Sei un capo inquieto?

Negli ultimi tempi ho riflettuto sulla recente ricerca di Aberdeen Group che indica preoccupazioni coerenti dell'amministratore con importanti problemi di business come innovazione, produttività dei dipendenti, esecuzione, ecc. Problemi coerenti, nessuna sorpresa, eppure anno dopo anno le preoccupazioni rimangono le stesse. Perché? Certamente, i leader hanno l'autorità per far accadere le cose. Apportare modifiche significative non costa sempre una fortuna, quindi il budget non dovrebbe essere un problema. Questi problemi sono fondamentali per il successo dell'azienda, il prezzo delle azioni e il vantaggio competitivo, quindi anche l'assegnazione delle priorità non dovrebbe costituire un problema. Che cosa sta succedendo qui?

Forse la risposta è semplice. Leader come qualsiasi altro gruppo demografico della forza lavoro sono composti da alti, medi e bassi. Forse per i leader di livello medio-basso lo status quo è accettabile e spostare l'ago non significa altro che prendere un sondaggio per comprendere gli attuali punti di forza e inefficienze delle loro aziende. Nella mia esperienza, i leader ad alte prestazioni sono irrequieti. I leader ad alte performance non si accontentano dello status quo anche se lo status quo è ottimo.

Sei un leader irrequieto? Sei un leader che lotta costantemente con lo status quo ed è spinto a fare le cose meglio ora non più tardi? Un leader irrequieto esplora costantemente l'orizzonte per l'innovazione e le opportunità per garantire alla propria azienda un vantaggio competitivo strategico.

Caratteristiche del leader inquieto:

1. Informato: il capo inquieto rimane informato. Lei attinge da una serie di fonti di informazioni che abbracciano l'industria, il continente e il soggetto. The Restless Leader attinge anche da fonti che ispirano; come l'arte e la letteratura come il Leader inquieto sa che ci sono lezioni e ispirazione da ottenere dalle metafore che li circondano.

2. Curioso: il Leader senza riposo fa domande e cerca una migliore comprensione da tutti i livelli all'interno dell'azienda. Il Leader inquieto cerca di capire meglio ed espandere la propria conoscenza di argomenti in cui sono già ben informati e quelli che sono nuovi per loro senza ego o pregiudizi.

3. prende rischi informati: il leader inquieto cerca nuove idee, tecnologie, metodi per rendere il posto di lavoro più produttivo, collaborativo e progressivo. Raccolgono dati da più punti all'interno e all'esterno della loro azienda. The Restless Leader è un early adopter strategico.

4. Proattivo: il leader inquieto non aspetta di agire. Le teorie devono essere testate, misurate e se dimostrate meritevoli, implementate. I dati vengono gestiti quando raccolti.

5. Stabile: il Leader senza riposo ha una visione, una strategia e degli obiettivi allineati a quella visione. La velocità di cambiare, adottare, innovare e migliorare è costantemente allineata al fondamento di questa visione, strategia e obiettivi.

Che tu sia un Leader senza riposo o che aspiri ad esserlo, pensare e agire come un Leader senza riposo focalizzerà le tue azioni e aiuterà a guidare le prestazioni personali e aziendali.

Solutions Collecting From Web of "Sei un capo inquieto?"