Sostieni il tuo sistema immunitario attraverso la regolazione emotiva

In questo periodo dell'anno abbiamo una reputazione come l'inizio di una misera serie di malattie che prendiamo facilmente. Con il nuovo anno scolastico e il cambiamento delle stagioni arriverà l'inevitabile: si iniziano a vedere annunci di farmaci per la tosse e promemoria per ottenere un vaccino antinfluenzale. Senti i tuoi colleghi tossire e starnutire. In poco tempo il tuo bambino torna a casa con i singhiozzi. Presto il virus che lui o lei ha raccolto dai compagni di classe è circolato attraverso la casa e senti quel solletico inconfondibile in gola.

Ovviamente ci sono le solite precauzioni fisiche che si dovrebbero prendere come lavarsi le mani ed essere diligenti sulla dieta e sul sonno. Ma c'è anche un componente metallico per allontanare il raffreddore e l'influenza. La tua mentalità non può combattere i germi ma può potenziare il tuo sistema immunitario o indebolirlo.

Da un punto di vista emotivo, la chiave per mantenere forte il tuo sistema immunitario, al contrario di sabotarlo, risiede nel modo in cui gestisci lo stress. Ci sono molte cose a parte gli stressanti quotidiani che possono aumentare il nostro stress e ansia: cambiare le situazioni della vita, come trasferirsi in una nuova residenza o iniziare un nuovo lavoro, far fronte alla perdita di una persona cara, impegnarsi in un grande progetto che è chiedendo il nostro tempo ed energia.

Il primo passo è riconoscere i segni di troppo stress come i cambiamenti nel sonno, i cambiamenti di appetito, l'irritabilità aumentata e l'ansia. Una volta riconosciute misure possono essere prese per mitigarlo, con l'obiettivo di cortocircuitare le risposte fisiologiche del nostro corpo allo stress.

Ecco alcune strategie semplici ma efficaci da impiegare quando il gioco si fa duro, per migliorare l'umore e supportare il sistema immunitario:

* Sii consapevole del tuo egoismo negativo. I pensieri di "Non posso proprio farlo" spesso si insinuano nelle nostre teste senza che noi ce ne accorgiamo, come un ladro nella notte. Rubano la nostra fiducia e quindi aumentano il nostro stress con i loro ritornelli. Siate consapevoli di questa piccola voce e fate lo sforzo cosciente per contrastarla con pensieri positivi. Più fai questo, meno prevalente sarà quella piccola voce maliziosa.

* Lavora sui tuoi rapporti. Scarse relazioni sono profondamente dannose per la nostra salute mentale sia a breve che a lungo termine. Concentrati sulla promozione e il godimento delle tue relazioni sane. Questo può darti un proverbiale "colpo al braccio" quando ne hai più bisogno.

* Fai esercizi di rilassamento e tecniche di messa a fuoco. La meditazione può fare miracoli per liberare la mente dal disordine e aiutare a regolare la temperatura emotiva. Impiegare tali tecniche per tutto il giorno. Non deve essere un compito laborioso; anche prendersi qualche istante per chiudere gli occhi e respirare profondamente può bloccare il rilascio di cortisolo e adrenalina del nostro corpo. Integra la relxazione progressiva del muscolo come parte del tuo regime.

* Non dimenticare di divertirti. Un modo sicuro per aumentare il tuo umore, giustificando così il tempo trascorso, è quello di fare qualcosa da cui tragga piacere. Guarda un film che ti interessa, prendi il pranzo con un amico, ascolta i tuoi album preferiti. In altre parole, ingannare il tuo sistema nervoso nel prendersi una pausa di poche ore dai fardelli che hai inavvertitamente messo sotto.

Queste sono solo alcune opzioni per gestire lo stress in modo facile ed efficiente. Naturalmente questi non eliminano la necessità di attività fisiche come l'esercizio fisico, il lavaggio delle mani, il sonno e la dieta adeguati. Ma la pratica di queste tecniche può dare al tuo sistema immunitario quel tocco in più di supporto extra di cui ha bisogno in questo periodo dell'anno.

Solutions Collecting From Web of "Sostieni il tuo sistema immunitario attraverso la regolazione emotiva"