Sport: Introduzione a Prime Sport

Quando gareggi nel tuo sport, parteciperai, infatti, a due gare. La competizione ovvia è quella che si verifica contro il tuo avversario. La competizione più importante, però, è il gioco mentale che giochi dentro la tua testa contro te stesso. Ecco una semplice realtà: se non vinci il gioco mentale, non vincerai il gioco competitivo.

Contrariamente a quanto si possa pensare, a qualsiasi livello in cui si gareggia, gli aspetti tecnici e fisici del proprio sport non determinano in genere il vincitore. Gli atleti che competono allo stesso livello sono molto simili tecnicamente e fisicamente. Ad esempio, Tiger Woods è tecnicamente migliore di Phil Mickelson? Roger Federer è in condizioni fisiche migliori di Rafael Nadal? In entrambi i casi, la risposta è no. Quindi, in un dato giorno, cosa separa Kim Cljisters da Serena Williams, Tom Brady da Peyton Manning? La risposta sta in chi vince il gioco mentale.

Ogni volta che parlo con gli atleti, chiedo loro quale aspetto del loro sport sembra avere il maggiore impatto sul loro rendimento. Quasi all'unanimità dicono la parte mentale. Poi chiedo quanto tempo dedicano alla loro preparazione mentale e la loro risposta è quasi sempre poco o niente tempo.

Nonostante la sua ovvia importanza, il lato mentale dello sport è spesso trascurato, almeno fino a quando non si presenta un problema. L'errore che gli atleti fanno è che non trattano il loro gioco mentale come trattano gli aspetti fisici e tecnici del loro sport. Non aspetti di essere ferito prima di fare il condizionamento fisico, vero? Non sviluppi un difetto tecnico prima di lavorare sulla tua tecnica, vero? Ovviamente no. Fai formazione fisica e tecnica per evitare che sorgano problemi. Dovresti avvicinarti al gioco mentale allo stesso modo.

Cos'è il Prime Sport?

Una delle frasi più popolari nella psicologia dello sport è il massimo delle prestazioni. Gli atleti di solito pensano che le massime prestazioni si comportano al meglio, essendo al top del loro gioco. Suona bene, vero? Chi non vorrebbe ottenere il massimo delle prestazioni? E quando sono uscito dalla scuola di specializzazione, il picco delle prestazioni era quello che volevo ottenere dagli atleti.

Ma quando sono diventato più esperto come consulente e scrittore, ho iniziato ad apprezzare il potere delle parole e quanto sia importante che le parole che uso siano altamente descrittive di ciò che voglio comunicare. Ho deciso che le prestazioni di punta non erano descrittive. Ho visto diversi problemi con le massime prestazioni:

  • Un picco è molto piccolo, quindi non puoi rimanere lì a lungo. Saresti soddisfatto se tu avessi una buona competizione e molti poveri?
  • Una volta raggiunto il picco, c'è solo un modo per andare giù! – e, come per la maggior parte dei picchi, la caduta è solitamente precipitosa. Hai vissuto quelle grandi oscillazioni in termini di prestazioni, in cui una settimana sei totalmente "sul tuo gioco" e l'altra sei completamente fuori di testa?
  • Potresti arrivare al picco troppo presto o troppo tardi, perdendo un'opportunità di successo. Hai sentito la frustrazione dell'opportunità persa perché non eri nel tuo gioco quando avevi bisogno di esserlo?

Quindi avevo bisogno di una frase che descrivesse accuratamente ciò che volevo che gli atleti raggiungessero. Ho lottato per diversi anni senza riuscire a trovare una frase del genere finché un giorno ho avuto uno di quei rari incontri di prontezza e fortuna. Camminando nella sezione di carne di un supermercato ho visto un pezzo di manzo con un adesivo che diceva Prime Cut. Ho avuto un'esperienza "aha"; Sapevo di avere qualcosa. Sono tornato nel mio ufficio e ho cercato "primo" nel dizionario. È stato definito "di altissima qualità o valore". Avevo finalmente trovato la frase "Prime Performance", che credevo fosse altamente descrittiva di ciò che volevo che gli atleti raggiungessero.

Definisco Prime Performance, o in questo caso Prime Sport, come "performante ad un livello costantemente elevato nelle condizioni più difficili." Ci sono due parole essenziali in questa definizione. Innanzitutto, "coerentemente". Non mi interessa se puoi avere solo una o due grandi esibizioni e poi alcune povere; questo non è abbastanza per avere un vero successo. Voglio che tu sia in grado di allenarti e gareggiare ad un livello elevato giorno dopo giorno, settimana in settimana, mese in mese e fuori, per tutta la stagione. Questo significa esibirsi con minimi saliscendi invece delle grandi oscillazioni nelle prestazioni che sono così comuni tra gli atleti. Secondo, "impegnativo". Non sono impressionato se riesci a giocare bene in condizioni ideali contro un avversario facile quando sei in cima al loro gioco. Chiunque può farlo. Ciò che rende grandi i grandi atleti è la loro capacità di esibirsi al meglio nelle peggiori condizioni possibili contro un avversario difficile quando non è in gioco.

Da dove viene il primo sport?

Anche se mi concentrerò sui suoi contributori mentali in Prime Sport Alert !, la mente è solo una parte necessaria di Prime Sport. Devi anche avere un alto livello di salute fisica, incluso essere ben allenati, ben riposati, seguire una dieta equilibrata e libera da infortuni e malattie. Prime Sport non è possibile anche se non si è tecnicamente e tatticamente sani. Se sei fisicamente, tecnicamente, tatticamente e mentalmente preparato, allora avrai la possibilità di raggiungere Prime Sport.
Sperimentare Prime Sport

Ora ecco una domanda per te: hai mai provato Prime Sport? Lasciami descrivere come è:

  • Senza sforzo: è comodo, facile e naturale.
  • Automatico: il corpo fa quello che sa fare e non ci sono interferenze mentali.
  • Sensi affilati: vedere, ascoltare e sentire ogni cosa più acutamente del normale.
  • Time shift: tutto rallenta consentendo di reagire più rapidamente.
  • Focalizzazione senza sforzo: sei completamente assorbito dall'esperienza.
  • Energia senza limiti: la fatica non è un problema.
  • Integrazione primaria: il fisico, il tecnico, il tattico e il mentale stanno lavorando insieme per dare il meglio.

Prime Sport è nato

Questo focus del mio blog è stato creato per aiutarti a sperimentare Prime Sport, assicurandoti che mentalmente tu sia il tuo miglior alleato piuttosto che il tuo peggior nemico. I miei post sportivi si concentreranno sull'essenziale del gioco mentale e ti daranno le abilità mentali di cui hai bisogno per raggiungere i tuoi obiettivi.

Le informazioni e gli strumenti che condividerò con te non sono polvere magica e non produrranno miracoli. Non ti aspetteresti aumenti di forza sollevando pesi un paio di volte o un miglioramento della tecnica lavorando su di esso ogni tanto. L'unico modo per migliorare qualsiasi area, fisica, tecnica o mentale, è attraverso l'impegno, il duro lavoro e la pazienza.

Le informazioni, le tecniche e gli esercizi che offro sono progettati per essere "user-friendly", facili da capire e da applicare direttamente al tuo sport. Il mio obiettivo è per voi di leggere questi post e uscire domani e utilizzarlo immediatamente per migliorare le prestazioni sportive.

Questi post hanno diversi obiettivi:

  • Fornire informazioni chiare e comprensibili su come vincere il gioco mentale dello sport.
  • Offri tecniche semplici e pratiche che puoi facilmente utilizzare per migliorare le tue prestazioni ad un nuovo livello.
  • Ti consente di dare il meglio nel tuo sport in modo coerente quando conta davvero.

Prime Sport per tutti gli sport

I successivi potss saranno scritti per beneficiare gli atleti in tutti gli sport ea tutti i livelli di abilità. Che tu abbia 12 anni o 45 anni, gareggi in sport individuali o di gruppo, o un principiante o un professionista, le informazioni e gli strumenti che fornisco possono essere applicati a qualsiasi ambiente sportivo.

L'obiettivo di scrivere questi post è quello di utilizzare un linguaggio a cui tutti gli atleti possono relazionarsi e che puoi facilmente tradurre nel vocabolario specifico del tuo sport. Una difficoltà con questo processo è che gli sport non condividono sempre un linguaggio comune. Ad esempio, gli atleti in alcuni sport, come il calcio, il baseball e il tennis, "giocano" il loro sport, mentre altri, come il pattinaggio artistico, la ginnastica e l'atletica, "si esibiscono" nel loro sport. Allo stesso modo, alcuni sport, come il calcio e il baseball, competono nei "giochi", mentre altri sport, come il nuoto e il ciclismo, competono in "gare", "incontri" o "eventi". Per semplificare la comunicazione delle mie idee qui, manterrà una coerenza linguistica usando "perform" e "competition" per descrivere gli atleti che partecipano al loro sport. Sono certo che difficilmente applicherò le mie idee allo sport a cui partecipi.

Quindi, inizia il gioco!

Solutions Collecting From Web of "Sport: Introduzione a Prime Sport"