Smettila di cercare di risolvere i tuoi problemi di relazione

facebook.com/theselfcompassionproject "target =" _ blank ">

Cosa dovresti fare se nonostante tutti i tuoi sforzi tu e il tuo partner non riuscite a risolvere un problema?

Prima di tutto, sappi che non sei solo. John Gottman, uno dei principali esperti e ricercatori nel campo delle relazioni , ha rilevato che il 69% dei conflitti nelle relazioni non viene mai risolto. Mai! Eppure queste coppie possono rimanere felici. Come può essere?

Il segreto sta nel sapere quali problemi sono meglio lasciati da soli per evitare lo stallo. Sai che è ora di smettere di risolvere i problemi quando:

1. Il conflitto è altamente emotivamente carico.

2. Tu e il tuo partner siete polarizzati nelle vostre posizioni – a due diversi estremi del parere.

3. Non c'è una via di mezzo ovvia nella tua situazione – per esempio, se vuoi avere un bambino, e lui no, non puoi avere mezzo bambino.

4. Hai provato a risolvere il conflitto diverse volte prima e i tuoi sforzi non ti hanno portato da nessuna parte o in realtà hanno peggiorato il problema.

5. Il precedente tentativo di cambiare è stato fatto solo a malapena, anche a malincuore.

Più di questi si applicano alla tua situazione, più è probabile che la ricerca di un percorso di accettazione e tolleranza sia la strada da percorrere. *

Un altro terapeuta e ricercatore di spicco coppie, Neal Jacobson, PhD, afferma che l'obiettivo è quello di "spingere la coppia a incolparsi l'un l'altro per problemi, verso un'esperienza di problemi meno emotivamente carica di qualcosa che accade ad entrambi. Lui chiama questo "trasformando il problema in esso".

Trasforma il problema in una cosa : un esercizio da provare

Scegli un momento in cui non sei già in acceso dibattito. Il momento migliore sarebbe quando hai dei sentimenti positivi verso il tuo partner, magari dopo aver passato un po 'di tempo insieme a rilassarti.

Accetta il problema che ti piacerebbe mettere a fuoco. Se c'è più di un problema, puoi completare l'esercizio più volte in diverse occasioni.

Prendi un pezzo di carta e scrivi il problema sulla carta. Entrambi quindi a turno scrivono i tuoi pensieri e sentimenti riguardo al problema. Scrivi quello che ti viene in mente. Ad esempio, "Il fatto che ci siamo trasferiti cinque volte in sette anni fa davvero schifo." O, "Odio il fatto che questo problema si sia instaurato tra noi." Usa questa opportunità per mettere in pratica le tue capacità di ascolto ed espressione. Mentre stai affrontando questo processo, nota in particolare quali sentimenti hai in comune.

Poi, quando entrambi ti senti pronto, prendi il pezzo di carta e mettilo in una scatola vuota. Se ci sono altri oggetti che simboleggiano il problema, puoi aggiungerli anche alla scatola. Metti la scatola su uno scaffale, in un armadio o in un altro posto. Il problema è "là fuori" ora – nella scatola – non masticare l'amore che condividi. Fai un voto l'un l'altro che non permetti che questo problema si verifichi tra te.

C'è un'altra parte di questo esercizio che puoi svolgere in un secondo momento: pianifica tempi specifici per riportare la scatola indietro per parlare nuovamente del problema. Brainstorming per idee su come affrontare il problema – non necessariamente per risolverlo, ma per trovare modi creativi per affrontarlo. Limita queste discussioni a un determinato periodo di tempo, quindi rimetti la scatola sullo scaffale.

Anche se questo esercizio potrebbe sembrare un po 'artificiale, può aiutare te e il tuo partner ad ottenere una distanza sufficiente da un problema per portarvi entrambi ad un nuovo senso della prospettiva. E se questo esercizio porta a un po 'di risatine tra di voi, ciò può solo aiutare la vostra situazione.

Riferimento: The Marriage Clinic , John Gottman, 1994

* Ti preghiamo di sapere che quando parlo di "accettazione", non intendo che tu debba tollerare abusi o altri comportamenti dannosi.

Ti potrebbero piacere anche questi post: Un modo semplice per rimettere la scintilla nella tua relazione e 80+ idee per la cura di sé.

Teniamoci in contatto!

Per iscriverti ai miei messaggi via e-mail, clicca qui.

Unisciti a me su Twitter e Facebook.

Scrivo anche a The Self-Compassion Project e Shyness Is Nice.

Per leggere altri miei post su questo blog, clicca qui.

Sono il co-autore di Dying of Embarrassment , Painfully Shy e Nururing the Shy Child . Morire di imbarazzo: è stato trovato che l' aiuto per l'ansia e la fobia sociale è uno dei libri di autoaiuto più utili e scientificamente fondati in uno studio di ricerca pubblicato su Psicologia professionale, ricerca e pratica. Ho anche partecipato al premiato documentario PBS, Afraid of People . Mio marito, G reg e anch'io sono stato co-autore di Illuminating the Heart: Passi verso un matrimonio più spirituale.

Solutions Collecting From Web of "Smettila di cercare di risolvere i tuoi problemi di relazione"