Stress e Gender Gap

In onore del mese della Consapevolezza della Stress di aprile, ho voluto prendere questo tempo per toccare un argomento che molte donne del 21 ° secolo stanno lottando in silenzio, giorno dopo giorno, se ne sono consapevoli o meno. Durante questo mese, molti esperti in tutti i campi della salute si uniranno nella speranza di diffondere la consapevolezza e aumentare la comprensione pubblica di questo problema crescente che è apparentemente innocuo e spesso trascurato. Perché per molti di noi, potremmo non renderci conto dei suoi effetti striscianti sulla nostra salute fino a quando non ci sentiamo molto male, o è troppo tardi. E in un mondo sempre più complesso e competitivo, dove gli studi hanno dimostrato che le donne sono più colpite da questo oggi e in numero maggiore rispetto al passato, dobbiamo chiederci quando è abbastanza, abbastanza? E cosa possiamo fare a riguardo?

Solo meno di 200 anni fa, le maggiori prove a cui le donne si sono confrontate erano quelle di combattere per i loro diritti civili fondamentali. Il diritto di voto, frequentare l'università, una pensione, giocare sport di contatto, guadagnare il salario minimo e la lista potrebbe continuare. Oggi, nonostante siamo stati i più vicini all'uguaglianza nella storia del Nord America, le donne stanno ora combattendo una battaglia completamente diversa contro un killer spesso silenzioso, i cui effetti stanno diventando sempre più prevalenti nel nostro genere: lo stress.

Come società, ci siamo abituati all'idea che essere troppo occupati sia un simbolo di importanza e privare il sonno di ambizioni. Secondo uno studio sullo stress pubblicato nel Journal of the American Heart Association del 2015, le donne giovani e di mezza età, in un dato anno, sperimentano più stress di quello delle loro controparti maschili, e tendono a "segnalare stress e vita stressanti" eventi rispetto agli uomini, potenzialmente a causa dei loro diversi ruoli nella vita familiare e nel lavoro, rispetto agli uomini. "Il professor Daniel Freeman dell'Università di Oxford e autore di The Stressed Sex riferisce che nella" prima indagine sistematica delle indagini nazionali sulla salute mentale " i disordini, che vanno dalla depressione alle fobie, erano del 20-40 per cento più comuni nelle donne che negli uomini. Questa statistica, sfortunatamente, non sorprende, come giustamente afferma: "È certamente plausibile che le donne sperimentino livelli più elevati di stress a causa delle esigenze del loro ruolo sociale. Sempre più spesso le donne lavoreranno come badanti, casalinghe e capofamiglia – tutte perfettamente formate e vestite in modo impeccabile: la "superdonna". "Di conseguenza, i nostri corpi stanno liberando ormoni dello stress che stanno devastando il nostro corpo e il nostro corpo. menti.

Non solo le donne lottano con i doppi standard, con meno salari e rompendo i soffitti di vetro sul posto di lavoro, spesso ci si aspetta anche che siano i principali operatori sanitari e le guide dei genitori per i nostri figli, per essere "presenti" e dare partner ai nostri sposi, a mantenere gli affari di casa, tenere il passo con le attività sociali e in aggiunta a tutto questo, e sono "bombardati da immagini di apparente" perfezione "femminile" che la società principale insiste a cui aspiriamo. Con il peso del mondo sulle nostre spalle, non c'è da meravigliarsi se le donne sono più stressate e stanno vivendo un numero maggiore di disturbi psicologici fino ad oggi.

Alla luce di tutto ciò, è sempre più difficile per le donne mantenere una vita equilibrata e felice, per non parlare della nostra sanità mentale, e stiamo solo iniziando ad osservare gli effetti dannosi a lungo termine che questo tipo di stile di vita ha sui nostri stati mentali e fisici . Come ricercatore ed esperto di motivazione umana con oltre dieci anni di pratica clinica, ho scoperto che se sei una casalinga sposata, una madre single lavoratrice, una donna in carriera, uno studente o una via di mezzo, la chiave per ottenere un successo a lungo termine , felicità, vita familiare armoniosa e vita lavorativa produttiva, è semplice quanto l'equilibrio.

Non tutte le cure sono in forma di pillola, che ci crediate o no. A seconda del paziente, ho scritto delle prescrizioni sullo stile di vita con poche parole come "dormire di più", "mangiare cibi non elaborati, interi", "esercitare quotidianamente" e "respirare profondamente una volta al giorno". Vivere uno stile di vita equilibrato deriva anche da stare al momento facendo attenzione ai tuoi sentimenti, pensieri e dintorni. Questo può essere ottenuto attraverso la meditazione, riflettendo tranquillamente su una tazza di tè caldo, o perdendoti in un hobby a cui sei veramente interessato. Per la donna impegnata del 21 ° secolo, questo potrebbe anche significare svegliarsi un po 'prima per raccogliere i tuoi pensieri per la giornata, spremere in un rapido allenamento pomeridiano o rilassarsi con quel libro che ha raccolto polvere sulla tua libreria. Questi possono sembrare facili e ovvi a prima vista, tuttavia, come la maggior parte delle attività che sembrano semplici – come respirare profondamente, dormire sonni tranquilli e bere abbastanza acqua – è mettere quei pensieri in azioni che è la parte più difficile. Ma quando finalmente lo facciamo, siamo sempre molto ricompensati con corpi sani, un'abbondanza di energia e menti affilate, e siamo pronti ad affrontare qualsiasi compito lanciato sulla nostra strada.

Solutions Collecting From Web of "Stress e Gender Gap"