"Stai diventando pazzo?"

2Tales, CC 2.0
Fonte: 2Tales, CC 2.0

Ecco l'ultimo dei miei racconti brevi che sono compositi di eventi della vita reale con implicazioni psicologiche o pratiche.

Per 15 anni, i giorni di Giona erano più o meno gli stessi. Non ha potuto resistere alla pressione del pulsante snooze, anche se ciò lo avrebbe costretto a correre per arrivare al lavoro in orario. E ha dovuto lasciare un cuscino per il suo imprevedibile tragitto giornaliero. La sua unica prevedibilità era che si stava facendo sempre più lunga: non erano state costruite o non sarebbero state create nuove corsie per le autostrade e il trasporto di massa avrebbe richiesto molto più tempo.

Al lavoro, Jonah è sopravvissuto lavorando duramente, non sporgendo il collo, ed essendo amichevole con tutti, anche con i capi che non gli piacevano. Alla fine della sua lunga giornata di lavoro, era di nuovo in macchina, prosciugato, troppo stanco per preoccuparsi che il pendolarismo fosse ridicolo. Poi è casa e al secondo turno: alcune faccende domestiche, tempo di qualità con sua moglie, Hannah e i bambini. Lamentarsi non risolverebbe nulla.

Anche Hannah lavorava fuori casa, quindi la loro cena tipica era un'insalata veloce, carne alla griglia, verdure al vapore e frutta per dessert efficiente ma difficilmente stimolante. La pizza e il takeout cinese erano considerati dei dolcetti. Quindi, se Jonah non avesse dovuto affrontare una lista di cose da fare, si sarebbe schiantato davanti alla TV o in un videogioco, un bicchiere di vino in mano. Quando alla fine la sua testa colpì il cuscino, involontariamente, di solito emise un sospiro di sollievo. Era passato attraverso un altro giorno.

Giona e la sua routine erano straordinariamente coerenti … fino a una notte. Quel giorno non fu peggiore del solito, ma tornò a casa per scoprire che il conto della carta di credito non era stato pagato: era stato sotterrato da alcuni giornali e ora c'era un addebito di $ 75 sul pagamento di interessi e $ 35 di canone. Quel granello di realtà della vita lo spinse oltre il limite. Dopo che Hannah ha detto: "Non preoccuparti di questo. Sono solo soldi, "la fissò, poi fuori dalla finestra. I pensieri della sua infanzia filtrarono: i Crayola 64, giocando un albero nella recita di classe, si stendevano sull'erba fresca fissando le nuvole che galleggiavano.

Dopo alcuni secondi, Hannah chiese, "Cosa stai guardando?" Jonah si limitò a stringere le labbra. Lo abbracciò ma il suo abbraccio reciproco era solo superficiale.

"Cosa c'è che non va?" Lui la fissò negli occhi, impassibile. Poi fissò la porta della loro camera da letto, poi le porte della camera dei bambini, poi la porta d'ingresso.

"Cosa c'è che non va, tesoro, davvero? Dimmi! "Non riuscì a rispondere. Fissò quella porta per tre ore.

Alla fine, immaginando che potesse essere d'aiuto se avesse cercato di alleggerire l'umore, lei disse scherzando, "Stai diventando pazzo?" Continuò a fissare.

Il takeaway

La vita troppo spesso ti travolge? Avete valvole di sfogo? Dovresti rimanere in corsia o uscire dall'autostrada della classe media, almeno per un po '? Il prezzo di uno stile di vita borghese vale di più? Lo è mai stato? Un'altra vita, ad esempio quella dei poveri creativi, si sente più saggia?

Più sono stato un allenatore di carriera e personale, più sono arrivato a credere che oltre ad essere etico, ci sono pochi consigli su come vivere la vita. Come vuoi vivere il tuo?

I nove libri del Dr. Nemko, inclusi i suoi Modern Fables , appena pubblicati, sono disponibili brevi storie brevi con lezioni di vita. Puoi raggiungere la carriera e l'allenatore personale Marty Nemko su mnemko@comcast.net.

Solutions Collecting From Web of ""Stai diventando pazzo?""