Stimolare e pianificare il recupero proprio

Diventare parte del percorso di recupero dell'Istituto

Dall'inizio dell'anno, ci siamo concentrati sulla discussione della tua guarigione in modo molto dettagliato. Questo perché il potere della patologia sega le persone alle ginocchia. Per guarire, devi avere un piano per il tuo recupero. Consideriamo questo così importante, che una parte di tutto il mio counseling, compreso il telefono, di persona o durante i ritiri, è incentrata su come tenere il passo e pianificare la propria ripresa.

Le donne fantasticano sul fatto che "in qualche modo" superare questa relazione patologica semplicemente "accadrà" e non si rendono conto che dovrebbero pianificare il loro recupero, o persino come procedere per programmarlo. In effetti, la maggior parte delle donne ha fatto zero per pianificare o facilitare il proprio processo di guarigione. Quelli di voi che hanno trovato il sito Web sono almeno molto più avanti rispetto alle donne che non hanno ancora iniziato a leggere l'argomento delle sue relazioni! Quindi trovare l'informazione è un ottimo primo passo. Ma è solo un primo passo e troppe donne si fermano lì solo per ricadere e entrare in un'altra relazione patologica.

Le newsletter dello scorso anno hanno dedicato molto tempo all'esame della profondità del danno causato dalle vostre patologie. Abbiamo esaminato PTSD, The Cracked Vessel, il bisogno di Living the Gentle Life, i pensieri e le ossessioni intrusive, la guarigione spirituale, la guarigione sessuale, e la fantasia e l'odio. Abbiamo trascorso quasi 52 settimane guardando molto in profondità ai problemi di come questa relazione ti ha ferito emotivamente, fisicamente, medicalmente, spiritualmente, sessualmente e finanziariamente.

Ci saranno sempre quelle donne che non faranno nulla delle loro vite se non continuare a esserne vittima. Come faccio a saperlo? Ricevo le stesse e-mail dalle stesse persone settimana dopo settimana chiedendomi le stesse domande "scappatoie" riguardo a "penso che lei dovrebbe lasciarlo perché, dopo tutto, ha detto che cambierebbe". Settimana dopo settimana le stesse persone con le stesse domande che non hanno letto il libro, che non hanno trascorso del tempo nel libro degli esercizi, che non hanno ascoltato un mp3 o un CD, che non hanno trascorso un'ora in consulenza …. continua a fare le stesse domande, aspettandoti che le cose migliorino e ottenendo gli stessi risultati.

Qualsiasi 12-Stepper sa che l'unico modo in cui possono stare lontano da qualcosa così avvincente come la droga, l'alcol, il gioco d'azzardo o il sesso è una ripresa concentrata quotidiana su se stessi e i comportamenti, le abitudini e le convinzioni che hanno portato alla eventi dannosi per la vita che li hanno alterati. Le donne che si riprenderanno dalle relazioni patologiche sono quelle che adottano lo stesso approccio serio e mirato alla relazione tra la vita e la vita che ha alterato la loro vita.

Trascorriamo oltre quaranta ore a settimana presso l'Istituto per sviluppare modi per rafforzare la TUA ripresa – dopotutto, non si tratta di Stati Uniti! Lo facciamo scrivendo libri, e-book, rendendo mp3 e CD e altri prodotti. Dando workshop e conferenze, addestrando terapisti in modo che possano fare consulenza telefonica con te, aprendo un centro per ritiri in modo da poter ottenere un trattamento specifico e unico per i tuoi problemi, e un'intensa ricerca in modo da capire COSA hai bisogno di guarire da questo.

Ci auguriamo che il 2012 sia l'anno in cui ti sfinisci e ti concentri sulla tua guarigione, compiendo i passi necessari per guarire dall'esperienza lesiva della vita nelle mani del patologico. Perché? Prima di tutto non vogliamo che la patologia vinca distruggendo la vita di donne forti e meravigliose. Esistiamo per buttare calci su questo problema! In secondo luogo, ABBIAMO BISOGNO DI TE!

~ Se non insegni alla donna che ti siedi accanto, come imparerà a individuare
ed evitare la patologia?

~ Se non guarisci e non guarisci, chi sarà un insegnante per gli altri?

~ Chi gestirà gruppi di supporto?

~ Chi darà lezioni in comunità?

~ Chi gestirà un raggio d'azione?

Non siamo noi. Il nostro obiettivo è quello di educare voi. Il tuo lavoro è di raggiungere gli altri! L'anno 2012 può essere l'anno in cui guarisci e raggiungi gli altri. Lascia che ti aiutiamo a raggiungere i tuoi obiettivi di recupero e, quindi, il mondo!

Solutions Collecting From Web of "Stimolare e pianificare il recupero proprio"