Sentimento anti-asiatico prendendo campus universitari da Storm

Fonte: Beryl_snw / Flickr

Lo studente straniero della USC Ivan Tsang è stato l'obiettivo delle uova e degli epiteti all'inizio di questa settimana per non fare altro che essere asiatici. "Ching chang chong motherf– gay", presumibilmente uno studente bianco urlò ripetutamente mentre cercava di colpire Tsang con tre uova, secondo il post su Facebook di Tsang.

Questo arriva 6 mesi dopo che qualcuno in una confraternita dell'USC ha lanciato un drink a uno studente indiano chiamandola "Indian piece of s-".

Mentre questi possono sembrare episodi isolati, sia il razzismo palese che il clamore nascosto si sta facendo strada nei campus universitari in tutto il paese. Cosa sta causando l'angoscia e la rabbia contro gli asiatici?

Parte di questo è dovuto al tasso storico con cui il nostro paese consente agli studenti stranieri di entrare nei college statunitensi. Dico storico ma potrebbe essere considerato allarmante in quanto vi è stato un aumento dell'85% degli studenti stranieri che frequentano college statunitensi negli ultimi dieci anni. Secondo l'Institute of International Education, il numero di studenti internazionali è aumentato esponenzialmente da 572.000 nel 2003 a quasi 1 milione nel 2015.

Mentre il Dipartimento del Commercio riporta che gli studenti internazionali hanno portato più di 30 miliardi di dollari all'economia degli Stati Uniti nell'anno scolastico 2014-15, sta anche sollevando domande sulla necessità di una riforma.

Studenti provenienti da Cina, India e Corea del Sud – rappresentano ora circa il 51% dell'iscrizione totale di studenti internazionali negli Stati Uniti, secondo l'Institute of International Education.

Parte dell'aumento è dovuta alla prosperità economica e alla crescita di una classe media e alta in paesi come la Cina e l'India che ora possono permettersi di mandare i propri figli all'estero per l'istruzione. Ma la brutta verità è che le lezioni di studenti stranieri sono anche parte del desiderio capitalistico di redditività sostenuta.

Fare marketing, attirare e portare studenti internazionali in college e università americane è un grande affare. È un'operazione che fa soldi con le frodi di ammissione e altri abusi legati a reclutatori il cui unico scopo è quello di raccogliere più studenti internazionali. Per tenere il passo, alcune università hanno persino aperto uffici in India e Cina per garantire un oleodotto perpetuo di studenti universitari.

I college (sia le community college che i college / università a 4 anni) vedono la Cina e altri paesi come una vacca da mungere per "diversificare" i loro corpi studenteschi e raggiungere obiettivi di azione affermativa quando in realtà le minoranze native americane e altri studenti locali continuano a perdere punti all'estero studenti di scambio. Ad esempio, USC ha il doppio di studenti internazionali rispetto a quelli afro-americani. Funzionari universitari difenderanno la pratica affermando i benefici di un corpo studentesco più diversificato e la necessità di tenere il passo con l'aumento dei costi dell'istruzione, ma è giusto? È giusto mettere il bisogno di profitto al di sopra del bisogno di quegli studenti nati o cresciuti negli Stati Uniti?

Mentre nessuno studente straniero dovrebbe sperimentare bigottismo, pregiudizi o razzismo, la sfortunata realtà è che il sentimento anti-asiatico nei campus universitari in tutto il paese continuerà ad aumentare fino a quando non si ristabilirà una parvenza di equilibrio e parità quando si tratta di politiche di ammissione internazionale .

Storie correlate:

https://www.washingtonpost.com/news/morning-mix/wp/2016/03/07/another-sh…

http://www.iie.org/Who-We-Are/News-and-Events/Press-Center/Press-Release…

http://www.forbes.com/sites/karenhua/2015/07/29/us-colleges-the-america…

http://www.fairus.org/issue/foreign-students

http://www.npr.org/sections/ed/2015/11/18/456353089/us-colleges-see-ab…

http://www.nytimes.com/2012/02/05/education/international-students-pay-t…

http://www.theatlantic.com/education/archive/2015/11/globalization-ameri…

http://www.brookings.edu/research/interactives/2014/geography-of-foreign…

http://dailycaller.com/2015/09/04/number-of-international-students-in-th…

Solutions Collecting From Web of "Sentimento anti-asiatico prendendo campus universitari da Storm"