SPSSI chiama Chief delle Nazioni Unite

Una dichiarazione del Comitato centrale SPSSI

//commons.wikimedia.org/w/
Fonte: di Patrick Gruban, ritagliata e sottoposta a downsampling da Pine – originariamente pubblicata su Flickr come assemblea generale delle Nazioni Unite, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/

Otto persone hanno servito come segretario generale delle Nazioni Unite, una posizione di grande importanza e influenza. Con il potere e il prestigio di questo ufficio, il Segretario generale può essere una forza per la pace tra le nazioni, un'equa distribuzione delle risorse e la conservazione della terra come un ambiente ospitale per gli esseri umani e altre forme di vita.

In particolare, tutti gli individui che hanno ricoperto questo incarico sono stati uomini, nonostante il fatto che metà della popolazione mondiale sia di sesso femminile. Questa situazione sarebbe comprensibile se le donne avessero dimostrato di essere incapaci di dirigere in posizioni potenti. Tuttavia, molte donne hanno servito o stanno servendo con distinzione come capi di stato nell'era moderna. Consideriamo, per esempio, Ellen Johnson Sirleaf della Liberia, Angela Merkel della Germania, Michele Bachelet del Cile, Dalia Grybauskaitė della Lituania e Gro Harlem Brundtland della Norvegia. In precedenti periodi storici, altri illustri capi di stato femminili includevano, ad esempio, Caterina la Grande di Russia ed Elisabetta I d'Inghilterra tra le regine e Golda Meier d'Israele e Margaret Thatcher del Regno Unito tra i primi ministri.

Man mano che le donne crescono più rapidamente nella leadership politica in tutto il mondo, la scelta di una donna come Segretario Generale significherebbe l'approvazione di questo cambiamento progressista e convalidare le aspirazioni delle donne per un'eguale partecipazione alla politica. Tale nomina sarebbe anche coerente con la Convenzione sui diritti politici delle donne (1952), la Convenzione sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione contro le donne (1979) e la Dichiarazione e il programma d'azione di Pechino (1995). Infine, le quattro donne già nominate per la posizione hanno dimostrato capacità straordinarie di leadership, una vasta esperienza internazionale e una visione ispiratrice per il futuro delle Nazioni Unite. Ora è il momento di scegliere una donna come Segretario generale.

Solutions Collecting From Web of "SPSSI chiama Chief delle Nazioni Unite"