, un venditore potrebbe presentare un breve piano aziendale per ciò che farebbe se assunto. Un ingegnere del software potrebbe inviare un pezzo di codice. Un cambiavalute potrebbe includere un white paper . È come una tesina il cui argomento è rilevante per il tuo lavoro di destinazione. Ad esempio, per fare domanda per quel lavoro di assistente sociale, un titolo appropriato potrebbe essere “Promesse pratiche nel lavorare con genitori abusivi”. Un white paper può almeno parzialmente compensare la mancanza di esperienza perché suggerisce di avere conoscenze attuali rilevanti.

interviste

Aspettatevi “Parlami di te”, “Perché vuoi lavorare qui”, “Parlami di un problema che hai dovuto affrontare” e, “Perché hai lasciato il tuo precedente lavoro?” Se hai una risposta forte, può andare un minuto. Se è debole, sei stato disoccupato per due anni perché hai cercato di trovarti meditando sull’Himalaya – tienilo a meno di 15 secondi. In questo modo, più dell’intervista viene speso per i tuoi punti di forza.

Avere alcune storie PAR pronte: un pasticcio che hai affrontato al lavoro (o, se sei giovane, a scuola), il modo intelligente o ostinato con cui lo hai disegnato e il risultato positivo.

Nota di ringraziamento

Inviate un’email di ringraziamento ma dovrebbe dire più del grazie. Puoi ricordare agli intervistatori una risposta che sai che gli piaceva: “Sono contento che tu abbia apprezzato il progetto per come strutturerò la mia giornata.” E se hai risposto a una risposta, la tua lettera di ringraziamento ti dà un secondo morso alla mela: “Ho riflettuto ulteriormente sulla tua domanda su X. ( Inserisci una risposta nuova e migliorata ).

Il takeaway

Uso:

  • una lettera di domanda point-by-point
  • un curriculum mirato o nessun curriculum se è probabile che ti faccia sembrare peggio di altri candidati
  • un campione di lavoro
  • risposte preparate per quelle poche domande di riserva
  • raccontare alcune storie PAR.

Fai quelle cose e hai notevolmente aumentato le tue possibilità di fare un buon lavoro, anche se odi il networking.

Adoro un video su questo argomento su YouTube.

Questo articolo fa parte di una serie di semplici suggerimenti per la carriera tratti dal mio nuovo libro, Careers for Dummies. Gli altri sono:

Scegliere una carriera

14 carriere da considerare e 5 sopravvalutate

Suggerimenti per avere successo sul lavoro

Cinque Preachy Pleas

Gestire il tuo tempo e la tua procrastinazione

Riduzione dello stress per lo stress-incline

Suggerimenti su gestione e leadership

Lavoro autonomo a basso rischio / alto rendimento

Solutions Collecting From Web of "Suggerimenti per l’atterraggio di un buon lavoro"