Sono sotto il suo incantesimo, parte II

Nella mia colonna precedente, abbiamo iniziato a parlare del vero problema della trance nelle relazioni con patologie.

Le donne hanno descritto questo come sentirsi "sotto il suo incantesimo", "incantesimo legato", "ipnotizzato", "ipnotizzato", "distanziato" e "non in controllo dei miei pensieri". Tutti questi sono modi per dire che vari livelli di controllo mentale nascosto e sottile si sono verificati con il patologico. E perché non dovrebbero accadere? Queste sono persone assetate di potere che vivono per esercitare il loro dominio sugli altri.

Ciò include il tuo corpo, la mente o lo spirito. Le tecniche di controllo mentale sono usate sui prigionieri di guerra, nelle sette e in ostaggi, sia fisici che mentali. Ovviamente funziona o non ci sarebbero "tecniche" e la gente non lo userebbe.

Controllo della mente, lavaggio del cervello, coercizione … sono tutte parole per gli stessi principi che sono usati per produrre i risultati di ridurre la tua stessa efficacia ed essere emotivamente superati da qualcuno che ha intenzione di farlo. Il risultato è l'intenso attaccamento della vittima al suo autore. Questo è spesso definito come Bonding del Tradimento o Trauma Bonding.

Questo è creato da:

• Percezione percepita alla propria sopravvivenza fisica o psicologica e la convinzione che il catturatore / esecutore avrebbe eseguito la minaccia.

• Percepita piccola gentilezza dal rapitore / colpevole al prigioniero.

• Isolamento da prospettive diverse da quelle del rapitore / autore.

• Percepita incapacità di fuga.

Il controllo della mente produce quindi una dissociazione che è una forma di stati di trance. La dissociazione è quando la tua mente si sovraccarica e devi "uscire da te stesso" per alleviare lo stress. Dissociazione e trance sono reazioni comuni al trauma. Per esempio la dissociazione avviene durante l'abuso nell'infanzia e traumi adulti come lo stupro. Il controllo mentale prolungato negli adulti produrrà anche stati di trance in cui gli adulti cominciano a sentirsi come controllati. E loro sono…

Se hai sperimentato il controllo mentale nelle tue relazioni, il trattamento e il recupero includono:

* Rompere l'isolamento – Aiutandoti a identificare le fonti di intervento di supporto; Gruppi di autoaiuto o terapia di gruppo, anche hot line, centri di crisi, rifugi e amici.

* Identificazione della violenza – In quanto vittima di una relazione abusiva, può verificarsi la riduzione al minimo dell'abuso o la negazione dei diversi tipi di comportamento violento riscontrati. La confusione su ciò che è accettabile un comportamento maschile (genitore / autorità) è spesso comune. Conservazione del diario, scrittura autobiografica, lettura di resoconti di prima mano o visione di film che trattano l'abuso possono essere utili per capire i tipi di abuso che hai riscontrato.

* Rinominare la gentilezza percepita – Poiché l'abuso confonde i confini tra gentilezza e manipolazione, potrebbe essere necessario sviluppare fonti alternative di cura e cura diverse dal rapitore / colpevole.

* La tua capacità di convalidare sia l'amore che il terrore – Dal momento che i patologi sono spesso dicotomici o hanno comportamenti polari opposti come il tipo e il sadismo, spesso c'è una
come vedono l'aggressore. Il trattamento potrebbe aver bisogno di aiutarti ad integrare entrambi i "lati" dissociati del molestatore e ti aiuterà a muoverti attraverso lo stato onirico nel modo in cui lo vedi e lo ricordi.

Nella mia prossima colonna, continueremo la nostra discussione su altre forme di stati di trance e condizioni legate allo spell.

—————————-
Disclaimer di genere: i problemi su cui l'Istituto scrive sono problemi di salute mentale. Non sono questioni di genere. Sia le donne che i maschi hanno i tipi di disturbi del Cluster B a cui spesso facciamo riferimento nei nostri articoli. I nostri lettori sono circa il 90% di donne quindi scriviamo per quelli che sono più propensi a cercare i nostri materiali. Sosteniamo fortemente le vittime di sesso maschile e incoraggiamo gli altri che desiderano fornire supporto alle vittime di sesso maschile per comprendere le questioni che discutiamo solo da un perpetratore / vittima di sesso maschile. Cluster B Education è un problema di salute mentale applicabile a entrambi i sessi.
—————————

Solutions Collecting From Web of "Sono sotto il suo incantesimo, parte II"